16 Giugno 2022
10:24

Guasto alla linea della alta velocità tra Milano e Bologna, treni in ritardo

Treni alta velocità in ritardo fino a 60 minuti stamattina, a causa di un guasto alla rete elettrica tra Livraga e Piacenza. a circolazione dei treni è stata regolata tramite l’utilizzo di un unico binario.
A cura di Francesca Del Boca

Disagi per i treni dell'alta velocità che collegano Milano e Bologna, a causa di un guasto alla linea elettrica tra Livraga e Piacenza. Già dalle 5 del mattino i treni hanno accumulato ritardo: il treno Frecciarossa 9515 Milano Centrale (7.10) – Salerno (13.02) ad esempio ha accumulato un maggior tempo di percorrenza di 63 minuti.  I tecnici sono intervenuti già dall'alba per consentire la regolare ripresa del traffico ferroviario, prevista intorno alle 10.30. La circolazione dei treni è stata regolata tramite l'utilizzo di un unico binario. Per questo i treni alta velocità (Frecciarossa e Italo) hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 35 minuti. "Alcuni dei treni possono essere instradati sul percorso alternativo tra Melegnano e Piacenza e registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 35 minuti".

Traffico paralizzato

Solo pochi giorni fa, il 4 giugno, il traffico ferroviario dell'alta velocità è rimasto bloccato per due giorni dopo che il 3 giugno il treno 9311, linea Torino-Napoli, è rimasto coinvolto in un incidente nei pressi della Capitale. Ritardi fino a 4 ore, passeggeri a terra e fermate saltate. Tutti i treni ad alta velocità sono stati instradati sulle linee via Formia e via Cassino con un aumento intorno ai 90 minuti dei tempi di viaggio. Alcuni treni hanno oltrepassato le fermate di Roma Termini e di Napoli Afragola: per raggiungere le stazioni, i viaggiatori hanno dovuto prendere delle navette da Roma Tiburtina e da Napoli Centrale.

Caldo record a Milano, perché i treni della linea verde della metropolitana potrebbero rallentare
Caldo record a Milano, perché i treni della linea verde della metropolitana potrebbero rallentare
Tira il freno d'emergenza di un treno e lancia pietre sulla A1:
Tira il freno d'emergenza di un treno e lancia pietre sulla A1: "Cercavo un passaggio, nessuno si fermava"
Furgone in fuga tra le vie di Bergamo: si ferma dopo gli spari dei carabinieri
Furgone in fuga tra le vie di Bergamo: si ferma dopo gli spari dei carabinieri
Precipita per 200 metri sull'Adamello davanti agli occhi del fratello, Ilaria Magli morta a 31 anni
Precipita per 200 metri sull'Adamello davanti agli occhi del fratello, Ilaria Magli morta a 31 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni