03 Maggio 22:58 Il presidente della Basilicata Bardi: “Sanzioni severe contro i furbetti del vaccino”

"Caregiver: le autocertificazioni saranno trasmesse alle Guardia di Finanza per i dovuti controlli. Auspico sanzioni severe contro i ‘furbetti'. Come ha ricordato il Generale Figliuolo, per i soggetti estremamente vulnerabili e per chi ha più di 65 anni il vaccino può essere vitale. A loro dobbiamo dare la priorità. È vero che la piattaforma consente l'aggiunta dei caregiver, ma aggiungerli non può essere automatico: l'autocertificazione limita la possibilità a fattispecie e patologie ben precise. Chi non vi rientra non può ricevere il vaccino. Siamo cittadini, abbiamo delle responsabilità, non solo dei diritti. Mi appello al senso civico di tutti. Chi non rientra nella casistica prevista dall'autocertificazione di Poste, on line anche sul sito della Regione Basilicata, è pregato di cancellare la prenotazione per consentire a chi davvero ne ha diritto di prenotare. E anche per evitare sanzioni". Lo rende noto il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

03 Maggio 22:26 Primi due casi di variante indiana identificati in Marocco

Il Marocco ha identificato i primi due casi di variante indiana del Covid e i loro contatti sono stati isolati in modo da evitare il diffondersi del contagio. Le autorità di Rabat hanno chiuso le frontiere agli arrivi dalla maggior parte dei Paesi  ed è in vigore un coprifuoco notturno. Finora sono stati registrati 511.912 casi di coronavirus e 9.032 morti; sono 5,1 milioni gli abitanti che hanno ricevuto il vaccino.

03 Maggio 22:06 Atterrato a Bergamo volo dall’India con 146 passeggeri

È atterrato il volo proveniente dall’India all’aeroporto di Orio al Serio, a Bergamo. Tutti i 146 passeggeri sono stati sottoposti a un test antigenico rapido e trasportati nelle dieci strutture individuate dalla Prefettura insieme a Regione e Ats Bergamo. Una volta terminati i dieci giorni di isolamento, i passeggeri dovranno sottoporsi a un nuovo test.

03 Maggio 21:46 L’Inghilterra potrebbe riaprire ai viaggi internazionali dal 17 maggio. Johnson: “Ma serve cautela”

L'Inghilterra potrebbe riaprire ai viaggi internazionali dal 17 maggio. Lo ha detto il premier britannico, Boris Johnson, sottolineando la necessita' di "restare cauti" per evitare che il Covid possa rientrare una volta aperte le frontiere. Il capo di Downing Street ha affermato che "ci sarà qualche apertura dal 17 ma dobbiamo essere cauti, e assicurarci che il virus non torni indietro". Rispetto alla possibilità di prenotare una vacanza all'estero, Johnson ha promesso che dira' "di più appena possibile".

03 Maggio 21:37 Belvedere Spinello nuova zona rossa in Calabria

Il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha firmato oggi l'ordinanza, n. 32, con la quale viene disposta l'istituzione della "zona rossa" nel Comune di Belvedere di Spinello, in provincia di Crotone. Le nuove misure sono in vigore dalle ore 5 del 4 maggio a tutto il 17 maggio, in considerazione del fatto che "l'incidenza, rispetto alla popolazione residente, registra valori ampiamente superiori ai livelli di allerta". Sono limitate a non più del 50% della popolazione studentesca le attività scolastiche e didattiche in presenza della scuola secondaria di secondo grado. "Resta ferma la possibilità, per l'autorità comunale –  si legge nell'ordinanza -, di intervenire con l'adozione di ulteriori provvedimenti in relazione alla situazione epidemiologica caratterizzante il singolo territorio di riferimento, nel rispetto del principio di proporzionalità e adeguatezza correlato al rischio da fronteggiare". Ai non residenti è consentito l'attraversamento del territorio comunale di Belvedere Spinello "senza possibilità di sosta". L'ordinanza, infine, riporta che il dipartimento di Prevenzione dell'Asp di Crotone "procede al costante monitoraggio della situazione epidemiologica locale, segnalando tempestivamente all'Unità di crisi regionale, ogni variazione significativa intervenuta e l'eventuale necessità di rimodulazione o di ulteriore proroga delle disposizioni fissate nella presente ordinanza".

03 Maggio 20:58 Covid Sicilia, aumento record di positivi: scatta la zona rossa a Corleone

Scatta una nuova zona rossa in Sicilia: si tratta di Corleone, in provincia di Palermo, così come deciso da un'ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci. Il provvedimento è stato adottato su richiesta del sindaco e a seguito della relazione sanitaria dell'Asp palermitana, a causa dell'aumento considerevole del numero di positivi al Covid. Le restrizioni scatteranno da mercoledì 5 maggio e resteranno in vigore fino a mercoledì 19 maggio.

03 Maggio 20:35 Covid, Oms: “Contagi nel mondo in calo, è la prima volta da febbraio”

I casi settimanali di Covid nel mondo registrano un calo per la prima volta da febbraio. A dirlo è l'Oms in base all'analisi dei dati secondo i quali circa la metà dei contagi globali sono in India e in Brasile. Nell'ultima settimana sono stati registrati 5,69 milioni di nuovi contagi, mentre nella settimana tra il 19 e il 25 aprile erano stati 5,73 milioni. A bilanciare il calo dei contagi però c'è il dato settimanale dei decessi legati alla malattia, che sono stati 93.000, rispetto agli 88.000 dei sette giorni precedenti.

03 Maggio 20:17 Covid, in Sicilia 20 morti e 734 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Sono 20 i morti da coronavirus registrati oggi in Sicilia mentre sono 734 i nuovi contagi su 14.474 tamponi effettuati. I guariti/dimessi sono 455 mentre i nuovi ingressi in terapia intensiva sono 5, per un totale di 160 posti occupati.

03 Maggio 20:15 Napoli, Palermo e Roma le province col maggior incremento di casi da Covid-19

Le province di Napoli, Palermo e Roma sono quelle in cui nelle ultime 24 ore è stato registrato il maggior numero di casi positivi al Covid-19 stando a quanto emerso dal bollettino di oggi sul Coronavirus, mentre sono tre le province in cui sono stati registrati zero nuovi contagi: i casi di oggi sono stati 5.948 su 121.829 tamponi effettuati

03 Maggio 19:52 Covid, dal 10 maggio parte il test del Green Pass europeo in 15 Paesi, tra cui l’Italia

Al via il prossimo 10 maggio il sistema di gestione dei nuovi certificati digitali Covid, pensato dall'Unione Europea per permettere di muoversi e viaggiare in sicurezza all’interno dei territori dell’Ue: dopo una fase di sperimentazione iniziale, con un primo gruppo di oltre 15 Paesi coinvolti, tra i quali l'Italia, sarà operativo dal primo giugno.

03 Maggio 19:40 Covid India, il governo di Delhi chiede l’intervento dell’esercito

Il governo di Delhi ha chiesto al ministro della Difesa indiana l'invio dell'esercito per realizzare e gestire nuove strutture sanitarie da 10 mila posti letto con l'ossigeno e mille in terapia intensiva. Secondo quanto riportato dal quotidiano indiano The Indian Express, la richiesta è ora all'esame del Ministro della Difesa Rajnath Singh, sottolinea il giornale.

03 Maggio 19:26 Covid, Costa: “Visite parenti anziani Rsa possibili già a maggio”

"Stiamo lavorando a un emendamento che verrà inserito nel decreto Aperture che consentirà il ritorno delle visite dei parenti ai propri cari nelle Rsa", a dirlo è Andrea Costa. Intervenuto su Rai Radio1, il sottosegretario alla Salute ha spiegato che questo emendamento servirà a fare chiarezza e "stabilirà le regole. Darà una risposta chiara, univoca. Creerà condizioni identiche, omogenee, uniformi per tutto il territorio nazionale. Da troppo tempo i nostri anziani, i nostri cari vivono soli in queste strutture". Dunque il ritorno delle visite dei parenti nelle Rsa potrebbe avvenire già da maggio.

03 Maggio 19:15 Covid, in Israele tasso di positività allo 0,1%: è il più basso da inizio pandemia

Il tasso di positività scende allo 0,1 percento in Israele facendo registrare il dato più basso da inizio pandemia. I nuovi contagi positivi registrati ieri sono stati 13 su quasi 10.000 tamponi effettuati. Ad oggi è stato vaccinato il 62,3 percento degli abitanti.

03 Maggio 19:06 Lombardia, nell’ultimo bollettino 637 contagi e 28 morti per Covid-19

In Lombardia sono 637 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, mentre sono stati purtroppo registrati altri 28 decessi, per un totale dall’inizio della pandemia di 32.973 morti. In calo i ricoveri in ospedale (in totale sono 3.215 i ricoverati), cala lievemente invece il numero di persone ricoverate in terapia intensiva (535 degenti). Qui i dati di oggi lunedì 3 maggio 2021 sui contagi Covid in Lombardia.

03 Maggio 18:54 Covid, in Calabria 228 nuovi casi e 16 decessi

Sono 228 i nuovi contagi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Calabria su 2.249 tamponi eseguiti, mentre i morti registrati sono stati 16. Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono stati 1.035 nella Regione, i guariti sono 45.045 (+1.052 rispetto a ieri), inoltre attualmente i ricoveri sono 479 (-3 rispetto a ieri), di questi 39 in terapia intensiva.

03 Maggio 18:41 Covid, in Italia superati i tre milioni e mezzo di guariti

Sono stati superati i tre milioni e mezzo di guariti dal Covid-19 in Italia, con i 13.038 registrati ufficialmente nelle ultime 24 ore: secondo i dati del ministero della Salute sono esattamente 3.505.717 i guariti e dimessi dall'inizio della pandemia.

03 Maggio 18:36 Calabria, positivo al Covid medico cerca di salire su un aereo per Milano

Ha provato a salire su un volo diretto a Milano nonostante fosse positivo al Covid-19, per questo un medico di Reggio Calabria, di 45 anni, è stato denunciato. Le forze dell'ordine lo hanno fermato nella sala d’attesa dell’aeroporto di Lamezia Terme: alle autorità sanitarie che lo avevano contattato per comunicargli la positività del test aveva detto di essere già in Lombardia.

03 Maggio 18:14 Gran Bretagna, un solo morto per Coronavirus nelle ultime 24 ore

Sono numeri positivi quelli che arrivano dalla Gran Bretagna che ha fatto registrare un solo decesso per Covid-19 nelle ultime 24 ore. Merito della campagna vaccinale che oggi ha superato la cifra di 50 milioni di dosi somministrate. I nuovi contagi segnalati dal governo britannico sono invece 1.649 nuovi casi, 22 in meno rispetto a ieri.

03 Maggio 18:06 Covid, oggi in Italia 5.948 nuovi contagi: mai così pochi dal 13 ottobre scorso

Nell'ultimo bollettino sulla diffusione del Covid-19 sono stati registrati 5.948 nuovi contagi in Italia, si tratta del numero più basso dallo scorso 13 ottobre. I tamponi effettuati sono stati 121.829 per un tasso di positività pari al 4,9% (-0,9%).

03 Maggio 17:53 Bollettino Italia, oggi 5.948 contagi su 121.829 tamponi e 256 morti Covid

Sono 5.948 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia secondo il bollettino di oggi, lunedì 3 maggio, del Ministero della Salute. Effettuati in totale 121.829 tra test e tamponi, mentre si registrano altri 256 morti per Covid. Il tasso di positività è al 4,9% (-0,9%). La Campania la regione con l'incremento giornaliero più alto (959 nuovi contagi).

03 Maggio 17:46 A Wuhan, in Cina, 11mila persone a un concerto senza mascherine né distanziamento

Si chiama "Wuhan Strawberry Music Festival" ed è un festival musicale conosciutissimo in Cina. Quest'anno si è tenuto nuovamente, a Wuhan, dove migliaia di persone vi hanno preso parte: nel primo giorno di concerti, secondo un organizzatore, c'erano circa 11.000 persone e in pochi indossavano la mascherina, mentre non vi era nessun tipo di distanziamento tra i presenti.

03 Maggio 17:33 In Campania 959 contagi e 30 morti per Covid nelle ultime 24 ore

Non si fermano i numeri della diffusione del Covid-19 in Campania dove sono 959 i nuovi contagi su appena 8mila tamponi molecolari analizzati. Il tasso di positività continua a essere sopra l'11, mentre i decessi registrati sono 30. Rischio zona arancione da lunedì 10 maggio: sale il contagio a Napoli e provincia, tanti assembramenti, traffico e violazione del coprifuoco nel fine settimana.

03 Maggio 17:21 Perù, vaccinato sulle Ande un uomo di 121 anni: i sanitari lo hanno raggiunto dopo una scalata di 3 ore

È stata necessaria una scalata di tre ore per raggiungere il piccolo borgo sulle Ande in Perù dove vive Marcelino Abad, un cittadino peruviano di 121 anni che ha così ricevuto la prima dose di vaccino anti Covid. "Mashico", questo il suo soprannome, è stato vaccinato con AstraZeneca nella sua abitazione che i sanitari hanno potuto raggiungere dopo aver camminato per tre ore lungo strade rurali montuose. Venerdì il Perù ha superato il milione di persone vaccinate, più della metà delle quali hanno già ricevuto la seconda dose.

03 Maggio 17:09 Vaccini anti Covid, il Regno Unito supera 50 milioni di dosi somministrate

Continua la campagna vaccinale da record nel Regno Unito dove è stata superata la cifra di 50 milioni di dosi di vaccini anti Covid somministrati. Tra queste sono inclusi anche i 15 milioni di richiami. Esulta il premier Boris Johnson, definendo il risultato raggiunto una "pietra miliare". Secondo quanto comunicato dal governo britannico l'obiettivo della campagna resta quello di somministrare almeno una dose a tutti gli adulti over 18 residenti nel Paese entro il 31 luglio.

03 Maggio 17:03 Covid, nelle ultime 24 ore in Piemonte 343 nuovi casi e 19 morti

Sono 343 i nuovi contagi da Covid-19 di oggi in Piemonte. Nel nuovo bollettino sulla diffusione del virus nella regione sono stati registrati anche 19 decessi per un totale di 11.302 deceduti dall'inizio della pandemia. Dei 343 nuovi casi, gli asintomatici sono 170 (49,6%). I ricoverati in terapia intensiva sono 194 (-9 rispetto a ieri), non in terapia intensiva sono 2042 (+8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 12.935.

03 Maggio 16:49 Covid, Galli a Fanpage.it: “Riaperture possono far aumentare i contagi: ogni giorni si muovono milioni di persone”

Le scuole, le riaperture e soprattutto i milioni di persone che ogni giorni si muovono per raggiungere i luoghi di lavoro, i ristoranti e i negozi. Per Massimo Galli sono queste le cause che potrebbero portare a un aumento dei contagi nelle prossime settimane: per capire se i nuovi casi di Covid-19 aumenteranno con le riaperture di questi giorni bisognerà attendere però almeno 28 giorni. In un'intervista rilasciata a Fanpage.it, il primario dell’ospedale Sacco di Milano ha poi parlato anche della festa dei tifosi dell'Inter che hanno raggiunto (erano circa 30mila) piazza Duomo a Milano per celebrare la vittoria dello scudetto domenica 2 maggio: "I casi non aumenteranno per quelli che sono andati in piazza, anche se hanno sbagliato per carità".

03 Maggio 16:38 La Danimarca esclude il vaccino Johnson & Johnson dal programma di vaccinazione nazionale

La Danimarca ha deciso di escludere il vaccino Johnson & Johnson dal programma di vaccinazione anti-Covid. La decisione, come riportano i media locali, è stata comunicata dal ministro della salute, Magnus Heunicke, che ha dichiarato quest'oggi in Parlamento che il vaccino prodotto dalla multinazionale americana sarà escluso dal programma di vaccinazione danese sulla base delle raccomandazioni dell'autorità sanitaria di Sundhedsstyrelsen. Questo significa che l'ultimo gruppo di cittadini danesi dovrà probabilmente aspettare fino all'autunno per essere vaccinato completamente.

03 Maggio 16:27 Vaccino, prima dose per il presidente della Lombardia Fontana: “Ho ricevuto AstraZeneca”

Attilio Fontana all’hub in Fiera per il vaccino anti Covid
in foto: Attilio Fontana all’hub in Fiera per il vaccino anti Covid

Anche il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, ha ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid. Questo pomeriggio si è recato presso l'Hub in Fiera a Milano dove è stato vaccinato intorno alle 14.40. Dopo i canonici 15 minuti in sala osservazione, alle 15.15 Fontana ha lasciato la struttura gestita dal Policlinico: "Ho ricevuto una dose di Astrazeneca – ha detto – e non ho sentito nessun fastidio. Sono contento di essere stato vaccinato proprio qua, uno dei luoghi simbolo della lotta al Covid. Tanto è stato fatto in questo posto e quindi mi ha fatto piacere essere chiamato qui. A fine luglio avrò il richiamo. Auspico che tutti i lombardi aderiscano alla campagna vaccinale che è l'unico modo per sconfiggere il virus".

03 Maggio 16:03 L’Ema valuta ok vaccino Pfizer per fascia d’età 12-15 anni

L'Agenzia Europea del Farmaco inizia le valutazione sull'estensione dell'uso del vaccino Covid Pfizer ai giovani di un'età compresa tra 12 e 15 anni. Il farmaco attualmente è autorizzato fino ad un età pari o superiore ai 16 anni.

03 Maggio 16:01 Vaccini Lazio, al via le prenotazioni per la fascia d’età 56 e 57 anni

Dalla mezzanotte di martedì 4 maggio partiranno nel Lazio le prenotazioni del vaccino anti Covid per le persone delle classi d’età 57-56 anni, cioè per coloro che sono nati dal 1964 al 1965. D’Amato: “Superate 2 milioni di somministrazioni, una persona su tre ha già ricevuto la prima dose. Il Lazio corre!”

03 Maggio 15:59 Marchisio positivo al Covid insieme a tutta la famiglia: l’annuncio della moglie

Claudio Marchisio è risultato positivo al Covid-19. Ad annunciarlo è stata la stessa moglie dell’ex centrocampista della Juventus, Roberta Sinopoli, che attraverso alcune stories pubblicate su Instagram ha spiegato: “Abbiamo preso il Covid tutta la family tranne Davide. Stiamo tutti bene grazie a Dio”.

03 Maggio 15:53 Covid in Abruzzo, 37 nuovi positivi e 3 decessi nelle ultime 24 ore

Rispetto a ieri in Abruzzo si registrano 37 nuovi casi (di età compresa tra 2 e 79 anni) e tre decessi. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 8612 (-121 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1,8 per cento. Sono 360 i pazienti (+5 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 34 (+3 rispetto a ieri con 4 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 8218 (-129 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

03 Maggio 15:45 Vaccino Covid AstraZeneca, bassissimo rischio trombosi anche negli under 60

Il vaccino Vaxzevria di AstraZeneca potrebbe presto tornare a disposizione anche per gli under 60. Il Commissario per l’Emergenza generale Francesco Figliuolo ha infatti dichiarato che si sta consultando con AIFA, ISS e CTS sullo stop alla limitazione. I casi di trombosi associati a carenza di piastrine sono infatti rarissimi, come evidenziano i dati britannici. Anche il vaccino di Johnson & Johnson dovrebbe essere reso disponibile a tutti.

03 Maggio 15:40 In Germania annullato l’Oktoberfest per il secondo anno consecutivo

L'Oktoberfest è stato annullato per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia da Covid-19. A quanto affermano diversi media tedeschi, tra cui la Bild, la decisione di far slittare per il secondo anno di seguito la popolare sagra della birra di Monaco sarebbe stata presa ad una riunione alla quale hanno partecipato tra gli altri il governatore bavarese Markus Soeder ed il sindaco Dieter Reiter. Fino all'anno scorso era da oltre settant'anni che l'Oktoberfest si era sempre tenuto, ad eccezione che durante le due Guerre mondiali e nel 1923 a causa della crisi economica.

03 Maggio 15:31 Germania, stampa: “Verso stop restrizioni per vaccinati e guariti già nel weekend”

La fine delle misure restrittive anti-Covid per i vaccinati e per i guariti dovrebbe scattare già a partire dal prossimo weekend in Germania: lo scrive la Bild, affermando che i vertici dei partiti di Governo, Cdu-Csu e Spd hanno concordato su questa linea. Tra le novità, quando entreranno in vigore le nuove misure, gli immunizzati non dovranno rispettare il coprifuoco notturno, delle 22 e delle 5, che si applica nella maggior parte del Paese, non dovranno presentare test rapidi negativi per accedere a negozi non essenziali e ad altri servizi (musei e parchi di divertimento, tra gli altri) e non dovranno rispettare le regole di quarantena.

03 Maggio 15:26 Individuato un caso di variante indiana tra i 23 positivi del volo dall’India a Roma

Dai risultati dei sequenziamenti sui tamponi effettuati sui passeggeri del volo partito da Delhi e atterrato a Fiumicino il 28 aprile è emersa una sola positività alla variante indiana. Su oltre 200 passeggeri erano risultati positivi al coronavirus in 23, circa il 9 per cento, altre 12 infezioni sono collegate ad altri ceppi.

03 Maggio 15:23 Bari, ristoratori bloccano la statale: proteste contro la zona arancione, interviene la polizia

Traffico in tilt sulla statale Siena-Bettolle (Twitter).
in foto: Immagine di repertorio,

La strada statale 100, all'altezza dell'ingresso a Bari, è stata bloccata dai ristoratori del capoluogo pugliese, che protestano per le mancate aperture dei locali, connesse al mantenimento della zona arancione. Il traffico è stato completamente paralizzato in direzione nord, con lunghe file di camion e automobili. Sul posto è intervenuta anche la polizia.

03 Maggio 15:19 Festino musicale a Vo’, intervengono i carabinieri: in 13 denunciati e sanzionati

Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Nella notte tra sabato e domenica scorsi i carabinieri di Vo' Euganeo, dove è scoppiato uno dei primi focolai Covid in Italia, hanno interrotto un festivo a base di musica e alcol e in barba alle regole anti contagio sulla cima del monte Lozzo. Tutte e 13 le persone coinvolte sono state denunciate per invasioni di terreni ed edifici e sanzionate per la violazione delle norme anti-Covid.

03 Maggio 15:10 Arrivato in India aereo con aiuti dall’Italia: “Al vostro fianco contro il Covid”

"È atterrato in India il volo con a bordo personale, un sistema di produzione di ossigeno in grado di rifornire un intero ospedale e respiratori. Il team installerà le apparecchiature e formerà gli operatori locali". È quanto annuncia un tweet pubblicato sulla pagina della Protezione civile dopo l'arrivo a Nuova Delhi dell'Air Force C-130 decollato ieri da Caselle con la prima tranche di aiuti italiani per l'India. "L'Italia è al fianco dell'India nella battaglia contro il Coronavirus. Questa è una sfida che dobbiamo affrontare. L'equipe medica arrivata dall'Italia e l'equipaggiamento contribuiranno a salvare vite in questi terribili momenti", ha detto l'ambasciatore d'Italia a Delhi Vincenzo de Luca che insieme a quello europeo Ugo Astuto ha accolto i medici italiani.

03 Maggio 14:56 Galli: “Dalla variante indiana impatto importante”

Stando ai dati dei contagi in India, "l'impressione è che la variante indiana abbia un impatto importante". A dirlo, intervistato dall'AGI, il direttore del reparto di Malattie Infettive dell'Ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli, commentando il caso di variante indiana emersa dallo screening effettuato dallo Spallanzani sui 23 positivi del volo New Delhi-Roma. "Quanto sia più virulenta non lo so dire, ma sulla sua capacità di diffusione ci sono pochi dubbi", ha dichiarato Galli, secondo cui "anche sull'efficacia dei vaccini si sa poco. C'è qualche posizione ottimistica, ma è tutto da vedere". L'infettivologo ha poi aggiunto che "varianti di questo genere rappresentano anche un monito affinché il problema sia risolto a livello globale".

03 Maggio 14:08 Quando arriveranno i vaccini Covid per gli studenti: il governo vuole somministrarlo nelle scuole

L'ipotesi del governo è quella di somministrare i vaccini anticovid agli studenti direttamente nelle scuole, a partire da settembre: è su questo progetto che si sta riflettendo, come confermano sia il generale Figliuolo che il ministro Bianchi. Si attende il graduale via libera ai vaccini per le fasce d’età più basse, con Pfizer che dovrebbe ricevere l’approvazione dell’Ema per la fascia 12-15 anni entro giugno e per tutte le età entro settembre, quando potrebbe arrivare l’ok anche per Moderna

03 Maggio 14:04 Coronavirus Toscana, 570 contagi 70 decessi covid nelle ultime 24 ore 

Sono 570 i contagi da coronavirus in Toscana e 70 i decessi covid nelle ultime 24 ore. Lo rende noto il governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 570 su 9.550 test di cui 7.489 tamponi molecolari e 2.061 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 5,97% (15,7% sulle prime diagnosi)" ha spiegato il Presidente della Regione Toscana

03 Maggio 13:56 Brasile riceve 3,9 milioni dosi di vaccino Covid AstraZeneca

Il Brasile ha ricevuto 3,9 milioni di vaccini Oxford/AstraZeneca, acquistati in base all'accordo firmato con il programma globale Covax Facility sponsorizzato dall'Oms. Domenica 2 milioni di vaccini dal laboratorio AstraZeneca sono arrivati all'aeroporto internazionale di San Paolo, oltre agli 1,9 milioni arrivati sabato. "Queste dosi sono molto importanti per il nostro programma di vaccinazione, lavoreremo sodo per immunizzare l'intera popolazione brasiliana (oltre 212 milioni di abitanti) fino alla fine del 2021 per tornare alla vita normale", ha detto il ministro della Salute, Marcelo Queiroga.

03 Maggio 13:47 In 100 al pub, locale chiuso per cinque giorni e multe fino a 400 euro per tutti i presenti

Immagine di repertorio.
in foto: Immagine di repertorio.

In cento al pub Totem di strada Saluzzo a Carignano. I carabinieri della stazione locale hanno riscontrato la presenza delle persone, tra l'interno e l'esterno, in violazione della normativa anti Covid, senza mascherine e senza distanziamento. Il locale è stato multato e chiuso per cinque giorni. Multati di 400 euro alcuni dei clienti, mentre tutti gli altri sono stati identificati riceveranno un'analoga contravvenzione a casa nei prossimi giorni.

03 Maggio 13:22 Covid in Spagna, a Madrid la prima corrida dall’inizio della pandemia

L'arena di Las Ventas a Madrid, la più importante ‘plaza de toros' della Spagna, ha ospitato ieri la sua prima corrida da quando è iniziata la pandemia di coronavirus. Lo riportano i media spagnoli. L'ingresso è stato consentito a 6.000 persone, il 40 per cento della capienza.

03 Maggio 13:12 Lutto in Salento, mamma Patrizia muore di Covid a 48 anni: lascia tre figli

Lutto in Salento, che piange la morti di Patrizia Martignano, mamma di tre figli. Ad ucciderla è stato il Covid. La donna era ricoverata da settimane al Dea di Lecce dopo che le sue condizioni di salute si erano aggravate rapidamente. Si tratta della seconda giovane vittime nel giro di qualche giorno del comune di Matino, di cui Patrizia era originaria, dopo la prematura scomparsa di Emanuele Stefàno, stroncato dal Covid a soli 28 anni. "Stiamo pagando un tributo oltremodo eccessivo – ha commentato il sindaco Giorgio Toma – e dopo Emanuele siamo costretti a dover fare i conti anche con il decesso della nostra Patrizia. E quando muore una giovane mamma il dolore, se possibile, è ancora più grande". I funerali si svolgeranno lunedì 3 maggio alle 16.30 nella parrocchia "San Giorgio" di Matino.

03 Maggio 12:51 Coronavirus Basilicata, oggi 26 contagi e 4 decessi

La task force regionale della Basilicata segnala 26 nuovi contagi a fronte di 348 tamponi molecolari processati nelle ultime 24 ore. Nella stessa giornata di ieri altri 4 sono i decessi, mentre risultano guarite 75 persone. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 6.007. In lieve aumento il numero delle persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane salito a 170 i cui 7 in terapia intensiva.

03 Maggio 12:49 Covid in Veneto, 364 nuovi casi e 4 morti nelle ultime 24 ore

Sono 364 i positivi trovati in Veneto nelle ultime 24 ore, un'incidenza del 3,82% dei 9 mila tamponi effettuati. Raggiunti ormai i 9,5 milioni di tamponi, tra molecolari e rapidi, effettuati dall'inizio dell'emergenza ad oggi. Invariato il numero dei ricoveri negli ospedali del Veneto. Quattro i morti conteggiati nelle ultime 24 ore.

03 Maggio 12:30 Scudetto Inter, l’immunologo Minelli: “Tra 10 giorni vedremo effetti folla in piazza Duomo”

Secondo l'immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud della Fondazione italiana di Medicina personalizzata, "tra 10 giorni si vedranno gli effetti della folla di ieri in piazza Duomo a Milano". Lo ha detto commentando le immagini dei tifosi dell'Inter che in migliaia si sono riversati in strada per festeggiare lo scudetto della squadra senza distanziamento né mascherine. L'esperto è l'ultimo che si aggiunge alla lista di scienziati che si sono detti preoccupati per gli assembramenti, da Fabrizio Pregliasco a Massimo Galli.

03 Maggio 12:20 Istat, nel 2020 746mila decessi: +18% rispetto al 2019

Nel 2020 i decessi totali in Italia sono stati 746 mila, il 18% in più di quelli rilevati nel 2019. Lo rivela l'Istat nel suo report sugli indicatori demografici. A influire, ovviamente, anche il Covid che ha avuto effetti su tutte le componenti del ricambio demografico, facendo registrare una "dinamica naturale (nascite-decessi)" negativa nella misura di 342mila unità.

03 Maggio 12:13 A Siracusa positiva al Covid se ne va in vacanza: 42enne denunciata

Una donna di 42 anni, incensurata, è stata denunciata dai carabinieri della Stazione di Siracusa, per avere violato la quarantena domiciliare obbligatoria, dopo essere risultata positiva al Coronavirus. Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, la donna ha violato più volte il provvedimento sanitario per svolgere come se nulla fosse le proprie ordinarie occupazioni. Si è recata a trovare la madre, a fare una visita medica e ha addirittura preso alloggio in una struttura ricettiva. Nessuna remora nella condotta della donna, che ha fornito false dichiarazioni ogni volta che doveva compilare le autocertificazioni previste, come le schede dei pazienti, quando si è sottoposta a visita medica, e quella per alloggiare come ospite di strutture alberghiere, nelle quali ha dichiarato generalità false sperando di eludere i controlli sapendo di essere presente nell'elenco dei soggetti positivi al Covid.

03 Maggio 12:09 Covid in India, ospedale resta senza ossigeno: 24 morti in una notte

I familiari di 24 ammalati di Covid-19 morti la notte scorsa all'ospedale pubblico di Chamarajanagar, in Karnataka, dopo che l'ospedale aveva finito l'ossigeno, hanno iniziato un sit-in per chiedere provvedimenti contro le autorità. Il prefetto della città Dr MR Ravi, ha dichiarato ai giornalisti che deve ancora essere verificato se le morti sono state effettivamente causate dalla mancanza di ossigeno, mentre il governatore B S Yediyurappa ha indetto una riunione urgente del suo consiglio di gabinetto.

03 Maggio 12:06 Liverpool, un concerto di prova anti Covid con seimila persone che ballano senza mascherine

Centinaia di giovani senza mascherina e senza distanziamento, ma a cui è stato richiesto di eseguire un test Covid 24 ore prima dell’inizio del concerto. Si tratta del primo grande evento organizzato dal ministero della Salute britannico per valutare l'impatto dei contagi. Così al Sefton Park di Liverpool le autorità stanno testando i protocolli anti contagio per permettere ai cittadini di tornare a godere degli eventi “su larga scala”, anche in vista della revoca quasi totale delle restrizioni anti Covid previste per il 21 giugno.

03 Maggio 11:54 Estate 2021, le regole anti Covid per i viaggi

Per spostarsi da un Regione all’altra e all’estero durante l’estate sarà necessario rispettare le misure anti Covid, che variano in base al mezzo che si sceglie per viaggiare. Sui treni a lunga percorrenza è necessaria sempre la prenotazione, mentre sui traghetti la capienza massima consentita è la soglia del 50%.

03 Maggio 11:50 Figliuolo: “Valutiamo vaccino AstraZeneca anche ad under 60”

Il commissario straordinario per l’emergenza Covid, il generale Figliuolo, ha annunciato di star valutando di estendere l’uso del vaccino AstraZeneca anche agli under 60, nonostante la raccomandazione di uso preferenziale per la fascia d’età superiore ai 60 anni: “L’Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati”.

03 Maggio 11:46 Il virologo Pregliasco: “In 14 giorni vedremo effetti assembramenti”

Gli effetti dei comportamenti troppo rilassati visti nel fine settimana in zona gialla, inclusi i festeggiamenti in piazza Duomo a Milano per lo scudetto, "li vedremo da metà maggio in poi, un possibile incremento di casi temo ci sarà, ma spero sia solo una leggera onda di risalita e non un'ondata vera e propria". Così Fabrizio Pregliasco, virologo presso l'Università degli Studi di Milano e membro del Comitato tecnico-scientifico della Regione Lombardia, preoccupato dalle "situazioni che abbiamo visto, come feste in b&b, in casa, in affittacamere".

03 Maggio 11:26 Francia, oggi sono tornati in classe gli studenti delle scuole medie e dei licei

Una settimana dopo il rientro in classe dei bambini delle elementari e delle materne, è toccato oggi a studenti delle medie e dei licei a riprendere le lezioni in presenza in Francia, primo atto della riapertura decisa dal governo dopo il terzo lockdown. Il calendario delle riaperture prevede anche che da oggi scompaia il limite degli spostamenti sul territorio che era stato fissato a 10 chilometri dal luogo di residenza, con l'eccezione di esigenze particolari con autocertificazione. Medie e licei riprendono le lezioni dopo un mese di assenza, 15 giorni riempiti con corsi a distanza e altri 15 con le vacanze di Pasqua.

03 Maggio 11:16 Scudetto Inter a Milano, Galli (Sacco): “Festeggiamenti pericolosi”

"C’è stata la perdita di controllo delle minime misure: ieri gli assembramenti erano ovunque". Così il virologo Massimo Galli dell’ospedale Sacco di Milano in merito ai festeggiamenti dei tifosi interisti per la conquista dello scudetto. A fargli eco, il presidente della Lombardia Attilio Fontana, che ha dichiarato come gli assembramenti fossero “prevedibili” e che ci si aspetta "un aumento dei contagi".

03 Maggio 11:08 Ue, Von der Leyen: “Tempo di rilanciare il turismo, allentare le restrizioni sui viaggi”

"È tempo di rilanciare l'industria del turismo e di riavviare le amicizie frontaliere in sicurezza. Proponiamo di accogliere nuovamente i visitatori vaccinati e quelli provenienti da Paesi con una buona situazione sanitaria. Ma se emergono varianti dobbiamo agire in fretta: proponiamo un meccanismo di freno d'emergenza Ue". Così la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, su Twitter.

03 Maggio 10:59 A Procida conclusa la vaccinazione di massa: l’isola è Covid free

Procida, in provincia di Napoli, è un'isola Covid-free. Si è infatti conclusa, con la somministrazione di 6.115 vaccini anti Covid su una popolazione vaccinabile di 7.500 persone, la campagna di vaccinazione di massa sull'isola durata 4 giorni, da mercoledì 28 aprile a sabato primo maggio. "Siamo la prima piccola isola a raggiungere questo risultato, ma anche il primo comune di discrete dimensioni", dichiara il sindaco di Procida, Dino Ambrosino, secondo cui "la nostra esperienza può servire all'Italia intera per verificare i percorsi del virus in un territorio limitato, ma soggetto comunque alle influenze esterne".

03 Maggio 10:44 In Grecia riaprono bar e ristoranti dopo sei mesi di chiusura

Bar e ristoranti hanno riaperto oggi in Grecia dopo sei mesi di chiusura. Il calo dei contagi ha spinto il governo a decidere per una revoca progressiva delle restrizioni anti-Coronavirus. I bar potranno tornare ad accogliere clienti, purché con tavoli all'aperto per un massimo di sei persone e nel rispetto delle misure di distanziamento sociale. I dipendenti del settore della ristorazione dovranno sottoporsi a test obbligatori ed usare le mascherine. Il coprifuoco da oggi sarà in vigore tra le 23 e le 5, e non più tra le 22 e le 5. La prossima fase delle riaperture è prevista per il 10 maggio, quando scuole elementari e medie potranno tornare in presenza. A partire dal 14 maggio il paese riaprirà al turismo dall'estero.

03 Maggio 10:34 Palù (Aifa): “Entro giugno in arrivo 32 milioni dosi di vaccino Pfizer e 10 AstraZeneca”

Giorgio Palù (AIfa).
in foto: Giorgio Palù (AIfa).

"Nel trimestre aprile-maggio-giugno ci saranno 32 milioni di dosi Pfizer e 10 milioni di AstraZeneca. Su quest'ultimo vaccino ci sono stati errori di comunicazione ma alla fine l'Aifa ha dato dei suggerimenti, indicazioni non stringenti per gli over 60, perché sono stati riscontrati eventi avversi rarissimi". Lo ha detto il virologo Giorgio Palù, presidente dell'Aifa, a Rai News24.  Circa l'efficacia dei vaccini al momento disponibili contro le varianti, ha detto: "In Italia la prevalenza della variante inglese è 91-92%, la brasiliana intorno al 4%. Il fatto che la variante inglese sia prevalente nonostante la presenza di altre varianti significa che ha un vantaggio selettivo sulle altre. La vaccinazione di massa in Israele e Regno Unito dimostra che il vaccino funziona contro questa variante e contro le altre. Per quella indiana ancora non abbiamo molti dati, anche se i vaccini sembrano comunque proteggerci dall'evento-malattia. Stiamo sperimentando anche vaccini contro nuove varianti basate su Rna-messaggero che si possono mettere a punto in poco tempo".

03 Maggio 10:24 Milano, 30mila tifosi dell’Inter in piazza per festeggiare lo scudetto senza distanziamento

La conquista dello scudetto ha scatenato la gioia incontrollata dei tifosi dell’Inter, che si sono riversati in 30mila in Piazza Duomo a Milano, undici anni dopo l’ultimo tricolore ottenuto nell’anno del triplete. Cori e sfottò hanno preso di mira un po’ tutti, a cominciare dalla Juventus detronizzata dopo 9 anni di dominio assoluto, ma non sono mancate le polemiche per la mancata osservazione delle regole anti Covid, dall'uso delle mascherine al distanziamento sociale.

 

03 Maggio 10:20 Dove si trovano le mini zone rosse locali in regioni gialle o arancioni

L’elenco aggiornato delle mini zone rosse locali nelle regioni che sono in zona gialla o arancione. Numerosi sono i comuni che devono osservare le massime restrizioni anti Covid per fermare l’avanzata del contagio ed isolare piccoli focolai, quasi sempre collegati alla circolazione delle varianti: dal Lazio alla Sicilia, dalle Marche alla Calabria, ecco dove si trovano, regione per regione.

03 Maggio 10:07 Cartabellotta (Gimbe): “Risalita indice Rt legata anche al rientro degli studenti a scuola”

"L'ultimo report dell'Iss rileva una lievissima risalita prevalentemente a carico di 7 Regioni, difficile dire adesso se questo possa essere motivo di preoccupazione, sicuramente sappiamo che l'indice rt è il primo indicatore a crescere in caso di risalita dei casi. Potrebbe essere dovuto ad un incremento dei casi tra i bambini tornati a scuola subito dopo Pasqua. Adesso vedremo cosa succederà verso la metà di maggio, quando si valuteranno gli effetti di un'Italia tornata quasi completamente gialla". Lo ha detto Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, ai microfoni della trasmissione L'Italia s'è desta su Radio Cusano Campus. "Adesso si intrecciano due forze, in una sorta di tiro alla fune. Da una parte ci sono le ormai poche misure restrittive, i comportamenti delle persone e la campagna vaccinale – ha aggiunto -, dall'altra ci sono i contatti sociali, bisogna vedere quale tra le due forze prevarrà. Va detto che ci sono ancora le zone a colori, quindi l'idea delle riaperture irreversibili vale se non ci sarà una ripresa dell'epidemia".

03 Maggio 10:02 Covid Marche, oggi 59 nuovi casi: rapporto positivi/testati pari al 4%

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 779 tamponi. I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 59 (7 in provincia di Macerata, 16 in provincia di Ancona, 30 in provincia di Pesaro-Urbino, 2 in provincia di Fermo, 2 in provincia di Ascoli Piceno e 2 fuori regione). Il rapporto positivi/testati è pari al 4%.

03 Maggio 09:48 Zingaretti (Lazio): “Virus non scomparso e ancora più pericoloso”

"Bisogna avere il coraggio di dire la verità, cioè che il virus non è scomparso, circola e circola con varianti ancora più infettive". Lo ha ribadito il presidente del Lazio, Nicola Zingaretti, in una intervista a Uno Mattina su Rai1. "Il virus è ancora più pericoloso di un anno fa, di quando l'ho contratto io", ha ricordato Zingaretti, invitando a "non abusare delle riaperture" e a "stare attenti". "Dal Covid – ha concluso il governatore – si esce in tre modi: con i vaccini, con soldi e finanziamenti per chi è in difficoltà e rispettando le regole individuali". Nel caso specifico della sua regione, ha concluso: "Nel Lazio c'è un ottimo sistema di tracciamento, per questo siamo stati la regione italiana che è stata più a lungo in zona gialla".

03 Maggio 09:23 Coronavirus in India, aperta la vaccinazione per tutti gli adulti 

L'India apre alla vaccinazione per tutti gli adulti nel Paese, nel tentativo di fermare l'impennata esponenziale di casi di Covid-19 cha ha portato ad un totale di quasi 20 milioni di contagi. Lo riferisce il Guardian. Si tratta di un'impresa titanica per il colosso asiatico dove soltanto una piccolissima parte della popolazione può permettersi l'accesso a strutture private per ottenere il siero anti-covid, ciò vuol dire che gli stati e il governo federale avranno il compito di vaccinare 900 milioni di cittadini. Stando al conteggio della Johns Hopkins University i contagi totali in India sono 19,57 milioni.

03 Maggio 09:21 India, vaccino Pfizer non approvato ma il Ceo Bourla annuncia donazione di dosi per 70 milioni di dollari

Per risolvere l'emergenza Covid in India è intervenuto anche il Ceo di Pfizer Albert Bourla che ha annunciato una donazione di dosi per un valore superiore ai 70 milioni di dollari, pari a quasi 60 milioni di euro, nonostante il vaccino realizzato dal colosso americano insieme alla tedesca BionTech non sia stato ancora approvato da Nuova Delhi. In un intervento su Linkedin, Bourla ha detto che la domanda di autorizzazione è stata presentata da tempo, e che si sta cercando di arrivare a una approvazione d'urgenza per poter cominciare a usare il vaccino nel Paese attualmente più colpito dalla pandemia in termini assoluti. È quanto riporta l'agenzia Reuters.

03 Maggio 09:12 I parlamentari inglesi al governo: “Scoraggiare viaggi all’estero per evitare terza ondata”

Un gruppo di parlamentari britannici, sulla base delle raccomandazioni degli esperti, ha chiesto al governo guidato da Boris Johnson di scoraggiare i viaggi internazionali dei propri connazionali per evitare la terza ondata della pandemia di Covid-19: “Con la minaccia di importare nuove e pericolose varianti di Covid, non dobbiamo buttare via i recenti progressi conquistati con fatica realizzati attraverso i sacrifici e gli sforzi delle persone”.

03 Maggio 09:06 Locatelli (Ccs): “I dati Covid sono migliorati ma non rilassiamoci”

"Gli indici epidemiologici sono migliorati, però abbiamo ancora una circolazione virale che non può essere sottovalutata". È quanto ha dichiarato Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore della Sanità e membro del Comitato tecnico scientifico, intervenendo a SkyTG24. "Non è una situazione che deve indurci a un rilassamento nella responsabilità dei nostri comportamenti. I festeggiamenti come ieri sono da evitare", ha aggiunto in riferimento alla folla di tifosi dell'Inter che si sono riversati in decine di migliaia in piazza Duomo a Milano senza distanziamento e mascherine per festeggiare lo scudetto della squadra guidata da Antonio Conte.

03 Maggio 08:58 Boom di controlli anti Covid il primo maggio: oltre 2mila multe tra feste in villa e buffet

Più di 93mila persone controllate, 1.965 sanzionate: è il bilancio dei controlli effettuati in tutta Italia sabato primo maggio. Verifiche anti covid hanno riguardato anche 12.960 attività ed esercizi commerciali: 90 titolari sono stati sanzionati, 39 sono stati costretti a chiudere.

03 Maggio 08:55 Bollettino vaccino, ad oggi somministrate in Italia 20.755.863 dosi

Ad oggi in Italia sono state somministrate 20.755.863 dosi di vaccino, mentre sono 6.249.347 le persone che hanno terminato il ciclo vaccinale con il richiamo. È quanto emerge dal bollettino vaccini aggiornato alle 06:10 del 3 maggio sul sito ufficiale del Ministero della Salute.

03 Maggio 08:49 Gentiloni: “Si torna a crescere, sarà ripresa forte pure per Italia”

"La ripresa è in atto e sarà particolarmente forte nella seconda metà dell'anno. La reazione molto veloce e forte delle istituzioni Ue e di conseguenza dei singoli Paesi ha attutito le conseguenze di un 2020 drammatico per l'economia reale. Naturalmente dietro a questi numeri ci sono ferite molto gravi da rimarginare. Penso al lavoro di giovani e donne o a settori tuttora in crisi nel commercio, nel turismo, nella ristorazione e nella cultura". Così il commissario Ue agli Affari Economici, Paolo Gentiloni, in un'intervista al Messaggero. E riguardo all'Italia "potrebbe avere un buon livello e godere in particolare di una ripresa forte – spiega – però ripeto il tasso di crescita è importante. Tutto ciò deve corrispondere a una economia più verde e una crescita che non sia solo una fiammata dopo la caduta".

03 Maggio 08:41 Pregliasco: “Il clima caldo aiuterà, ma in ogni casi vanno evitati gli assembramenti”

"La speranza è che la velocità delle vaccinazioni ci aiuti a coprire il più velocemente possibile i fragili. Il clima certamente ci aiuta, l’abbiamo visto l’anno scorso, ma gli assembramenti vanno comunque evitati". Lo ha detto Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università di Milano, ad Agorà su Rai3.

03 Maggio 08:32 Olimpiadi Tokyo 2020, Cio: “60% atleti vaccinati contro il Covid”

Il Comitato olimpico internazionale (Cio) stima che circa il 60% dei 10mila atleti provenienti in Giappone dall'estero per partecipare alle Olimpiadi di Tokyo, saranno vaccinati contro il coronavirus. Lo rivela il quotidiano online Yomiuri Shimbun, che cita persone a conoscenza del dossier, ricordando che alcuni paesi, tra cui la Corea del Sud e gli Stati Uniti, hanno iniziato a immunizzare i propri atleti che si recheranno ai Giochi.

03 Maggio 08:24 Brusaferro: “Vacciniamo oltre metà popolazione poi maggiori libertà”

"Siamo in una fase di transizione delicata, di decrescita lenta ma costante della diffusione del virus. Per evitare che la curva torni a crescere serve intervenire a tre livelli: primo, continuare a vaccinare al ritmo sostenuto di questi ultimi giorni; secondo, monitorare bene la situazione e intervenire localmente dove necessario; terzo, ma non certamente ultimo, fino a che non avremo un maggior numero di immunizzati continuare ad adottare comportamenti di prudenza per non essere poi costretti ad adottare nuove misure restrittive". Lo ha detto il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, in un'intervista a La Stampa a cui ha fatto anche una previsione: "Quando si potranno allentare le misure? Prima di tutto occorre mantenere l'Rt sotto la soglia di sicurezza di 1. Poi ridurre ancora la pressione sui servizi sanitari e avvicinarsi a quella soglia dei 50 casi settimanali ogni 100 mila abitanti che consente di riprendere un sistematico tracciamento dei casi. Fino a che non avremo gran parte della popolazione vaccinata servono prudenza e progressività".

03 Maggio 08:08 Estate 2021, Cts: “Vacanze tranquille ma con mascherine e distanziamento”

Secondo le previsioni del Cts "questa estate per le vacanze avremo molte opportunità di svago e di libertà, ma dobbiamo mantenere alta l’attenzione perché l’esperienza dell’anno scorso qualche cosa ci deve insegnare". Secondo Fabio Ciciliano sarà comunque necessario indossare le mascherine, lavarsi spesso le mani e mantenere le distanze.

03 Maggio 07:58 Scuola, da oggi in classe fino al 90% degli studenti italiani

Oggi, lunedì 3 maggio, tornano in classe oltre 7 milioni di studenti, pari al 90% del totale. Con la sola Valle d'Aosta in zona rossa, infatti, e con gli istituti superiori che hanno la responsabilità di organizzare in autonomia le attività in presenza dal 70% al 100% dei loro studenti, inizia da oggi l'ultimo mese di scuola. In base alla capienza delle scuole e al "colore" della regione, il numero di alunni in presenza per tutti gli ordini sarà compreso in una "forbice" tra 7,7 e 8,5 milioni. La variabilità riguarda solamente le superiori e dipenderà dalle capienze delle aule e dall'eventuale utilizzo anche di spazi esterni favorito dalla stagione primaverile di questo scorcio conclusivo dell'anno scolastico.

03 Maggio 07:50 Coronavirus in Germania, 9.160 nuovi contagi e 84 morti in 24 ore

In Germania sono stati registrati 9.160 nuovi contagi, il 23% in meno di una settimana fa, con 84 vittime. Dall’inizio della pandemia i contagi salgono quindi a 3.425.982, con 83.276 vittime. È quanto emerge dall'ultimo bollettino sulla situazione epidemiologica realizzato dal Robert Koch Institute. Pur considerando che nel fine settimana vengono fatti meno tamponi, continua la tendenza al ribasso. L’incidenza settimanale di casi ogni 100.000 abitanti sale leggermente, da 146,5 di ieri a 146,8 di oggi.

03 Maggio 07:48 Covid India, 368.147 nuovi casi e 3.417 decessi nelle ultime 24 ore

L'India ha fatto registrare 3.417 nuovi decessi nelle ultime 24 ore, numero leggermente inferiore rispetto al record del giorno precedente di 3.689. Sono invece 368.147 i nuovi casi, che corrispondono all'aumento giornaliero più basso da circa una settimana, ma ciò potrebbe essere in parte spiegato con quanto è successo nel fine settimana, quando è stato più basso anche il numero di tamponi effettuato. Si va dunque verso i 20 milioni totali di infezioni dall'inizio della pandemia.

03 Maggio 07:34 Oggi nuovo cambio di colore delle Regioni: quasi tutta Italia in zona gialla

La maggior parte dell’Italia da oggi, lunedì 3 maggio, resta in zona gialla, con cinque Regioni in zona arancione e la Valle d’Aosta che passa in zona rossa. Per gran parte del Paese prosegue il programma di riaperture del governo Draghi, che si applica solo in zona gialla. Ci sono 13 Regioni e le due Province autonome nella fascia di colore con misure meno restrittive.

03 Maggio 07:25 In Argentina superati i 3 milioni di contagi Covid dall’inizio della pandemia

L'Argentina ha superato ieri la soglia dei tre milioni di contagiati da Covid-19 dall'inizio della pandemia, nel marzo 2020. Lo ha reso noto il Ministero della Salute, precisando che nelle ultime 24 ore i nuovi contagi sono stati 11.394, per un totale generale di 3.005.259. Sempre nelle ultime 24 ore sono stati segnalati nel Paese sudamericano 156 nuovi decessi, che portano il totale a quota 64.252.

03 Maggio 07:20 Controlli anti Covid, poliziotta presa a calci e pugni da una donna davanti ad un bar

Brutto episodio di violenza a Vercelli dove una poliziotta è stata presa a calci e pugni da una donna durante i normali controlli anti Covid davanti ad un bar in Piazza Cavour. "Un colpo l’ha raggiunta vicinissimo a un occhio e lei se l’è vista molto brutta. L’esagitata che l’ha aggredita è stata arrestata, ma quale concreta punizione possiamo aspettarci per lei?", è stato il commento di Valter Mazzetti, Segretario Generale Fsp Polizia di Stato. L'agente è stata affidata alle cure del caso, un minimo di una settimana la prognosi per lei, mentre la donna che l'ha aggredita è stata arrestata.

"Il lavoro del poliziotto – ha concluso Mazzetti – è sempre stato complicato e difficile, ma gli atteggiamenti di violenza diffusa, certamente resi ancor più arroganti da un vergognoso senso di impunità, sono ormai tanti e tali da rendere veramente un'impresa ardua finire la giornata senza grane, senza danni, senza incidenti di ogni genere. Quello della collega presa a pugni e calci a Vercelli, cui manifestiamo la più totale solidarietà e auguriamo una prontissima guarigione, è solo l'ultimo episodio che conferma questo triste assunto: nel nostro paese aggredire gli appartenenti alle forze dell'ordine è praticamente ormai uno sport. In pratica non esiste una risposta del sistema adeguata a certi atteggiamenti che, oltre a mettere a rischio l'incolumità degli operatori, calpestano la dignità loro e delle istituzioni che rappresentano. E' scandaloso che nessuno metta mano a questo stato di cose assurdo, e che mentre ancora noi scriviamo verbali di arresto di certi soggetti, loro normalmente siano già a spasso, magari a insultare o prendere a calci il prossimo poliziotto".

03 Maggio 07:12 Vaccino, tra il 5 e il 7 maggio in arrivo altri 2,1 milioni di dosi Pfizer in Italia

Tra mercoledì 5 e venerdì 7 maggio dovrebbero arrivare in Italia altre due milioni e 100 mila dosi di vaccino Pfizer. Lo conferma la struttura commissariale per l'emergenza Covid secondo cui è stata nel frattempo completata la distribuzione alle regioni degli altri 2 milioni e mezzo di dosi, sommando gli oltre 2 milioni di AstraZeneca, 270mila di Moderna e 160 di Janssen, arrivate nei giorni scorsi all'hub di Pratica di Mare. Ad oggi risultano complessivamente consegnate in Italia 24 milioni e 690 mila dosi di vaccino, l'83,1% delle quali già somministrate.

03 Maggio 07:10 Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, lunedì 3 maggio

Continua l'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Secondo l'ultimo bollettino del Ministero della Salute, sono stati registrati 9.148 casi su 156.872 test effettuati e 144 decessi per Coronavirus, mai così pochi dallo scorso ottobre. Tuttavia, sale il tasso di positività al 5,8%. La Campania è la regione che ha fatto registrare il più alto incremento giornaliero di contagi. Ecco, di seguito, il dettaglio delle infezioni regione per regione.

  • Lombardia: +1.287
  • Veneto: +329
  • Campania: +1.352
  • Emilia-Romagna: +950
  • Piemonte: + 702
  • Lazio: +986
  • Toscana: +730
  • Puglia: +810
  • Sicilia: +772
  • Friuli-Venezia Giulia: +23
  • Liguria: +202
  • Marche: +132
  • P.A. Bolzano: +72
  • Abruzzo: +159
  • Umbria: +65
  • Calabria: +286
  • Sardegna: +124
  • P.A. Trento: +38
  • Basilicata: +77
  • Molise: +28
  • Valle d'Aosta: +23

Da oggi nuovo cambio di colori delle Regioni dopo il monitoraggio Iss. La Valle d'Aosta passa in zona rossa, Sardegna e Puglia in fascia arancione insieme a Basilicata, Sicilia e Calabria e tutte le altre in zona gialla. Vaccini, Figliuolo annuncia che dopo gli over 65 la campagna vaccinale si aprirà "a tutte le classi d’età", in particolare a quelle "produttive" e agli studenti. Oggi tornano in classe oltre 7 milioni di ragazzi. I sindacati attendo oggi la convocazione di Draghi per un tavolo sul Pnrr, da tenersi in settimana. Prosegue intanto la campagna vaccinale: finora sono state somministrate 20.755.863 dosi e 6.249.347 persone hanno ricevuto il richiamo completando il ciclo. Tra il 5 e 7 maggio in arrivo 2,1 milioni dosi Pfizer nel nostro Paese.

Nel mondo 152.502.340 casi e 3.199.106 morti. Continua l'emergenza in India: Nuova Delhi in lockdown fino al 10 maggio. In Giappone allarme terapie intensive.