(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Gravissimo incidente frontale tra due furgoni nella galleria di Camerata Cornello, in Valle Brembana nella provincia di Bergamo. Nell'impatto, avvenuto nella mattinata di oggi venerdì 27 novembre, due autisti sono rimasti gravemente feriti. Entrambi sono stati trasportati in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e ai Civili di Brescia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Giovanni Bianco e di Bergamo, i vigili del fuoco di Zogno, l'elisoccorso del 118, due ambulanze e un'automedica.

Un autista incastrato nell'abitacolo del furgone

Stando alle prime ricostruzioni, i due uomini alla guida hanno 39 e 50 anni. Il 50enne è rimasto incastrato nell'abitacolo del furgone ed è stato tratto in salvo dai vigili del fuoco. Viste le sue condizioni critiche, è stato poi trasportato con un'ambulanza in codice rosso all'ospedale di Bergamo. Anche il 39enne avrebbe riportato gravissimi traumi tanto che, una volta arrivati sul posto, i sanitari del 118 lo hanno sedato e intubato per poi trasportarlo con l'elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia. Per consentire tutte le operazioni di soccorso è stata chiusa la galleria in cui è avvenuto l'incidente. I carabinieri hanno eseguito tutti i rilievi del caso e hanno posto sotto sequestro entrambi i mezzi di trasporto.

A San Giuliano Milanese tir si schianta contro un palo

Poche ore prima dell'episodio di Camerata Cornello, un altro incidente si era verificato a San Giuliano Milanese, in provincia di Milano. Stando alle prime ricostruzioni, l'autista di un mezzo pesante avrebbe perso il controllo del tir sfondando un guardrail e schiantandosi contro un palo vicino allo svincolo dell'Autostrada A1. In questo caso l'uomo, 55 anni, è rimasto lievemente ferito ed è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Humanitas di Rozzano.