16 Maggio 2022
13:36

Elezioni Lodi 2022: data, candidati sindaco e liste

Sono cinque i candidati sindaco, per diciannove liste. L’esponente del centrosinistra Andrea Furegato, classe 1997, sfida la sindaca uscente della Lega Sara Casanova.
A cura di Francesca Del Boca
I candidati sindaco Andrea Furegato (sostenuto dal centrosinistra) e Sara Casanova (sindaca uscente, sostenuta dal centrodestra)
I candidati sindaco Andrea Furegato (sostenuto dal centrosinistra) e Sara Casanova (sindaca uscente, sostenuta dal centrodestra)

Per l'election day del 12 giugno i cittadini di Lodi sono chiamati a votare per l'elezione diretta del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale. Un eventuale turno di ballottaggio è previsto per domenica 26 giugno. Sindaca uscente (e ricandidata per il secondo mandato) è Sara Casanova, esponente della Lega Nord.

Quando e come si vota

Le urne saranno aperte domenica 12 giugno per il primo turno di votazione, dalle dalle 7 alle 23. Nei comuni con una popolazione superiore ai 15mila abitanti è eletto sindaco il candidato che ottiene il 50 per cento più uno dei voti. Se nella data del primo turno nessuno raggiunge questa soglia, i due candidati più votati vanno al ballottaggio (14 giorni esatti dopo il primo turno, il 26 giugno): una sfida diretta a due, senza liste in appoggio. L'elezione del sindaco è diretta: ciò significa che sono i cittadini, maggiorenni e residenti nel comune in cui avvengono le elezioni, a scegliere in prima persona chi debba ricopre la carica di primo cittadino. Nelle stesse date delle amministrative si eleggono anche i componenti del Consiglio Comunale. Ecco come si vota alle elezioni comunali 2022 nei comuni con più di 15mila abitanti. Per votare solamente il candidato sindaco, e non una delle liste o dei partiti a lui collegati, si traccia una X sul nome del candidato sindaco prescelto. Per votare una lista, e il candidato sindaco ad essa attribuito, si traccia una X sul simbolo della lista. Per votare un candidato di lista, si scrive il nome a fianco del simbolo della lista. Si possono esprimere fino a due preferenze, obbligatoriamente un uomo e una donna. Viene data anche la possibilità di effettuare il voto disgiunto: si può fare una X sul nome di un candidato sindaco e una sul simbolo di una lista che appoggia un candidato diverso.

Elezioni Lodi 2022, i candidati sindaco e le liste

Per le elezioni comunali del 2022 sono 5 i candidati sindaco che si presentano a Lodi, per un totale di 19 liste.

Sara Casanova

Otto liste sostengono il centrodestra con l'attuale sindaca Sara Casanova della Lega, insediata dopo l'arresto nel 2016 dell'ex sindaco di centrosinistra Simone Uggetti a seguito di un’inchiesta sul bando di una piscina (assolto in appello, poi recentemente annullato dalla Corte di Cassazione), e finita al centro delle polemiche nazionali dopo il "caso mense" che costò al Comune di Lodi un processo per la "condotta discriminatoria" della giunta leghista. Sara Casanova si ricandida e viene sostenuta dal senatore Luigi Augussori e dall'assessore regionale Pietro Foroni. Si tratta delle liste Sara Casanova Sindaco, Giorgia Meloni Fratelli d'Italia, Lega Salvini Lombardia, Forza Italia Berlusconi per Lodi Noi con l'Italia, Giovani Protagonisti Casanova sindaco, Il Broletto con Maggi, Alleanza Agroverde per Lodi Casanova Sindaco, Lodi è Futuro Lista civica Doca Pietro al Centro per Lodi.

Andrea Furegato

Sempre otto liste sostengono il candidato sindaco venticinquenne Andrea Furegato, esponente di un centrosinistra allargato che si appoggia anche al Movimento 5 Stelle e a movimenti civici di varia provenienza. Andrea Furegato, con la benedizione di Lorenzo Guerini (ex sindaco di Lodi oggi Ministro della Difesa) e Enrico Letta (segretario del PD), si presenta alle comunali del 2022 insieme alle liste Pd Partito Democratico Furegato sindaco, 110 & Lodi, Tommaso Premoli per Lodi Oggi Domani Insieme, Luca Scotti Lodi al Centro Cittadini per i Cittadini, Lodi Comune Solidale, Lodi Civica Milanesi, Furegato sindaco Buongiorno Lodi e Movimento 5 Stelle 2050.

Gli altri candidati

Sono Stefano Buzzi, ex assessore dell'attuale giunta Casanova fuoriuscito pochi mesi fa dopo aver abbandonato il partito della Meloni, che i presenta come candidato sindaco sostenuto da Per l'Italia con Paragone Italexit;  il giovanissimo Lorenzo Bruno, classe 1998, con Lista Loding, composta per lo più da under 30: infine, il civico Fulvio Curioni, con la lista Democrazia e Solidarietà.

Elezioni Lodi 2022, i sondaggi

Per le elezioni di Lodi non sono stati fatti sondaggi ufficiali. L'obiettivo del centrosinistra e del Movimento 5 Stelle è quello di riuscire ad arrivare al ballottaggio del 26 giugno. Impresa difficile, ma non impossibile. Negli ultimi cinque anni Lodi è stata una delle città lombarde che per prime hanno dovuto fare i conti con la pandemia, e le vicissitudini che hanno riguardato l'ex sindaco di centrosinistra Simone Uggetti e l'uscente Sara Casanova non hanno aiutato. A un centrodestra che rinnova la sua coalizione, si opporrà uno schieramento deciso a ribaltare l'esito del 2017.

Andrea Furegato (Pd) eletto sindaco a Lodi a Fanpage.it:
Andrea Furegato (Pd) eletto sindaco a Lodi a Fanpage.it: "I cittadini hanno fatto una scelta chiara"
Elezioni Monza 2022, i candidati al ballottaggio e quando si vota
Elezioni Monza 2022, i candidati al ballottaggio e quando si vota
Elezioni Como 2022, i risultati del ballottaggio: Alessandro Rapinese è il nuovo sindaco
Elezioni Como 2022, i risultati del ballottaggio: Alessandro Rapinese è il nuovo sindaco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni