06 Maggio 22:20 Fontana: “Se altre regioni non vogliono i vaccini AstraZeneca li diano a noi”

“Se in altre regioni si rallenta per diffidenza o timori infondati, mandate i vaccini in Lombardia che qui vogliamo correre più veloci”. Così uno scatenato Attilio Fontana su Facebook nei confronti dei colleghi presidenti di Regione, sottolineando di aver ricevuto la sua prima dose di Astrazeneca e di stare benissimo.

06 Maggio 22:04 Renzi: “Il coprifuoco? Va tolto perché non serve più”

"Il coprifuoco? Va tolto perché non serve più" anche perché "il vero decreto sostegni è far ripartire le aziende: se proprio si deve tenere per per alcuni giorni va bene fino alle 24 ma lo toglierei". A dirlo il leader di Italia Viva Matteo Renzi a ‘Dritto e Rovescio' su Rete4

06 Maggio 21:28 Pfizer non è “per niente favorevole” alla sospensione dei brevetti sui vaccini

Albert Bourla, amministratore delegato di Pfizer, ha detto di non essere “per niente favorevole” all’ipotesi di sospendere i brevetti dei vaccini per la durata della pandemia. Secondo BioNTech, azienda che assieme a Pfizer produce il farmaco, i brevetti “non sono il fattore limitante” per la produzione. Anche Farmindustria ha espresso “preoccupazione”.

06 Maggio 20:36 Divieto di ingresso da India, Sri Lanka e Bangladesh fino al 30 maggio

Speranza ha prorogato al 30 maggio l'ordinanza che sancisce il divieto di ingresso da India, Sri Lanka e Bangladesh fatta eccezione per i cittadini italiani

06 Maggio 20:25 Vaccino Moderna: “96% efficacia su adolescenti 12-17anni “

Il vaccino anti-coronavirus della Moderna – mRNA-1273 – ha mostrato un'efficacia sugli adolescenti pari al 96%. Lo ha comunicato l'ad dell'azienda, Stéphane Bancel, rendendo noti i nuovi dati emersi dalle sperimentazioni ancora in corso. Per la prossima settimana è atteso l'okay in America del vaccino Pfizer per i più giovani. Da Moderna stanno ora emergendo dati simili, facendo sperare nella disponibilità a breve di due vaccini per i più giovani. Dal trial ancora in corso – chiamato “TeenCOVE” study – “è stato evidenziato che il vaccino Moderna ha una efficacia del 96%, nella fascia di età 12-17 anni, è stato generalmente ben tollerato e ad oggi non ha sollevato preoccupazioni sulla sua sicurezza” , ha specificato Bancel.

06 Maggio 20:01 Ue apre a sospensione brevetti vaccini, il parere degli Stati membri

“L’Ue è pronta a discutere qualsiasi proposta che affronti la crisi pandemica in modo efficace e pragmatico. E per questo siamo pronti a discutere della proposta degli Stati Uniti per una rinuncia alla protezione della proprietà intellettuale per i vaccini anti Covid-19”: lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, aprendo alla sospensione dei brevetti sui vaccini. Ma cosa ne pensano i diversi Stati membri?

06 Maggio 19:37 Germania, AstraZeneca da subito a tutte le fasce d’età  

La Germania "liberalizza" la somministrazione di AstraZeneca agli adulti di tutte le fasce d'età e a  prescindere dai gruppi a rischio, ossia bypassando le priorità in vigore. Lo ha annunciato il ministro alla Sanità tedesco Jens Spahn.  "Le persone d'ora in poi possono farsi vaccinare con i siero di AstraZeneca dal medico di famiglia e a prescindere dalle regole di priorità'", ha spiegato il titolare del dicastero della Salute del governo di Angela Merkel. La decisione è stata presa d'intesa dall'esecutivo e dai Laender, ha precisato Spahn, che ha aggiunto che "con questo vaccino viene sospesa la priorità dei gruppi a rischio".

06 Maggio 19:18 Il Nepal rischia di essere la prossima India: contagi in vertiginoso aumento

Il Nepal è devastato dal Covid: quasi la metà dei test lo scorso weekend risultava positivo. “Quello che sta accadendo in India in questo momento è un’orribile anteprima del futuro del Nepal se non riusciamo a contenere l’ultima ondata di Covid”, ha ammonito la presidente della Croce Rossa nepalese Netra Prasad Timsina.

06 Maggio 19:03 Pfizer: “Non siamo per niente favorevoli alla rimozione dei brevetti”

Pfizer, per niente favorevoli alla rimozione dei brevetti L'ad di Pfizer, Albert Bourla, dice di essere "per nulla" favorevole alla rimozione dei brevetti sui vaccini anti-Covid.

06 Maggio 18:38 Coronavirus bollettino Lombardia: oggi 2.151 positivi e 35 decessi

Coronavirus in Lombardia: sono 2.151 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, mentre sono stati purtroppo registrati altri 35 decessi, per un totale dall’inizio della pandemia che ha superato le 33.081 vittime. Diminuiscono i ricoveri in ospedale (in totale sono 3.072 i ricoverati), diminuisce lievemente invece il numero di persone ricoverate in terapia intensiva (513 degenti). Questo il bollettino con i dati di oggi giovedì 6 maggio 2021 sui contagi Covid in Lombardia.

06 Maggio 18:20 De Blasio (New York: “Vogliamo offrire vaccino Johnson & Johnson a tutti i nostri turisti”

"Quest'estate vedremo il turismo rinascere a New York". Lo ha detto il sindaco Bill de Blasio annunciando, tra l'altro, un piano per offrire il vaccino monodose Johnson & Johnson a tutti i turisti che sceglieranno per le vacanze la Grande Mela. Il sindaco democratico ha spiegato che la città intende installare delle unità mobili di vaccinazione presso tutte le principali attrazioni turistiche della città. De Blasio ha poi precisato che per essere operativo il piano dovrà prima ottenere il via libera da parte delle autorità dello stato a distribuire il vaccino a persone non residenti a New York

06 Maggio 18:02 Bollettino Coronavirus di oggi: -60 terapie intensive, -653 ricoveri

Sono 11.807 le nuove positività al coronavirus registrate in Italia nelle ultime 24 ore. Il dato è leggermente più alto rispetto a quello di ieri (10.585), così come il rapporto tra positivi e tamponi, che sale dal 3,2 al 3,6%, frutto di 324.640, ma sostanzialmente stabile. Si registrano purtroppo 248 decessi, numero pressocché identico a ieri, quando le vittime erano state 256; il totale è oggi di 122.263 dall'inizio della pandemia. I guariti o dimessi toccano quota 3.557.133. Attualmente i positivi sono 402.802, poco più di 4mila unita rispetto a ieri. Per quanto riguarda la pressione sugli ospedali, i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 2.308, in calo di 60 unità, e quelli nei reparti ordinari 16.867 (-653-(; entrambi i valori sono in calo rispetto a ieri.

06 Maggio 17:47 Sindaco Lampedusa: “Isole covid free siano richiamo per turisti”

"Vogliamo mettere in sicurezza l'intera popolazione per poter garantire a chi vuole venire a villeggiare a Lampedusa che l'isola è Covid-free. Dopo questo passaggio bisognerà capire come si devono comportare coloro che vengono sulle isole minori. C'e' bisogno di capire se c'è un pass che accerti se una persona è stata vaccinata o se prima di arrivare si sia fatto il tampone molecolare o antigenico". Lo ha detto, parlando delle vaccinazioni di massa che hanno già preso il via a Lampedusa (Ag), il sindaco delle Pelagie Totò Martello. Un'analisi fatta dopo che la scorsa estate, proprio a causa della pandemia, s'è registrato un crollo di presenze turistiche.

06 Maggio 17:35 Il bollettino sul Coronavirus di oggi: 11.807 positivi e 258 decessi

Sono 11.807 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia secondo il bollettino di oggi, giovedì 6 maggio, diffuso dal Ministero della Salute. Effettuati in totale 324.640 tra test e tamponi, mentre si registrano altri 258 morti per Covid. Il tasso di positività risale, anche se di poco, al 3,6% (+0,4%).

06 Maggio 17:28 USA, Fauci: “Trasmissione da asintomatici rende coronavirus unico”

Fino a prima del Covid-19, "uno dei punti fermi nello studio delle malattie infettive era che i virus respiratori hanno una bassissima trasmissione da asintomatici, mentre la diffusione è guidata dalle persone sintomatiche". Con il Covid-19, "abbiamo invece scoperto che almeno la metà delle infezioni da coronavirus viene trasmessa da asintomatici", cosa che rende il Sars-Cov-2 "un unicum" e "ha un impatto su tutto". Lo ha spiegato Anthony Fauci, consigliere per le questioni sanitarie del presidente americano Joe Biden e direttore dell'Istituto per le allergie e le malattie infettive degli Stati Uniti, intervenendo alla Quinta Conferenza Internazionale Vaticana. Ad esempio, ha precisato Fauci, uno dei massimi esperti di infettivologia al mondo, "l'influenza e molte altre infezioni simili hanno un piccolo lasso di tempo, di appena 24 ore, prima che una persona infetta inizi a sviluppare sintomi. Non avremmo mai immaginato, e questo è un caso unico, che avremmo avuto a che fare con un virus in cui da un terzo al 40% delle persone non ha mai alcun sintomo. E dal 50% al 60% delle persone che ne vengono infettate, lo sono da parte di qualcuno senza sintomi. Questo è completamente senza precedenti". E questo aspetto, ha concluso Fauci, "ha un impatto su tutto perché influisce sulla capacità di identificare il virus, fare isolamento, tracciare i contatti. E ha un impatto sulla necessità di indossare mascherine anche se non abbiamo sintomi, perché potremmo diffondere il virus".

06 Maggio 17:06 Draghi: “Vaccini sono un bene comune globale. È prioritario aumentare la loro produzione”

– “I vaccini sono un bene comune globale. E’ prioritario aumentare la loro produzione, garantendone la sicurezza, e abbattere gli ostacoli che limitano le campagne vaccinali”. Lo afferma in una nota il presidente del Consiglio, Mario Draghi, all’indomani dell’apertura dell’amministrazione Biden alla sospensione dei brevetti sui vaccini anti Covid-19.

06 Maggio 16:52 Bollettino Coronavirus Lazio: oggi 1.007 nuovi casi e 39 decessi

Sono 1007 i nuovi casi di coronavirus diagnosticati nelle ultime 24 ore. Lo ha comunicato la Regione Lazio nel consueto bollettino giornaliero con cui informa dell’andamento della pandemia. Le persone decedute a causa delle complicazioni derivanti dalla covid-19 sono 39, le guarite oltre 2mila.

06 Maggio 16:41 Figliuolo: “Dal 10/05 aperte prenotazioni vaccini per over 50”

A partire dal prossimo 10 maggio, la Struttura Commissariale ha disposto l'avvio delle prenotazioni per la somministrazione anche per gli over 50 del vaccino anti-Covid-19, ovvero fino ai nati nel 1971. Questa apertura avrà carattere di gradualità ed è suffragata dal buon andamento della campagna di somministrazione su scala nazionale delle categorie prioritarie, over 80 e fragili, riportate nell'ordinanza n. 6 del 9 aprile 2021. Le prenotazione per i cittadini over 50 verranno recepite ferma restando la priorità per le persone affette da patologie o situazioni di compromissione immunologica.

06 Maggio 16:37 Familiare di un paziente Covid entra in visita in terapia intensiva: non era mai successo prima

Oggi 6 maggio c'è stato il primo accesso di un familiare nella terapia intensiva Covid del Policlinico di Bari, con tuta, doppio guanto, mascherina ffp3 e occhiali di protezione. Il coordinatore infermieristico del reparto ha assistito nella fase di vestizione la moglie del paziente critico ricoverato, avendo cura che indossasse correttamente tutti i dispositivi di sicurezza, gli stessi che utilizzano gli operatori sanitari. Poi l’accesso e finalmente il contatto visivo ed emotivo che è mancato nel lungo ricovero. La Regione Puglia ha approvato il 4 maggio la legge per "per assicurare gli incontri in ambito ospedaliero tra i pazienti in condizioni critiche e i loro familiari" e l’azienda ospedaliero universitaria Policlinico di Bari si è dotata di un regolamento provvisorio di accesso alla struttura per le maxi emergenze in Fiera del Levante e nella terapia intensiva Covid del Policlinico.

06 Maggio 15:52 Quali sono le regioni italiane in zona rossa secondo la mappa UE realizzata dall’Ecdc sul rischio Covid

Nuovo aggiornamento della mappa Ue realizzata dall’Ecdc sul rischio Covid nei paesi europei: tutte le regioni italiane sono colorate di rosso, compresa la Valle d’Aosta, che la scorsa settimana era in rosso scuro a causa dell’alta incidenza di casi Covid. Migliora la situazione epidemiologica anche nel resto del Vecchio Continente.

06 Maggio 15:44 L’intervista di Pregliasco a Fanpage.it sul Green Pass

Il virologo a Fanpage.it parla del certificato verde che permetterà ai turisti stranieri entrare in Italia: “Il semplice test negativo rappresenta un pericolo ma è una mediazione politica perché oggi in Europa non riusciamo a garantire a tutti la vaccinazione”.

06 Maggio 15:36 Palù: “Ecco quali sono le varianti più pericolose”

"La variante Sudafricana e la variante Brasiliana, sono importanti perché aumentano il fattore di diffusione e resistono agli anticorpi. La variante Sudafricana è la più preoccupante perchè si diffonde di più, da 3 a 5 volte rispetto alle altre, ma i vaccini funzionano. La variante Indiana: è la somma di due varianti che si sono diffuse. Ci sono una ventina di lavori che dicono alcuni che è più contagiosa, altri che lo è meno. Non ci sono ancora evidenze scientifiche che confermino che questa variante sia più virulenta e letale. La variante Inglese è oggi la dominate, nel nostro Paese è al di sopra del 91% dei casi, mentre la Sudafricana è in calo e per la Nigeriana ci sono soli pochi casi". L'ha confermato oggi il presidente di Aifa Giorgio Palù parlando nel corso di un punto stampa dalla sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia).

06 Maggio 15:15 Cartabellotta (Gimbe): “Tampone per Green pass deve essere gratuito”

"Il tampone per il Green pass deve essere gratuito. Altrimenti si penalizza la libertà di chi non ha ricevuto il vaccino". Così su Twitter il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta.

06 Maggio 15:00 Costa (sottosegr. Salute): “AstraZeneca agli under 60, nei prossimi giorni novità”

"Secondo me il vaccino AstraZeneca si potrebbe fare anche agli under 60 e non è detto che nei prossimi giorni non ci siano novità in questo senso". Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ospite di ‘Un giorno da pecora' su Rai Radio 1.

06 Maggio 14:19 Quali sono i Paesi ancora in piena emergenza Covid

Dove si trovano i Paesi che sono ancora in emergenza Covid nel mondo? Oltre all’India, epicentro della pandemia a livello globale, preoccupa la situazione nel vicino Nepal, dove nelle ultime settimane a causa della circolazione della variante indiana c’è stata una crescita esponenziale di contagi, ma anche in Brasile, Argentina e Giappone, che valuta un possibile terzo stato di emergenza.

06 Maggio 14:14 Ogni aumento dell’1% dei vaccinati Covid ha un impatto enorme sulla riduzione di morti e ricoveri

Grazie a un sofisticato modello computazionale un team di ricerca americano guidato da scienziati dell’Università della Città di New York (CUNY) ha dimostrato che per ogni aumento dell’1 percento nella copertura vaccinale anti Covid si ottiene un risparmio significativo in termini di ricoveri, vittime e costi economici diretti e indiretti. Lo studio di un team di ricerca americano guidato da scienziati della Graduate School of Public Health and Health Policy dell'Università della Città di New York (CUNY – City University of New York), che hanno collaborato a stretto contatto con i colleghi dei dipartimenti di pediatria e virologia molecolare e microbiologia del Baylor College of Medicine di Houston e dell'Università Johns Hopkins.

06 Maggio 13:56 In Francia via alle vaccinazioni anti covid su 16enni con patologie a rischio

In Francia dosi avanzate andranno a chiunque senza limiti di età. Il presidente francese, Emmanuel Macron, infatti ha annunciato che le vaccinazioni saranno aperte "senza limiti d'età" a partire dal 12 maggio quando restano dosi disponibili. Intanto nel Paese parte anche la vaccinazione contro il Covid-19 tra i ragazzi di 16 e 17 anni con malattie che li mettono a "rischio molto alto di forma grave" di covid. Secondo le istruzioni del ministero della salute pubblicate, i minori potranno ricevere il vaccino Pfizer/BioNTech, l'unico approvato in questa fase per la fascia d'età dai 16 ai 17 anni. Finora, gli unici minori a cui la vaccinazione era aperta erano quelli di 16 e 17 anni vicini a persone immunodepresse.

06 Maggio 13:40 Accordo Cio-Pfizer per vaccini agli atleti delle Olimpiadi di Tokyo

Il vaccino Pfizer-Biontech sarà disponibile per gli atleti e le delegazioni di tutti i Paesi partecipanti alle Olimpiadi di Tokyo. Un accordo di fornitura è stato infatti raggiunto dalle due aziende produttrici e dal Cio. Le due società "si coordineranno con i comitati olimpici di tutto il mondo" e le prime consegne del vaccino inizieranno alla fine di maggio, si legge in una nota. Il CIO ha escluso di rendere obbligatoria la vaccinazione per le Olimpiadi ma incoraggia i partecipanti a vaccinarsi.

06 Maggio 13:32 In Veneto 850 nuovi positivi e 7 morti covid nelle ultime 24 ore

Sono 850 i nuovi positivi al coronavirus trovati in Veneto nelle ultime 24 ore, il 2,21% dei 38mila tamponi effettuati mentre si registrano anche ulteriori 7 decessi covid. "Il Veneto ha ad oggi un Rt di 0,95, ad un passo dalla fascia arancione" ha detto l'assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin, presente al punto stampa della Protezione Civile di Marghera (Venezia) in sostituzione del governatore Luca Zaia, aggiungendo: "È un dato che ci preoccupa e ci deve preoccupare. Decisamente migliore invece i numeri relativi all'incidenza, 97 su 100mila abitanti, e all'occupazione ospedaliera, 15% sia per le terapie intensive che per le aree non critiche". Continua a scendere anche il numero dei positivi attualmente in isolamento, 20mila persone, così come il totale dei ricoveri, 1.281, 55 in meno rispetto a ieri.

06 Maggio 13:21 Le Regioni dove è cominciata la vaccinazione degli under 60

A livello regionale continuano forti disparità nella tipologia di persone raggiunte dal vaccino anti covid e così alcune regioni sono già arrivate a vaccinare gli under 60 mentre altre restano ferme alle categorie dei più anziani. Dalla Sicilia alla Campania al Lazio al Piemonte, sempre più regioni stanno dando il via alle prenotazioni per i vaccini ai cinquantenni a per non rallentare il ritmo delle somministrazioni. Alre si uniranno presto come Lombardia e Liguria.

06 Maggio 13:04 Le trombosi associate al vaccino Covid di AstraZeneca sono rare: lo dimostra un nuovo studio

Le trombosi associate al vaccino Covid di AstraZeneca sono rare: lo dimostra un nuovo studio. Mettendo a confronto i tassi degli eventi tromboembolici verificatisi tra i vaccinati con la prima dose di vaccino anti Covid di AstraZeneca e quelli delle popolazioni generali di Norvegia e Danimarca, un team di ricerca ha dimostrato che il rischio di trombosi associato al Vaxzevria è molto basso.

06 Maggio 12:46 In Lombardia da lunedì aperte prenotazioni vaccino covid a under 60

Da lunedì 10 maggio partiranno le prenotazioni per i vaccini anti-Covid per gli over 50 della Lombardia. A confermarlo è stato il presidente di Regione Attilio Fontana. Il Governatore ha inoltre spiegato che attualmente la Regione esegue 85mila somministrazioni al giorno: “Il target è stato abbassato dal generale Figliuolo”.

06 Maggio 12:32 Gimbe, in calo nuovi casi ma aumentano i contagi nelle fasce 3-5 e 6-10 anni

Secondo l’ultimo monitoraggio della Fondazione Gimbe dalla prima metà di aprile si è registrata la risalita dei nuovi casi in età scolare, come possibile conseguenza della ripresa della scuola in presenza. In generale nella settimana 28 aprile-4 maggio 2021, rispetto alla precedente, si registra una diminuzione di nuovi casi (78.309 vs 90.449) e dei decessi (1.826 vs 2.279)

06 Maggio 12:23 Aperitivi negazionisti, locale di Chivasso chiuso per violazioni norme anti Covid

Carabinieri, polizia e vigili urbani hanno posto sotto sequestro questa mattina la Torteria di via Orti, a Chivasso, sede nelle ultime settimane di numerosi aperitivi negazionisti e di continue violazioni alle norme anti Covid. Il sequestro è scattato su richiesta della Procura di Ivrea. L'intervento delle forze dell'ordine ha scatenato la reazione della titolare che ha dato in escandescenza.

06 Maggio 11:57 Come saranno le vacanze estive 2021 secondo gli operatori del turismo in Italia

Come sarà la prossima estate per Marina Lalli, presidente di Federturismo Confindustria: “Da pochi giorni stiamo assistendo ad una piccola ripresa di fiducia da parte dei cittadini all’idea di poter ricominciare a viaggiare. C’è un bel subbuglio che ci lascia sperare. Finora però purtroppo c’è stata una calma piatta perché i livelli di incertezza sono ancora troppo alti. O l’estate funziona e funziona bene o la situazione può essere molto critica e a settembre temo che di morti nel mondo delle aziende turistiche purtroppo ce ne saranno parecchi”.

06 Maggio 11:47 In Toscana 861 nuovi positivi al coronavirus, tasso sale a 3,29%

Sono 861 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle 24 ore in Toscana su 26.136 test di cui 14.909 tamponi molecolari e 11.227 test rapidi. Lo rende noto il presidente della Regione Eugenio Giani sui social. Il tasso dei nuovi positivi è 3,29% (9,2% sulle prime diagnosi). Rispetto a ieri sono aumentati il numero dei contagi (erano 744), a fronte di un numero leggermente inferiore di test effettuati (erano 26.800), e il tasso dei nuovi positivi (era 2,78%).

06 Maggio 11:33 In Italia terapie intensive ai livelli di febbraio, solo 4 regioni oltre soglia del 30%

L'occupazione delle terapie intensive in Italia tornano a livelli del primo febbraio prima della terza ondata covid. Ad oggi il livello di occupazione delle terapie intensive si attesta al 26%, ovvero 4 punti sotto la soglia critica del 30%. Solo 4 regioni superano la soglia oltre la quale diventa difficile la presa in carico di malati non Covid: Lombardia, Marche, Toscana e Puglia. Lo mostrano i dati dell'Agenzia Nazionale per i Servizi sanitari regionali (Agenas), relativi alla giornata del 5 maggio.

06 Maggio 11:12 Curevac chiederà approvazione del vaccino anti covid all’Ema entro fine mese

Curevac chiederà l'approvazione del suo vaccino anti covid all’Ema entro fine mese. I test sul vaccino infatti sono in fase avanzata e coinvolgono ora un gruppo di 37.000 volontari in Europa e America Latina, metà dei quali riceve placebo. Curevac ha già un accordo di fornitura con  l'Unione europea che si è assicurata fino a 405 milioni di dosi ma il vaccino potrebbe arrivare in massa solo nel 2022. L'azienda ha dichiarato che mira a produrre fino a 300 milioni di dosi di vaccino nel 2021 e fino a 1 miliardo nel 2022 .

06 Maggio 10:53 Nuovo contratto Ue con Pfizer: 1,8 miliardi di dosi di vaccino anti covid entro il 2023

Sono felice di dire che siamo vicini a firmare un nuovo contratto con BioNTech/Pfizer per la consegna di 1,8 miliardi di dosi entro il 2023, e altri contratti seguiranno”. Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel discorso sullo Stato dell'Unione. “Questa è la nostra polizza assicurativa comune contro la prossima ondata di Covid-19”, ha aggiunto von der Leyen. "Nel breve periodo chiediamo ai Paesi produttori di consentire l'export e non ostacolare la distribuzione", dice von der Leyen.

06 Maggio 10:33 Monitoraggio Iss: quali regioni potrebbero cambiare colore

Dopo il consueto monitoraggio settimanale di venerdì 7 maggio, il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà le nuove ordinanze che porteranno a qualche nuovo cambio di colore: la maggior parte delle Regioni italiane dovrebbe restare in zona gialla, ma ci sono anche territori che rischiano di passare in arancione o di restare in rosso. Ecco cosa potrebbe cambiare da lunedì 10 maggio.

06 Maggio 10:11 Vaccini in aziende, priorità a lavoratori della logistica e trasporti, parrucchieri e ristoratori

Le vaccinazioni per le aziende potrebbero partire i primi di giugno. In questi giorni Inail, ministeri del Lavoro e della Salute e Regioni stanno dovranno decidere le categorie prioritarie: I primi a partire saranno i lavoratori della logistica e dei trasporti. Poi seguiranno a ruota parrucchieri e ristoratori.

06 Maggio 09:57 L’Ue pronta a discutere proposta Usa su sospensione dei brevetti del vaccino Covid

"L'Ue è pronta a discutere qualsiasi proposta che affronti la crisi" del Covid "in modo efficace e pragmatico, "Questo è il motivo per cui siamo pronti a discutere di come la proposta degli Stati Uniti per una deroga alla protezione della proprietà intellettuale" dei brevetti "per i vaccini Covid potrebbe aiutare a raggiungere tale obiettivo" lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, nel suo intervento sullo stato dell'Unione.

06 Maggio 09:40 Von der Leyen: “Abbiamo quantità di vaccini covid a cui né Cina né Russia si avvicinano minimamente”

"La campagna vaccinazione anti covid in Ue è un successo", così la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, nel suo discorso sullo Stato dell'Unione ha esaltato la campagna anti covid nel Vecchio continente. "La nostra campagna di vaccinazione è un successo. Quello che conta sono le ferme e crescenti consegne di vaccini agli europei e al mondo. Ad oggi 200 milioni di vaccini sono stati distribuiti nell'Ue. Sono abbastanza per vaccinare almeno la metà della popolazione adulta europea almeno una volta. Nè Cina o Russia, si avvicinano minimamente" ha sottolineato Von der Leyen. Per quanto riguarda al sospensione dei brevetti, "Anche la Ue è pronta a discutere qualsiasi proposta che affronta la crisi in una maniera efficace e pragmatica" ha detto von der Leyen.

06 Maggio 09:28 Green pass, a cosa serve: tutto quello che si potrà fare con la certificazione verde

Che sia la certificazione verde italiana o il green pass europeo, l’attestato di avvenuta vaccinazione, di guarigione dal Covid o di esito negativo del tampone nelle ultime 48 ore garantirà non solo maggiore libertà di movimento (tra Regioni e tra Stati), ma anche la possibilità di accedere a eventi, concerti, spettacoli e stadi. Tutto ciò a cui potrebbe servire il green pass.

06 Maggio 09:04 La terza dose del vaccino Covid di Moderna protegge dalle varianti sudafricana e brasiliana

La terza dose del vaccino Covid di Moderna protegge dalle varianti che preoccupano di più, cioè quelle identificate per la prima volta in Sudafrica (B.1.351) e Brasile (P.1). Lo indicano i primi dati degli studi clinici di fase 2 annunciati dalla società statunitense di biotecnologie che ha sviluppato un’ulteriore dose di richiamo per rafforzare la risposta immunitaria nei confronti delle varianti sudafricana e brasiliana.

06 Maggio 08:49 Cosa sono e come funzionano i voli Covid-tested su cui si punta per l’estate

Cosa sono e come funzionano i voli Covid-tested, che consentono a chi si sottopone a test molecolare o antigenico, prima della partenza e allo scalo di destinazione, di evitare la quarantena o l’isolamento fiduciario all’arrivo, qualora ovviamente l’esito del tampone sia negativo, e su cui si punta per le vacanze estive. Fino al 30 giugno sono disponibili solo due quattro tratte: ecco tutto ciò che c’è da sapere.

06 Maggio 08:32 Locatelli: “Non perdiamoci ora, onoriamo la memoria di 120mila morti covid con comportamenti responsabili”

"I numeri delle ultime settimane indicano chiaramente una riduzione della circolazione virale così come dell'impatto sui servizi sanitari territoriali, ma se questo contesto indubitabilmente ci deve indurre all'ottimismo, al tempo stesso non deve farci cadere nell'illusoria percezione di essere fuori dal problema. Sarebbe un errore imperdonabile perderci proprio in quello che potremmo definire ‘l'ultimo miglio'. Onoriamo la memoria di oltre 120 mila vittime con comportamenti responsabili". Lo afferma Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di Sanità, in una intervista al Corriere della Sera. Se l'obiettivo è "riprendere una serie di attività' economiche, sociali e ricreative che hanno sempre connotato la vita di tutti noi", dice Locatelli, deve esser chiaro che "per contemperare nel modo migliore questo obiettivo con la tutela della salute è fondamentale basare le scelte sui principi della gradualità e della progressività, impiegando come stella polare di riferimento, per scelte come quelle sul coprifuoco, l'evoluzione dei numeri della curva epidemiologica. Non c'è scampo, dice Locatelli, e "deve essere ben chiaro che nessuno ha piacere a suggerire strategie di restrizione della vita sociale, dei movimenti o delle attività".

06 Maggio 08:24 Case farmaceutiche: “No alla sospensione dei brevetti dei vaccini covid, non aumenterà la produzione”

Case farmaceutiche contro la sospensione dei brevetti dei vaccini covid. Secondo la Federazione internazionale dei produttori e delle associazioni farmaceutiche, la posizione del governo Usa che si schiera per la sospensione temporanea dei brevetti dei vaccini anti-Covid, è "deludente". "Il nostro obiettivo è di garantire che i vaccini Covid-19 siano rapidamente ed equamente condivisi in tutto il mondo. Ma, come abbiamo costantemente affermato, una rinuncia è la risposta semplice ma sbagliata a ciò che è un problema complesso. La rinuncia ai brevetti dei vaccini Covid-19 non aumenterà la produzione né fornirà soluzioni pratiche necessarie per combattere questa crisi sanitaria globale" fanno sapere le case farmaceutiche, concludendo: "Il sistema internazionale di proprietà intellettuale ha dato alle aziende la fiducia per impegnarsi in più di 200 accordi di trasferimento tecnologico per espandere la consegna dei vaccini Covid-19 sulla base di partnership senza precedenti tra i produttori di vaccini industrializzati e dei paesi in via di sviluppo. L'unico modo per garantire un rapido aumento e un equo accesso ai vaccini a tutti coloro che ne hanno bisogno rimane un dialogo pragmatico e costruttivo con il settore privato".

06 Maggio 08:12 Coprifuoco: verso spostamento alle 23 o a mezzanotte

Il coprifuoco potrebbe essere spostato almeno un’ora in avanti: non più a partire dalle 22, ma dalle 23 o addirittura da mezzanotte. Il governo valuterà i dati intorno al 14 maggio, per avere il quadro completo degli effetti delle riaperture e decidere se restringere il divieto di uscire la notte da lunedì 17 maggio. Per l’abolizione del coprifuoco si dovrà attendere, probabilmente, l’inizio di giugno.

06 Maggio 08:01 Scuola, a settembre tutti in classe: la data di inizio tra il 10 e il 15 settembre

La data di inizio del nuovo anno scolastico potrebbe essere fissata tra il 10 e il 15 settembre. A dirlo è il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi: “L’obiettivo è avere tutti gli studenti in presenza, anche quelli delle superiori. E per farlo il nostro primo problema è garantire la sicurezza”

06 Maggio 07:51 Il presidente Usa Biden favorevole alla sospensione dei brevetti dei vaccini covid

Svolta storica degli Stati Uniti che hanno deciso di rinunciare alla protezione dei brevetti sui vaccini anti Covid. "Le circostanze sono straordinarie" ha spiegato Biden. Il direttore dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha parlato di momento monumentale nella lotto contro il Coronavirus: ora anche Paesi in forte difficoltà sia economica che epidemiologica, come India e Brasile, potranno fabbricarsi in casa il siero anti-virus.

06 Maggio 07:40 In Giappone record di pazienti covid in terapia intensiva

Il Giappone ha registrato un nuovo record di pazienti affetti da Covid-19 ricoverati nelle terapie intensive del Paese: ieri, 5 maggio, erano in tutto 1.114, dopo un'ascesa costante nel mese di aprile. Situazione di allarme anche a Tokyo dove la governatrice ha annunciato frattanto di essere impegnata a valutare se chiedere una proroga dello stato di emergenza. "Discuterò' il da farsi attenendomi al parere degli esperti", ha dichiarato la governatrice di Tokyo nel corso di una conferenza stampa. Nella sola giornata di ieri le autorita' sanitarie giapponesi hanno comunicato 60 nuovi decessi da coronavirus, 25 dei quali nella sola prefettura di Osaka. Il bilancio giornaliero dei contagi e' stato di 4.071 casi. Non e' stato invece registrato alcun decesso a Tokyo, dove la media settimanale dei contagi giornalieri si attesta a 798 casi.

06 Maggio 07:31 Campagna Vaccinazioni covid: In Italia somministrate oltre 22 milioni di dosi

In Italia somministrate oltre 22 milioni di dosi di vaccino anti covid. Secondo l'ultimo aggiornamento del report del Ministero della salute con i dati fin alle 6 di oggi, giovedì 6 maggio, son precisamente 22.070.581 le dosi di vaccino contro il Covid-19 finora somministrate in Italia, l'82% del totale di quelle consegnate, che sono finora 26.916.650: nel dettaglio 17.796.870 Pfizer/BioNTech, 2.217.900 Moderna, 6.565.080 Vaxzevria (AstraZeneca) e 336.800 Janssen (J&J). Le somministrazioni hanno riguardato 12.523.267 donne e 9.547.314 uomini. Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi e quindi completamente vaccinate sono 6.684.349.

06 Maggio 07:27 In India quasi 4.000 morti covid e 412.262 casi in 24 ore

Resta drammatica la situazione in India dove nelle ultime 24 ore si registrano  quasi 4.000 morti covid e e 412.262 casi. Secondo i dati ufficiali rilasciati oggi dalle autorità locali, le vittime covid da ieri sono precisamente 3.980. numeri che portano il bilancio totale complessivo della pandemia nel Paese a 230.168 vittime e 21,1 milioni di contagi.

06 Maggio 07:24 Vaccinazioni covid delle isole, da venerdì si parte con Capraia e le Eolie.

Il piano di vaccinazione per le Isole Minori avrà inizio domani venerdì 7 maggio, con l'isola di Capraia e le Eolie. Lo rende noto il Commissariato per l'emergenza Covid in un comunicato. "Su iniziativa del Ministro Gelmini oggi si è tenuta una video-conferenza cui hanno partecipato l’Associazione Nazionale Comuni Isole Minori (ANCIM) e i Sindaci dei Comuni insulari minori, insieme ai Ministri Speranza, Garavaglia, Carfagna, Cingolani, al Commissario straordinario Figliuolo e al Capo della Protezione Civile Curcio. Nel corso della conferenza è stato affrontato il tema dell’avvio del piano di vaccinazione per le Isole Minori, la cui attuazione avrà inizio il prossimo 7 maggio con l’isola di Capraia e le Eolie" spiega la struttura commissariale

06 Maggio 07:18 Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, giovedì 6 maggio

Aggiornamenti sull'emergenza Coronavirus dall'Italia e dal mondo. Nel nostro Paese nelle ultime 24 ore sono stati registrati 10.585 contagi su 327.169 tamponi e 267 morti per Covid. È quanto emerge dall'ultimo bollettino del ministero della Salute. Il tasso di positività risale, anche se di poco, al 3,2% (+0,3%). La Regione in cui si registrano più casi su base giornaliera è la Lombardia. Ecco, di seguito, i numeri regione per regione:

  • Lombardia: +1.557
  • Veneto: +745
  • Campania: +1.447
  • Emilia Romagna: +561
  • Piemonte: +947
  • Lazio: +838
  • Puglia: +1.171
  • Toscana: +744
  • Sicilia: +782
  • Friuli Venezia Giulia: +174
  • Liguria: +194
  • Marche: +278
  • Abruzzo: +192
  • P.A. Bolzano: +94
  • Calabria: +284
  • Sardegna: +166
  • Umbria: +131
  • P.A. Trento: +63
  • Basilicata: +175
  • Molise: +30
  • Valle d'Aosta: +12

In Italia via da domani venerdì 7 maggio le vaccinazioni anti covid nelle isole, si parte dall'isola di Capraia e le Eolie. Lo rende noto il Commissariato per l'emergenza Covid in un comunicato. In attesa del nuovo monitoraggio dell'Iss di domani, l’Italia si prepara a riaprire ai turisti con il green pass da metà maggio. Per ora quasi tutta Italia è in zona gialla. Solo la Valle d'Aosta è in zona rossa, mentre altre cinque regioni, e cioè Basilicata, Sardegna, Puglia, Calabria e Sicilia, sono in fascia arancione. In Italia sono oltre 22 milioni i vaccini somministrati e 6,6 milioni le persone completamente vaccinate. Nel mondo son invece 154,7 milioni di casi e 3,2 milioni di morti covid. Ancora grave situazione in India con nuovo record di quasi 4.000 morti in un giorno. In Giappone record di pazienti in terapia intensiva TokyoGli Usa favorevoli alla revoca dei brevetti sui vaccini, per Biden: "Le circostanze sono straordinarie".