Coronavirus
3 Luglio 2021
07:58
AGGIORNATO03 Luglio

Le notizie del 3 luglio sul Coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, sabato 3 luglio. Nel bollettino di oggi 932 nuovi casi e 22 morti covid. Monitoraggio Iss-Ministero della Salute: indice Rt giù a 0.63, incidenza a 9 casi ogni 100mila abitanti, ma sono in aumento i casi di variante Delta (al 22,7% in Italia). Nel bollettino di ieri 794 casi e 28 morti per Covid. Figliuolo: "Pensiamo già a richiamo, entro il 30 settembre vaccinato l'80% degli italiani". Ilaria Capua: "Ci vorranno decenni perché il Coronavirus si attenui" Euro 2020, annullati i biglietti dei tifosi inglesi per la partita di stasera a Roma Inghilterra-Ucraina e controlli serrati. Prosegue la campagna di vaccinazione: 52.682.992 finora le dosi somministrate, 19.462.810 italiani hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 32,83 % della popolazione over 12. Ma sono ancora 2,5 milioni gli over 60 senza prima dose. Vaccini e Green Pass falsi venduti nel dark web: GdF sequestra 10 canali Telegram. Nel mondo 182.593.659 contagi e 3.954.820 morti. Allerta Oms in Europa: in una settimana aumento del 10% dei casi dovuto soprattutto a viaggi e spostamenti, in Africa "portata terza ondata senza precedenti". Olimpiadi Tokyo, premier Giappone pensa a Giochi a porte chiuse.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
03 Luglio
22:26

In centinaia in un locale di Gallipoli, senza mascherina e assembrati: multa e chiusura

La Polizia a Gallipoli ha sorpreso centinaia di giovani a ballare in un locale sulla spiaggia ‘Baria Verde', senza mascherina e assembrati, "in violazione dell'attuale normativa che – precisa la Questura di Lecce – non ha stabilito la riapertura dei locali da ballo". Per questo al titolare del locale, che è stato multato per 400 euro, è stata contestata la violazione della normativa anti Covid. Il locale è stato chiuso per cinque giorni e la Prefettura dovrà decidere una eventuale proroga della chiusura. Durante il controllo nel locale, i poliziotti di Gallipoli e gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine ‘Puglia Meridionale' di Lecce, hanno identificato numerosi clienti, oltre ai dipendenti del locale e al dj, i quali hanno dichiarato che erano tutti lì per bere un drink e ballare.

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
21:53

Usa, sfuma l'obiettivo di Biden del 70% di vaccinati per il 4 luglio

L'obiettivo del presidente degli Stati Uniti Biden era quello di vedere il 70 per cento della popolazione americana vaccinata almeno con una dose contro il coronavirus entro il 4 luglio. Ma così non è. Secondo i Centri per il
controllo e la prevenzione della malattia, il 66,7 per cento degli americani adulti ha ricevuto almeno una dose del vaccino e poco più di 149 milioni di adulti sono completamente immunizzati. Alla vigilia della
festa per l'Indipendenza, Biden ha detto di essere "preoccupato che molte vite possano andare perse" per la diffusione della variante Delta, ma allo stesso tempo ha detto di non essere "preoccupato che ci possa
essere un grande focolaio, una epidemia a livello nazionale". La Casa Bianca ha in programma di festeggiare comunque, ospitando un barbecue nel South Lawn domani con mille tra militari e operatori del pronto soccorso.

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
21:10

Israele, 460 casi Covid nel weekend: numero di contagiati più alto dal 6 aprile

In Israele sono stati registrati 460 nuovi casi di coronavirus nel weekend, 323 ieri e 137 dalla mezzanotte, con 31 pazienti ricoverati in gravi condizioni. Lo rende noto il ministero della Sanità israeliano dicendo che il numero di contagiati ieri è il più alto dal 6 aprile. I casi attivi nel Paese sono ora 2.398. Sulla campagna vaccinale, il ministero ha spiegato che 9.569 persone hanno ricevuto una prima dose del vaccino nell'ultima giornata e 1.390 la seconda. In totale, su una popolazione di 9,3 milioni, 5,62 milioni di persone hanno ricevuto una prima dose di vaccino.

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
20:30

Francia, ricoveri Covid a minimi da ottobre ma salgono di nuovo i contagi

Il numero di persone ricoverate in Francia per il Covid-19 tocca un nuovo ‘minimo' e si attesta sotto gli 8.000, cosa che non accadeva dal 10 ottobre dello scorso anno. Ci sono 7.912 persone ricoverate, 132 in meno di venerdì. Anche
quelli in unità di terapia intensiva sono scesi a 1.102, 21 in meno di venerdì. Secondo i dati ufficiali, 17 persone sono morte nelle ultime 24 ore, in leggero calo rispetto alle 24 di venerdì e alle 29 di giovedì. Da marzo 2020, 111.181 persone sono ufficialmente morte di Covid-19 in Francia. Quanto ai contagi, sembra esserci un cambiamento di tendenza – da verificare nei prossimi giorni – nel declino che è stato quasi ininterrotto per settimane. Le autorità sanitarie hanno riportato 3.006 nuovi positivi, che non è un numero molto alto per un giorno, rispetto a quelli in primavera e in inverno. Tuttavia è superiore ai 2.683 di venerdì e ai 2.664 di giovedì.

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
19:48

Broccolo: "Variante Delta? Avremo il 90% della diffusione prima di settembre"

"La variante Delta si trasmette più rapidamente, il 60% in più rispetto a quella Alfa e credo che in Italia avremo il 90% della diffusione di questa variante prima di settembre": lo ha detto a SkyTg24 il virologo Francesco Broccolo, direttore del laboratorio Cerba di Milano. "Sta già arrivando un'altra variante, la Epsilon, ancora poco frequente in Europa che sfugge agli anticorpi di Pfizer e Moderna ma anche a quelli indotti dal virus – ha detto ancora – I virus stanno mutando, con mutazioni nuove che non abbiamo mai visto. I risultati vanno genotipizzati, servono più tamponi molecolari per identificare le varianti che arriveranno. Possiamo rallentarne la diffusione per dare vantaggio alla vaccinazione".

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
19:20

Regno Unito, altri 24.885 casi di contagio in 24 ore

Altri 24.885 casi di coronavirus sono stati registrati nelle ultime 24 ore nel Regno unito. Un aumento del 67% rispetto ai precedenti sette giorni. I decessi sono 18 e 1.905 i pazienti ricoverati.

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
18:38

Vaccini Covid, un terzo degli italiani è immunizzato

Sono 19.606.446 gli italiani che hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 33% della popolazione. È quanto emerge dai dati della struttura commissariale. Le somministrazioni sono state finora 52.872.596, su 58.914.937 dosi arrivate (l'89,7%).

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
18:16

Francia, ipotesi vaccini anti-Covid nelle scuole dopo le vacanze

Il governo francese prevede di estendere le vaccinazioni nei licei al rientro a scuola nel primo trimestre. Questa ipotesi è tra "le grandi scommesse dell'autunno", secondo un documento del ministero della Salute consultato da Afp. Nel Paese già oltre 670mila adolescenti sono stati vaccinati. Il ministro dell'Istruzione, Jean-Michel Blanquer, però, non è tra i più entusiasti nel governo sull'idea di vaccinare a scuola e ha sottolineato che la cosa più importante è vaccinarsi al più presto per "consentire di avere un anno scolastico sereno".

A cura di Susanna Picone
03 Luglio
17:31

Covid, in Lombardia 140 casi e tre morti nelle ultime 24 ore

In Lombardia sono 140 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore. Tre i decessi, dopo che ieri non erano stati registrati morti per Covid. Diminuisce il numero di pazienti Covid ricoverati nei reparti di terapia intensiva (45) mentre aumenta lievemente il numero di pazienti ricoverati nei reparti Covid degli ospedali (208). Ecco i dati del bollettino Covid della Lombardia di sabato 3 luglio 2021.

A cura di Antonio Palma
03 Luglio
17:22

Bollettino covid, calano ricoveri in Italia: oltre 80 pazienti in meno

Calano ancora i pazienti covid ricoverati in ospedale in Italia, sono oltre 80 i posti in meno occupati nei reparti covid. Nel dettaglio, le terapie intensive registrano 9 pazienti in meno con appena 2 ingressi del giorno per un totale di 204 pazienti ricoverati. I ricoveri ordinari invece calano di 75 unità per un totale di 1.394 pazienti. Sono i dati del bollettino covid nazionale di oggi sabato 3 luglio

A cura di Antonio Palma
03 Luglio
17:14

Covid, in  Campania 139 nuovi contagi e 9 morti

Bollettino Covid dell’Unità di Crisi della Campania di sabato 3 luglio 2021: sono 139 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania su 6.339 tamponi molecolari analizzati nelle ultime 24 ore, con un tasso di positività del 2,19%. Si contano 9 morti avvenuti nei mesi scorsi ma registrati ieri. Posti letto occupati in intensiva sono 19 (+1) in medicina ordinaria 208 (-4).

A cura di Antonio Palma
03 Luglio
17:11

Covid Italia, oggi 932 casi e 22 morti per Covid: il bollettino

Sono 932 i contagi dal Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Le vittime covid nell’ultima giornata sono state 22. Questi i dati del bollettino covid di oggi sabato 3 luglio 2021, appena diffusi dal ministero della Salute. Nell’ultima giornata sono stati effettuati 228.127 tamponi da ieri, tra test molecolari e antigenici.

A cura di Antonio Palma
03 Luglio
16:37

Coronavirus Lazio: 85 nuovi casi ed Rt a 0,6

Nel Lazio su quasi 8mila tamponi (-215) e quasi 19mila antigenici per un totale di oltre 26mila test, si registrano 85 nuovi casi positivi (+21), 3 decessi (-2), i ricoverati sono 155 (-7). I guariti sono 180, le terapie intensive sono 40 (-2). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 1,1% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,3%. I casi a Roma città sono a quota 51. L'rt in calo allo 0,6 e incidenza sotto i 10 ogni 100mila abitanti.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
16:08

Pregliasco a Fanpage.it: "Dobbiamo aspettarci colpo di coda del virus, vaccinare i giovani"

Il virologo a Fanpage.it sulla minaccia rappresentata dalla variante Delta in Italia: “Non ci sarà una terza ondata ma dobbiamo aspettarci un colpo di coda del virus, quindi un rialzo delle infezioni nel giro di due o tre mesi, con una quota di casi gravi che dipenderà dal tasso di vaccinazione raggiunto. È chiaro che immunizzare i ragazzi servirà non solo ad evitare loro la malattia e garantire la didattica in presenza, ma anche a scongiurare che i giovani siano diffusori dell’infezione, come accaduto lo scorso anno.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
15:41

Pfizer e Moderna efficaci su reinfezioni e sintomi

I vaccini a mRrna di Pfizer-BioNTech e Moderna, sono ‘altamente efficaci' negli adulti in età lavorativa nel prevenire l’infezione da Sars-CoV-2 e abbassano la carica virale, il rischio di febbre e la durata della malattia tra coloro che hanno avuto un’infezione nonostante la vaccinazione. Sono i risultati di uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e condotto in Usa su 3975 persone e per 17 settimane tra addetti alla sanità, soccorritori e altri lavoratori in prima linea. Il Sars-CoV-2 è stato rilevato in 204 partecipanti (il 5%), di cui 5 completamente vaccinati, 11 parzialmente vaccinati e 156 non vaccinati. L’efficacia del vaccino è risultata del 91% con la vaccinazione completa e dell’81% con la vaccinazione parziale.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
15:00

Negli Stati Uniti quasi 15 milioni di persone hanno saltato seconda dose vaccino

Quasi 15 milioni di persone – pari a oltre un decimo delle persone che possono vaccinarsi – non hanno fatto la seconda dose di vaccino anti Covid in Usa, secondo i dati del Centers for Disease Control and Prevention. La massima autorità sanitaria americana ha spiegato che gli interessati saltano il ‘second shot' per varie ragioni, ad esempio perché credono che basti una sola dose per essere protetti. Alcuni vogliono invece evitare i talvolta spiacevoli effetti collaterali, altri ancora semplicemente hanno hanno potuto o voluto riprogrammare il secondo appuntamento.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
14:20

Perché è importante vaccinare gli over 60 in questo momento

La priorità è vaccinare le persone più anziane, quelle ritenute maggiormente fragili e a rischio. Ma in Italia sono ancora quasi 2,6 milioni gli over 60 in attesa di ricevere la prima dose o la dose unica del vaccino anti-Covid: una cifra che risente soprattutto dai tanti 60enni (quasi il 20%) che non sono ancora stati vaccinati.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
13:36

Covid Veneto, 66 contagi e un decesso in 24 ore

Sono 66 i nuovi casi di contagio Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, il numero dei decessi invece aumenta di una unità. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 425.601, quello delle vittime a 11.619. Sono complessivamente 238 i posti letto occupati da malati Covid (-7), con le terapie intensive che calano a 14 pazienti e (-1).

A cura di Antonio Palma
03 Luglio
13:16

Vaccini covid, in Italia somministrate oltre 52 milioni di dosi 

Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia sono 52.682.992, pari all'89.4% del totale di quelle consegnate (58 mln 914.932). Lo si apprende dal rapporto online del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria. Più dettagliatamente, sono state inoculate 41 milioni  8.271 di dosi Pfizer-BioNTech, 5 milioni  446.115 di Moderna, 10 milioni  414.040 di AstraZeneca e 2 milioni  46.506 di J&J. Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 19 milioni  462.810, il 36,04 % della popolazione over 12.

A cura di Antonio Palma
03 Luglio
12:55

Vaia (Spallanzani): "Avanti con la vaccinazione dei più giovani"

"I giovani hanno dato ancora una volta grande testimonianza di entusiasmo, quando si dice che si è abbassata la media dei contagiati sembra che il virus privilegia i giovani anziché gli anziani ma questo succede perché abbiamo vaccinato prima gli anziani e i più fragili adesso che vacciniamo i giovani questi cambierà. Il binomio giusto ora è serenità e rigore". Lo ha detto Francesco Vaia direttore sanitario dell'Istituto Spallanzani a margine delle prima giornata dei richiami del vaccino Pfizer ai ragazzi dai 12 ai 16 anni allo Spallanzani. "Qui ho messo in campo una squadra di psicologi che hanno assistito i genitori e i ragazzi. Cosa è venuto fuori? La preoccupazione dei ragazzi non rispetto al vaccino ma rispetto a quello che gli hanno raccontato. – ha aggiunto Vaia- La morte di quella ragazza Camilla ha spaventato tutti. E poi però anche il coraggio del giovane di dire che non è così e di vaccinarsi comunque. Si tratta di paure indotte da una comunicazione sbagliata prevalentemente su AstraZeneca".

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
12:11

Ministro Speranza: "Ora chiaro a tutti che il Servizio Sanitario Nazionale è prezioso"

"La pandemia ha reso chiaro a tutti che il Servizio Sanitario Nazionale è la cosa più preziosa che abbiamo. Per questo dobbiamo investire sulle donne e gli uomini che ogni giorno lavorano per renderlo migliore". Così su Facebook il ministro della Salute Roberto Speranza. Poi avverte: “Abbiamo bisogno di proseguire ancora con attenzione, cautela, gradualità, soprattutto alla luce delle tante varianti che stanno rendendo più difficile questa sfida e rispetto a cui abbiamo bisogno di tenere altissimo il livello di attenzione, di controllo, di verifica. E penso che questa sarà ancora la linea delle prossime settimane”.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
11:57

Trecento operatori sanitari e medici presentano ricorso al Tar contro obbligo vaccinale

Trecento operatori sanitari e medici di Brescia, Cremona, Bergamo e Mantova hanno presentato ricorso al TAR di Brescia chiedendo l'annullamento dell'obbligo vaccinale. Lo anticipa ‘Il giornale di Brescia'. L'udienza è prevista il 14 luglio. "Non è una battaglia no vax, ma una battaglia democratica. Qui si obbliga una persona a correre un rischio altrimenti gli viene impedito di svolgere la professione" spiega l'avvocato Daniele Granara che ha presentato il ricorso contro AST Bergamo, ATS Brescia, ATS Val Padana e ATS Montagna.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
11:49

Ilaria Capua: "Ci vorranno decenni perché il Coronavirus si attenui"

"Alcuni virus si attenuano, ma ci vogliono anni o addirittura decenni. I cicli di evoluzione ed adattamento virale sono spesso dei macrocicli difficili da misurare su periodi brevi". Lo scrive su Twitter Ilaria Capua, direttrice dell'Uf One Health Center dell'Università della Florida.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
11:03

Russia, 697 morti per Covid: record per quinto giorno di seguito

Alle prese con la variante Delta, la Russia ha registrato un nuovo record di morti di Covid per il quinto giorno consecutivo: sono stati 697 nelle ultime 24 ore, rendono noto le autorità sanitarie. I nuovi casi nelle ultime 24 ore sono invece stati 24.439, ovvero il numero più alto da metà gennaio, quando il Paese stava uscendo dalla seconda ondata.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
10:40

Focolaio Covid a Feltre: prima la festa di compleanno, poi il calcetto e infine la partita

Focolaio Covid tra alcuni giovani avevano partecipato ad una festa di compleanno e poi a un torneo di calcetto. Avevano concluso la serata davanti al maxischermo per godersi Italia-Austria. L'episodio è accaduto nella zona di Feltre, in provincia di Belluno. L’Ulss 1 Dolomiti ha segnalato che nelle giornate del 30 giugno e 1 luglio sono giunte all'attenzione del dipartimento di prevenzione 12 nuove positività complessive.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
10:21

Regno Unito, i medici britannici al governo: "Mantenere restrizioni"

La British Medical Association (Bma) lancia un appello al governo britannico affinché mantenga alcune restrizioni anti Covid in vigore anche dopo il 19 luglio (data prevista per la riapertura totale, già slittata di un mese, ndr) per via della variante Delta. "Non ha alcun senso revocare completamente le restrizioni fra solo due settimane nel momento in cui registriamo una crescita a ritmi preoccupanti dei nuovi casi Covid, causata dalla variante Delta e dai maggiori contatti fra le persone", afferma Chaand Nagpaul, presidente del Consiglio della Bma. Nagpaul ricorda che l'esecutivo guidato da Boris Johnson ha promesso di "prendere le decisioni sulla base dei dati e non delle date". Secondo le autorità sanitarie, i casi di variante Delta sono cresciuti del 46% nell'ultima settimana.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
09:29

Europei di calcio: oggi all'Olimpico di Roma si applica il green pass

La sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali ha firmato il decreto che stabilisce le modalità di accesso per gli spettatori allo Stadio Olimpico, in occasione della partita dei quarti di finale di Euro 2020 Inghilterra-Ucraina, in programma oggi a Roma.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
08:52

Vaccini e green pass falsi in vendita sul dark web a 100 euro

Blitz della guardia di finanza con l’operazione ‘Vax Free’: tantissimi utenti si erano registrati sui canali Telegram illegali alla ricerca delle fiale e dei certificati vaccinali. Questi ultimi, hanno accertato i finanzieri, riportavano i falsi dati identificativi del vaccinato, il Qr Code, il numero che contraddistingue il lotto di origine della prima e della seconda dose di vaccino.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
08:41

Magi, Ordine dei medici: "Entro due settimane risaliranno i casi Covid"

"Entro le prossime due settimane ci aspettiamo un aumento dei positivi, serve massima cautela e completare la campagna vaccinale nei tempi stabiliti". Le preoccupazioni manifestate al Corriere della Sera da parte di Antonio Magi, presidente dell’Ordine dei medici do Roma e Lazio. "La variante Delta diventerà prevalente in Italia e molto in fretta. Tra due settimane potremo già registrare un incremento dei nuovi casi, ma confidiamo che le cifre però non saranno accompagnate da un aumento delle ospedalizzazioni. Più positivi, ma non pazienti gravi" dice Magi.

A cura di Biagio Chiariello
03 Luglio
08:11

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, sabato 3 luglio

Ultimi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Secondo l'ultimo bollettino di ieri del Ministero della Salute, in 24 ore sono stati registrati 794 casi, con tasso di positività allo 0,39%, e 28 decessi. Ancora in calo i ricoveri, con le terapie intensive che sono 16 in meno (ieri -18) con appena 3 ingressi del giorno, minimo dell'anno, registrati in Campania, Piemonte e Sicilia, e sono 213 in totale.

Ecco, di seguito, il dettagli regione per regione:

  • Lombardia: +143
  • Veneto: +57
  • Campania: +98
  • Emilia-Romagna: +46
  • Piemonte: +25
  • Lazio: +64
  • Puglia: +43
  • Toscana: +58
  • Sicilia: +115
  • Friuli-Venezia Giulia: +21
  • Marche: +28
  • Liguria: +11
  • Abruzzo: +23
  • P.A. Bolzano: +12
  • Calabria: +13
  • Sardegna: +25
  • Umbria: +9
  • P.A. Trento: +7
  • Basilicata: +4
  • Molise: +0
  • Valle d'Aosta: +0

Continua la riduzione dell'Rt nazionale a 0.63 rispetto allo 0.69 della settimana scorsa e scende ancora l'incidenza dei casi di Covid in Italia a 9 casi ogni 100mila abitanti rispetto agli 11 di 7 giorni fa. Questi i dati contenuti nella bozza di monitoraggio settimana Iss-Ministero della Salute sull'andamento dei contagi da coronavirus in Italia, ora all'esame della cabina di regia.

Preoccupa però la variante Delta che al 22 giugno aveva una prevalenza pari al 22,7% ed è stata identificata in 16 tra Regioni e province autonome, con un range tra lo 0 e il 70,6%. Lo stima la nuova indagine rapida condotta dall'Iss e dal ministero della Salute insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler.

Euro 2020, annullati i biglietti dei tifosi inglesi per la partita delle semifinali di stasera a Roma Inghilterra-Ucraina e controlli serrati per evitare possibili focolai anche alla luce della preoccupazione espressa ieri dalla cancelliera Angela Merkel nei confronti del premier inglese Boris Johnson.

A cura di Biagio Chiariello
27117 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni