714 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Ha un malore alla guida e la macchina si ribalta in un fosso: donna muore sul colpo

Una donna 72 anni è morta dopo che la sua auto si è ribaltata in un fosso a Zerbo, in provincia di Pavia. Inutili tutti i tentativi dei soccorritori per salvarle la vita.
A cura di Giorgia Venturini
714 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Gravissimo incidente nella mattinata di oggi mercoledì 3 aprile a Zerbo, in provincia di Pavia. Una donna di 72 anni ha perso la vita dopo che la sua auto si è ribaltata in un fosso. Stando alle prime informazioni, la 72enne era al volante quando è stata colpita da un malore e ha perso il controllo dell'auto.

Tutto è accaduto sulla strada SP35 poco prima delle 9. Quando sono arrivati i sanitari sul posto per la donna non c'è stato più nulla da fare: i medici non hanno potuto far altro che accertare il decesso. Sul posto sono intervenuti ambulanza, VVF e Polizia Stradale.

Non è che l'ultimo morto sulle strade della Lombardia. Un carabinieri di 49 anni è morto dopo esser stato coinvolto in un gravissimo incidente in moto lungo la strada che collega Pavia a Certosa. Stando alle prime informazioni, il militare si trovava fuori servizio ed era in sella al suo scooter quando ha perso il controllo delle due ruote. La moto è finita contro il camion. Inutile la corse disperata in ospedale: i medici non sono riusciti a rianimarlo.

Un altro grave incidente tra auto e moto è accaduto a Ballabio, in provincia di Lecco. Nello schianto una ragazza di 14 anni è rimasta gravemente ferita a causa di traumi al cranico, bacino, arto inferiore e superiore: è stata trasportata in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo dove è arrivata in elicottero. Si trova ancora ricoverata in gravi condizioni. La giovane si trovava sulla moto alla cui guida c'era un 17enne, soccorso anche lui ma non in gravi condizioni.

714 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views