2.081 CONDIVISIONI
31 Luglio 2022
10:39

Domani i funerali di Valentina Di Mauro, uccisa a 34 anni dal fidanzato con 20 coltellate

Prima di morire Valentina Di Mauro continuava a urlare “Amore smettila, mi stai facendo male”. Ma lui ha continuato a colpirla anche quando era ormai agonizzante.
2.081 CONDIVISIONI
Valentina Di Mauro
Valentina Di Mauro (foto da Facebook)

Ha continuato a chiamarlo "amore" fino alla fine. Anche mentre lui continuava ad accanirsi sul suo corpo con un coltello da cucina. "Amore smettila, mi stai facendo male" tentava di urlare Valentina Di Mauro mentre il fidanzato la uccideva. Una richiesta disperata che è rimasta inascoltata, se – come confermerà l'autopsia – Marco Campanaro ha continuato a infierire su di lei anche quando era ormai agonizzante a terra.

L'omicidio di Valentina Di Mauro

Il femminicidio, l'ennesimo anche nel 2022, è avvenuto all'alba del 25 luglio a Cadorago, in provincia di Como, dove i due abitavano.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Cantù, che sta indagando sulla dinamica dell'omicidio, i due stavano litigando perché lui era ossessionato dalla gelosia e dai messaggi che lei riceveva sul telefono.

Così Marco Campanaro ha preso un coltello da cucina e l'ha colpita ben 20 volte, continuando a ferirla anche quando era ormai a terra in fin di vita.

Non a caso, il compagno ora è in carcere e dovrà rispondere dell'accusa di omicidio con l'aggravante della crudeltà.

Domani i funerali a Varese

Tornerà per un giorno nella "sua" Varese Valentina Di Mauro, dove aveva vissuto da giovane. Domani primo agosto si celebreranno infatti i funerali nella Chiesa di San Carlo, alle ore 15,30.

Per commemorare questa ennesima giovane vittima di femminicidio, il Comitato dei borghi ha chiesto al Comune di Varese di dedicarle una panchina rossa davanti al Municipio.

2.081 CONDIVISIONI
Litiga per il volume della tv troppo alto e uccide il padre: ergastolo al figlio 51enne
Litiga per il volume della tv troppo alto e uccide il padre: ergastolo al figlio 51enne
I funerali di Alika, l'ambulante ucciso a Civitanova, i familiari:
I funerali di Alika, l'ambulante ucciso a Civitanova, i familiari: "Vogliamo giustizia"
150.958 di Beppe Facchini
Barista pestato a morte dai clienti ubriachi, la protesta:
Barista pestato a morte dai clienti ubriachi, la protesta: "Vogliamo giustizia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni