15 Ottobre 2021
13:47

Morto l’imprenditore scomparso da Lodi: è di Carlo Mammarella il corpo trovato nel canale Muzza

È arrivata la conferma: Carlo Mammarella, l’imprenditore 68enne scomparso lo scorso 2 ottobre da Lodi, è morto. È suo infatti il corpo senza vita che era stato recuperato lo scorso 8 ottobre dal canale Muzza, nel Lodigiano. Il cadavere era stato trovato poco distante dall’auto dell’imprenditore.
A cura di Francesco Loiacono

È di Carlo Mammarella il corpo senza vita che era affiorato lo scorso 8 ottobre dalle acque del canale Muzza a San Martino in Strada, comune nel Lodigiano. A distanza di alcuni giorni dal ritrovamento è arrivata la triste conferma della morte dell'uomo. Il corpo dell'imprenditore 68enne era stato trovato a poca distanza dalla sua auto, una Volkswagen Golf rinvenuta parcheggiata vicino a una cascina a Cornegliano Laudense, lungo lo stesso canale.

L'imprenditore era scomparso lo scorso 2 ottobre

Carlo Mammarella era scomparso dalla mattina di sabato 2 ottobre. L'uomo, un imprenditore sposato, padre di due figlie e da poco nonno di una bimba, all'alba di sabato era uscito dalla sua casa in via Vittime della Violenza, a Lodi, e si era diretto in auto nella sua azienda a Brugherio, in provincia di Monza e Brianza, come faceva tutte le mattine. Da allora però aveva fatto perdere le sue tracce. La famiglia dell'imprenditore aveva diramato un appello sui social network e si era rivolta alle forze dell'ordine, che avevano fatto partire le ricerche.

Del caso dell'imprenditore si era occupata anche la trasmissione "Chi l'ha visto?". Alcuni giorni dopo la scomparsa dell'imprenditore era stata ritrovata la sua auto, in un luogo diverso dall'azienda in cui l'uomo avrebbe dovuto recarsi. Sei giorni dopo la scomparsa, poi, era stato ritrovato un cadavere nelle acque del canale Muzza. Fin da subito si era ipotizzato che potesse trattarsi di Carlo Mammarella. Gli accertamenti condotti per identificare la salma hanno purtroppo confermato questa ipotesi. Restano da chiarire le circostanze del decesso: se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente.

Trovato morto nell'Adda, l'appello della madre per continuare le indagini: "Giorgio non era solo"
Trovato morto nell'Adda, l'appello della madre per continuare le indagini: "Giorgio non era solo"
Colico, trovata la quattordicenne scomparsa da casa da due giorni
Colico, trovata la quattordicenne scomparsa da casa da due giorni
La madre di Giorgio Medaglia, trovato morto nel fiume Adda: "Non era solo, continuate a indagare"
La madre di Giorgio Medaglia, trovato morto nel fiume Adda: "Non era solo, continuate a indagare"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni