Covid 19
21 Settembre 2021
07:09
AGGIORNATO22 Settembre

Le notizie del 21 settembre sul Coronavirus

Le ultime notizie sul Covid in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti su vaccini e green pass di martedì 21 settembre 2021.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
21 Settembre
22:40

Vaccini, la Cina fornirà 2 miliardi di dosi ai Paesi in via di sviluppo

La Cina fornirà due miliardi di dosi di vaccini ai Paesi in via di sviluppo entro la fine dell'anno, garantendo contestualmente 100 milioni di dollari al programma Covax. Lo ha annunciato il presidente Xi Jinping, intervenuto in collegamento video all'Assemblea generale delle Nazioni Unite. La Cina, ha detto Xi, mette la vita degli individui al primo posto, per questo il governo di Pechino lavorerà affinché i Paesi in via di sviluppo
possano superare la pandemia.

A cura di Chiara Ammendola
21 Settembre
22:08

Covid, focolaio in Irpinia dopo un matrimonio: 25 contagi

Focolaio da Covid-19 in Irpinia dopo un matrimonio con banchetto in un ristorante affollato e movimentato: negli ultimi tre giorni sono stati accertati ad Avella 25 casi di positività tra gli invitati alla cerimonia che si è tenuta la scorsa settimana in un locale tra le province di Avellino e Napoli. In paese c'è preoccupazione e il sindaco Biancardi, in accordo con l'Asl di Avellino ha disposto la quarantena per tutti i  contagiati e i loro familiari. Altre persone, venute a contatto con positivi sono in autoisolamento, in attesa dell'esito dei tamponi che l'Asl ha disposto per uno screening accurato. Si teme che nei prossimi giorni il numero dei positivi ad Avella possa aumentare.

A cura di Chiara Ammendola
21 Settembre
21:33

Covid, secondo un sondaggio in Bulgaria il 45% è no vax

Il 45% dei bulgari, ovvero quasi 2,5 milioni delle persone vaccinabili, afferma di non essere stato vaccinato e di non avere intenzione di farlo. È quanto emerge da un sondaggio della Gallup International, citato stasera dai media bulgari.

A cura di Chiara Ammendola
21 Settembre
21:02

Salvini: "Posizione Lega è l'equilibrio, no obbligo indistinto"

"Adesso l'Italia è uno dei Paesi più vaccinati d'Europa volontariamente: 40 milioni di italiani hanno scelto di farlo. Non si può imporre l'obbligo vaccinale. Io rispetto la libertà di scelta, non li possiamo recludere e discriminare. La posizione della Lega è estendere la validità del tampone da 48 a 72 ore. La Lega cerca di tenere una posizione di equilibrio fra chi propone l'obbligo vaccinale indistinto, a costo di licenziamenti, di chiusure, di bimbi che non vanno a scuola, e coloro che dicono: il Covid si cura con la polverina o con la musichetta. No, una posizione di equilibrio". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, nella puntata di ‘Porta a Porta', in onda stasera su Rai1

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
21:00

Green Pass, il Presidente Mattarella firma decreto e emana legge

Il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha firmato il decreto sul Green Pass che ora, dunque, è legge.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
20:55

Vaccino, terza dose: quando sarà somministrata agli over 60

Il piano di somministrazioni della terza dose di vaccino anti Covid è pronto e in alcune Regioni è già partito. Le indicazioni delle autorità vogliono che a ricevere la somministrazione aggiuntiva siano in via prioritaria i pazienti trapiantati e immunocompromessi, ma già si inizia a parlare di terza dose per tutta la popolazione. O almeno, per gli over 60, più a rischio di malattia grave. Ecco cosa pensano gli esperti.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
20:44

Slovenia, obbligo di vaccino anche a chi è in smart working

Il ministero del Lavoro della Slovenia ha diffuso una circolare nella quale viene specificato che la condizione Pct (guariti, vaccinati o testati) deve essere soddisfatta anche dai lavoratori che svolgono lavori da casa o in smart working. A riportarlo è il Piccolo.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
20:02

Come cambiano i colori delle regioni italiane da lunedì

Guardando ai dati sull’epidemia di coronavirus del martedì è di solito possibile prevedere come cambieranno i colori delle Regioni, anche se l’ultima decisione spetta sempre al ministero della Salute, guidato da Roberto Speranza. Secondo i numeri rilevati oggi non ci dovrebbero essere novità dalla prossima settimana. Migliora la situazione in Sicilia, che però non ha ancora i dati per tornare in zona bianca.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
19:49

Francia, oggi 152 morti e 8.594 ricoverati

Nelle ultime 24 ore sono 152 le persone morte in Francia per il Covid-19. Al momento vi sono 8.594 persone ricoverate per il coronavirus, in calo rispetto alle 8.845 di ieri. In terapia intensiva vi sono 1.744 pazienti, mentre ieri erano 1.805.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
19:08

In Italia 767 medici sono stati sospesi perché non vaccinati

Sono attualmente 767 i medici sospesi per non essersi ancora vaccinati. Dall'inizio le sospensioni comunicate alla Fnomceo da 55 Ordini sono state 1016. Di queste 249 sono state poi revocate per l'avvenuta vaccinazione. Lo rende noto la stessa Federazione degli Ordini dei medici.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
18:57

Regno Unito, la curva dei contagi risale: oggi 31.564 casi e 203 morti

Nelle ultime 24 ore, in Gran Bretagna vi sono stati 31.564 nuovi contagi di covid-19, con una crescita di circa 5mila casi in più rispetto a martedì scorso. I dati diffusi dal governo riportano anche 203 nuovi decessi.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
18:43

Decreto Green Pass per scuola e trasporti: via libera della Camera

La Camera ha votato a favore della fiducia posta dal governo Draghi sul decreto Green Pass per scuola e trasporti con 413 sì, 48 contrari e un solo astenuto. Il provvedimento tornerà in Aula domani, dopo che l’esecutivo avrà valutato i circa novanta emendamenti presentati sul secondo decreto legge Green Pass

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
18:19

Green Pass dopo la prima dose di vaccino, ecco come ottenerlo

Il Green Pass si può scaricare 15 giorni dopo la prima dose del vaccino anti Covid, oltre che in seguito alla guarigione o dopo aver effettuato un tampone con esito negativo. Vediamo quindi come avere la Certificazione, che dal 15 ottobre sarà obbligatoria per tutti i lavoratori, sia pubblici che privati.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
17:42

Bollettino Coronavirus Italia: 3.377 nuovi positivi e 67 decessi

In Italia sono stati registrati nelle ultime 24 ore 3.377 nuovi casi di Covid-19 secondo quanto emerge dal bollettino di oggi, martedì 21 settembre 2021, diffuso dal ministero della Salute. Si registrano da ieri altri 67 decessi. Sono 330.275 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, tasso di positività scende all’1%.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
17:06

Argentina, allentate misure restrizione e riapertura agli stranieri

Il governo argentino ha annunciato oggi una serie di misure riguardanti la pandemia da Covid-19 che prevedono l'abolizione dell'uso della mascherina negli spostamenti normali all'aperto e una progressiva riapertura delle frontiere agli stranieri.
In una conferenza stampa, la ministra della Salute, Carla Vizzotti, ha indicato che le misure sono state rese possibili da "una forte diminuzione dei casi di coronavirus nelle ultime settimane, dal ritardo nell'ingresso della variante Delta e dal forte avanzamento del piano vaccinale".

La ministra ha aggiunto che "viene revocato l'obbligo di indossare le mascherine all'aperto, quando si cammina e senza la presenza di persone intorno" e che "sono consentite le riunioni all'aperto anche senza un numero massimo di persone, così come i viaggi di gruppo, dei pensionati e le gite scolastiche".

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
16:42

Le infezioni tra i sanitari secondo il report aggiornato dell'ISS

Da inizio luglio, in corrispondenza a un incrementato dei contagi nella popolazione generale, è aumentato anche il numero di casi di infezione da Covid-19 tra gli operatori sanitari: secondo il report aggiornato dell’Istituto superiore di sanità si oscilla tra l’1,6% e l’1,9%, cifre che comunque non destano preoccupazione.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
16:12

Covid Sardegna, oggi 41 nuovi casi e nessun morto

In Sardegna si registrano nelle ultime 24 ore 41 nuovi casi di positività al Covid e nessuna vittima. Sono state 2.362 le persone testate, ma processati in totale, fra molecolari e antigenici, 9.103 test per un tasso di positività dello 0,45%. In calo sia i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva, 17 (-1 in meno rispetto a ieri), che quelli ricoverati in area medica, 178 (-10 in meno rispetto). Sono 3.126 le persone in isolamento domiciliare (245 in meno rispetto a ieri

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
15:52

Bassetti e l'appello del no vax pentito: "Vaccinatevi, non fate come me"

Matteo Bassetti racconta su Facebook la storia di Vincenzo, paziente di 48 anni e no vax nonostante abbia condizioni pregresse che è stato a lungo intubato per Covid: “Ora sta meglio, si è negativizzato e tra poco tornerà a casa, ma ha qualcosa da dire a tutti: Vaccinatevi, Io ho sbagliato tutto a non vaccinarmi. Se potessi tornare indietro io mi vaccinerei subito”.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
15:22

Diceva: "Via la museruola". No-vax, madre di quattro figli muore a 40 anni

Kristen Lowery, mamma no vax con quattro figli, è morta a 40 anni di Covid: si definiva senza museruola ed in segno di protesta girava senza mascherina. La donna, che viveva a Escalon, in California, sin dai primi tempi della pandemia, si è ribellata a quella che lei definiva una ‘dittatura sanitaria’. Nelle ultime settimane, si era ammalata. Le sue condizioni di salute sono peggiorate drasticamente fino alla morte

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
15:11

Romania, forte ondata di contagi e decessi: ieri +6.800 e 129 vittime

Nuova forte ondata di contagi e decessi per il covid. in Romania, dove ieri è stato registrato il record negativo di 6.800 nuovi casi e 129 vittime. Numeri negativi arrivano anche dal fronte vaccini. Stando agli ultimi aggiornamenti ufficiali del governo infatti, soltanto il 27,28% della popolazione risultata coperta da entrambe le dosi.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
14:42

Sottosegretario Costa: "Verso teatri e cinema 75-80%. Si valutano discoteche"

"Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un ampiamento delle capienze per teatri e cinema. Credo ci possa essere una tappa intermedia sull'aumento che può prevedere un 75-80% per poi guardare nelle prossime settimane all'obiettivo del 100%". Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a ‘Un giorno da pecora'. "Nella valutazione a fine mese potranno essere incluse anche le discoteche cui daremo una risposta: importante è creare condizioni per riaprile e si può anche iniziare – ha detto – con una capienza del 75% col green pass".

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
14:31

Covid Basilicata, oggi 41 nuovi positivi e due morti

Sono stati processati 937 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 41 (dei quali 39 residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Lo comunica la task force della Regione Basilicata. Nella stessa giornata sono state registrate 33 guarigioni (32 delle quali relative a residenti in Basilicata) e due decessi.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
14:04

Lo studio sull'efficacia della seconda dose di J&J

Una seconda dose del vaccino anti Covid di Johnson & Johnson eseguita a due mesi dalla prima ha aumentato l’efficacia contro la COVID-19 (moderata e grave) al 94 percento negli Stati Uniti. A livello globale si attesta invece al 75 percento. Lo ha annunciato il colosso farmaceutico americano in un comunicato stampa, aggiungendo che i dati sono stati inviati alle principali autorità regolatorie per valutare eventuali, nuove strategie delle campagne vaccinali.

A cura di Biagio Chiariello
21 Settembre
13:31

Che fine hanno fatto i vaccini di AstraZeneca e Johnson&Johnson in Italia

Negli ultimi mesi la campagna vaccinale italiana si basa soprattutto sui preparati di Pfizer e Moderna, trascurando gli altri due vaccini approvati da Ema e Aifa. Che fine hanno fatto le dosi di AstraZeneca e Johnson&Johnson? Quante ne vengono ancora somministrate e a chi? Cerchiamo di capire cosa è successo nell'ultimo mese.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
13:23

Sileri: "Probabile proroga obbligo vaccino per sanitari"

"È chiaro che la norma sull'obbligo vaccinale" per gli operatori sanitari "è pro-tempore e non ci sarà in futuro un obbligo in eterno, ma oggi c'è un'emergenza. In base alla situazione epidemiologica a fine novembre-dicembre, è probabile che sarà prorogata". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite de L'aria che tira su La7.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
13:22

Figliuolo: "A breve via a terza dose per over 80, Rsa e sanitari"

Nel corso della cerimonia di consegna di un camion Iveco per il trasporto di vaccini, il generale Francesco Paolo Figliuolo – commissario straordinario per l'emergenza Covid – ha parlato dell'andamento della campagna di vaccinazione e dei tempi per l'inizio della somministrazione del terzo richiamo per alcune categorie: "A breve via a terza dose per over 80, Rsa e sanitari".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
13:02

In Val d'Aosta il primo decesso Covid dopo oltre due mesi

Dopo oltre due mesi in Valle d'Aosta torna a registrarsi un decesso per Covid-19. Si tratta della donna milanese di 93 anni, non vaccinata, che da alcuni giorni era ricoverata in rianimazione all'ospedale Parini di Aosta. L'ultima vittima segnalata risaliva allo scorso 13 luglio. I morti legati al Covid nella più piccola regione italiana, dall'inizio della pandemia a oggi, salgono dunque a 474.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
12:59

J&J dice che con'ulteriore dose aumenta l'efficacia del suo vaccino contro il Covid

Secondo J&J con un'ulteriore dose aumenta l'efficacia del suo vaccino contro il Covid. È quanto è stato annunciato questa mattina in conferenza stampa. In particolare, secondo i nuovi dati a disposizione, una seconda dose somministrata due mesi dopo la prima porterebbe ad una più alta protezione contro le infezioni e le forme più gravi della malattia.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
12:42

Zaia (Veneto): "Se serve la terza dose deve essere pianificata con urgenza"

"Se serve la terza dose deve essere pianificata con urgenza perché la nostra priorità è di non affrontare l'inverno senza copertura anticorpale. Noi siamo pronti, abbiamo 1 milione di dosi tra Moderna e Pfizer in magazzino". Lo ha detto Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto durante il punto stampa da Palazzo Balbi a Venezia, sede della Giunta regionale. "In Regione e' boom di prenotazioni, con quelle di oggi, la campagna vaccinale del Veneto e' all'80,9%. Abbiamo inoculato 6.714.891 dosi di vaccino da dicembre a oggi, ieri abbiamo effettuato quasi 20mila vaccinazioni di cui 1.412 di terza dose. Per quanto riguarda gli over 80, al 99,5% sono vaccinati, per la fascia 70-79 anni i vaccinati sono il 92,3%, per la fascia dei 60-69 anni siamo all'88,1%, la categoria dei 50-59 anni registra l'81,6%, i 40-49 anni sono al 74,4%, i 30-39 anni al 71,8%, i 20-29 sono al 77% e continua a crescere anche la percentuale dei vaccinati tra i 12-19 anni che raggiunge il 64,4%".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
11:57

Secondo l'Ocse il Pil dell'Italia crescerà al 5,9% nel 2021 e al 4,1% nel 2022

Il Pil dell'Italia dovrebbe crescere al 5,9% nel 2021 e al 4,1% nel 2022: è quanto emerge dalle Prospettive economiche intermedie dell'Ocse pubblicate oggi a Parigi. Rispetto alle Prospettive economiche di maggio, l’Ocse ha rivisto le stime italiane al rialzo di 1,4 punti per il 2021 e al ribasso di -0,3 punti per il 2022. A livello mondiale, invece, la ripresa dell’economia ha riportato il Pil oltre il livello pre-Covid anche se le ferite della crisi sono ancora aperte: a metà del 2021, la produzione mondiale era del 3,5% più bassa rispetto alle stime precedenti alla pandemia.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
11:34

Covid Veneto, oggi 457 nuovi casi e 3 morti

Il Veneto registra 457 nuovi contagi Covid nelle ultime 24 ore e 3 decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Le persone attualmente positive e in isolamento domiciliare sono 11.948 (-246). Cresce di poco la pressione sugli ospedali, con 272 (+4) posti letto occupati da pazienti Covid nelle aree non critiche, e 62 (+3) nelle terapie intensive.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
11:27

Figliuolo: "La terza dose di vaccino si farà solo con Pfizer e Moderna"

"I vaccini delle terze dosi, come stabilito dalla comunità scientifica, dal comitato tecnico scientifico dell'Aifa e dal ministero della Salute, prevede l'utilizzo di vaccini mRNA, quindi in alternativa Pfizer o Moderna, chiaramente con le prescrizioni di ciascun vaccino". Lo ha detto il commissario straordinario per l'emergenza sanitaria da Covid-19, Generale Francesco Paolo Figliuolo, che oggi a Roma ha ricevuto un Veicolo Multiruolo con allestimento trasporto vaccini.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
11:23

I pediatri italiani sul vaccino 5-11 anni: "Soddisfazione, aspettiamo conferma dalle Agenzie regolatorie"

"Esprimo soddisfazione per i risultati resi noti dalle aziende Pfizer e BioNTech sui bambini dai 5 agli 11 anni ma tale valutazione va confermata dalle agenzie regolatorie preposte a valutare la validità della sperimentazione fatta". Lo ha detto all’Ansa la presidente della Società italiana di pediatria (Sip), Annamaria Staiano, che ha aggiunto: "I dati annunciati vengono dalle due aziende farmaceutiche e non si tratta ancora di una comunicazione ufficiale da parte delle agenzie regolatorie dei farmaci, ovvero Fda, Ema e Aifa. Se le agenzie regolatorie si esprimeranno favorevolmente, come Sip siamo favorevoli alla vaccinazione in questa fascia di età pediatrica".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
11:09

Covid Toscana, oggi 215 nuovi casi con tasso positivi a 1,17%

I nuovi casi di Coronavirus registrati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 215 su 18.301 test di cui 7.403 tamponi molecolari e 10.898 test rapidi. Lo ha comunicato su Telegram il presidente della Regione Eugenio Giani anticipando il bollettino regionale. Il tasso dei nuovi positivi è 1,17% (4,0% sulle prime diagnosi).

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
11:07

L'attore Usa Chris Rock positivo al Covid: "Vaccinatevi"

Covid, positivo l’attore Chris Rock
Covid, positivo l’attore Chris Rock

"Ehi ragazzi ho appena scoperto di avere il Covid, credetemi, non volete che capiti anche a voi. Fatevi vaccinare": con queste parole condivise su Twitter Chris Rock ha annunciato ai suoi follower di essere positivo al Coronavirus. Il comico, che aveva detto a maggio, durante il The Tonight Show, di aver ricevuto il vaccino Johnson&Johnson, ha voluto condividere sui social come una sorta di appello ai fan sottolineando la sua fiducia nell'immunizzazione.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:58

Covid Russia, 19.179 nuovi contagi e 812 decessi nelle ultime 24 ore  

Secondo i dati ufficiali, in Russia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 19.179 nuovi contagi e altro 812 decessi per Covid. È la prima volta dal 26 agosto che si registrano più di 800 morti in un giorno secondo quanto riporta la Tass.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:44

Vaia (Spallanzani): "Per vaccini agli under 12 aspettiamo agenzie regolatorie"

"Non sempre ciò che si legge nei comunicati stampa delle aziende corrisponde a studi severi e condivisi dalla comunità scientifica. Sul vaccino anti-Covid ai bambini ci sono opinioni contrastanti. Eviterei quindi, in assenza di un parere autorevole delle agenzie regolatorie nazionali ed internazionali e dei Cdc, di intervenire da subito su una fascia si popolazione così sensibile". Lo afferma all’Adnkronos Salute il direttore dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, commentando i dati rilasciati ieri da Pfizer e BioNTech sulla sicurezza ed efficacia del vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:36

Galli (Sacco): "Delta colpisce giovani, sì a vaccino under 12 per ridurre diffusione"

Il professore Massimo Galli
Il professore Massimo Galli

I dati presentati ieri da Pfizer e BioNTech sul vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni "rappresentano una sperimentazione con numeri importanti anche se non enormi, ma questa base ci consente di essere confidenti della possibilità di usare il vaccino nella fascia 5-11 anni. Ricordo che la variante Delta colpisce molto questa popolazione quindi credo che sia opportuno raccomandarlo. Avere questo strumento ci permetterà di ridurre la diffusione e consentire di limitare significativamente la circolazione del virus visto che è un pezzo di popolazione non vaccinata". Lo afferma all’Adnkronos Salute Massimo Galli, professore ordinario di Malattie infettive all’università Statale di Milano e primario all’ospedale Sacco del capoluogo lombardo. "Allo stato attuale delle informazioni e della situazione generale – ha aggiunto Galli – darei l’indicazione di fare questo vaccini anche a mio nipote, anche se non ne ho uno di quell’età, ma lo farei con i nipoti o figli di amici e parenti".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:26

Green pass Covid per lavoratori domestici: 600mila tra colf, badanti e baby sitter ne sono sprovvisti

Secondo alcune stime sono più di 600mila, secondo altre addirittura un milione: parliamo dei lavoratori domestici che non sono ancora in possesso del Green pass. Tra colf, badanti e baby sitter sono tantissime le persone che non hanno ricevuto il vaccino e che dovranno mettersi in regola entro il 15 ottobre per poter lavorare.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:07

A Imperia sospesa bidella senza Green pass per il quinto giorno consecutivo

Sospesa dal lavoro Laura Muratore, la bidella dell’istituto secondario Ruffini di Imperia, che oggi, per il quinto giorno consecutivo, si è presentata a scuola senza il Green Pass. “Come da normativa ho dovuto allontanarla e procedere alla sospensione dal servizio – afferma il dirigente scolastico, Luca Ronco -. Da domani potrà presentarsi sul lavoro, soltanto se munita di Green Pass, e sarà reintegrata. Si spera che si chiuda questa triste telenovela". La dipendente non rischia il licenziamento.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:05

Terza dose vaccino in Campania, solo in 700 l'hanno ricevuta nel primo giorno

Sono circa 700 le terze dosi di vaccino contro il Covid-19 che sono state somministrate in Campania ieri, nel primo giorno della campagna che mira a rinnovare la protezione contro il virus, in questa prima fase, a pazienti trapiantati e immunodepressi. Sono 10 le categorie di pazienti fragili che per prime riceveranno la terza dose del vaccino.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
10:01

Fauci: "I Cdc decideranno se potranno viaggiare negli Usa anche i vaccinati AstraZeneca"

Da novembre potranno tornare a viaggiare negli Usa i cittadini stranieri, inclusi europei, che siano completamente vaccinati contro il Covid. Tuttavia, per coloro che hanno completato il ciclo vaccinale con AstraZeneca manca il via libero definitivo dei Cdc. Secondo il virologo Anthony Fauci la questione sarebbe ancora al vaglio degli esperti. Intervenendo ai microfoni della BBC ha detto che "la decisione finale su AstraZeneca spetta ai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie ma non credo ci sia motivo per credere che ci siano problemi".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
09:52

Scuola, Burioni: "Priorità è garantire la maggiore continuità didattica possibile"

"Le scuole hanno riaperto e la priorità assoluta deve essere garantire la maggiore continuità didattica possibile a studenti già tanto danneggiati dalla pandemia. Non si può tollerare che qualcuno remi contro creando danni irreparabili". Lo ha scritto su Twitter il virologo del San Raffaele di Milano, Roberto Burioni, rispetto alla questione scuole, sicurezza e Covid.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
09:50

Cartebellotta (Gimbe): "Scuola, nessun investimento per impianti di aerazione e ventilazione"

"Spreco denaro pubblico per disinfezione superfici, nessun investimento per impianti di aerazione e ventilazione Eppure anche le pietre sanno che trasmissione di Sard-Cov-2 in ambienti chiusi avviene per aerosol". Lo ha scritto su Twitter il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, commentando le criticità a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico 2021/2022.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
09:27

Salmaso: "Non siamo fuori da pandemia ma abbiamo ridotto i rischi"

"Non siamo fuori dall'epidemia. Abbiamo scelto la strategia della convivenza con il virus che continua a circolare soprattutto tra chi non è vaccinato. Certo non ne siamo fuori ma abbiamo ridotto di molto i rischi". Così Stefania Salmaso, epidemiologa dell'Associazione italiana di epidemiologia (Aie), ospite di 24Mattino su Radio24, aggiungendo: "In qualsiasi fascia d'età si vede chiaramente che la quota che alimenta la pandemia in questo momento sono i non vaccinati. La pandemia si muove inalterata tra i non vaccinati, per il resto i vaccinati rischiano molto meno. Rischio zero non esiste". Sulla terza dose: "Non sono convinta serva un test anticorpale prima di doverla fare, non serve e non è fattibile. L'utilità della terza dose per tutti è subordinata al riconoscere che il vaccino non è più efficace su terapie intensive e decessi. Oggi non è così".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
09:16

Perché il vaccino Covid è necessario anche per i bambini dai 3 agli 11 anni

Secondo Guido Rasi, ex direttore di Ema e consulente del Commissario Figliuolo, "i più piccoli devono essere vaccinati, innanzitutto per loro stessi perché cominciano a esserci casi preoccupanti, aumentati con la variante Delta, perché c'è una fascia molto vulnerabile che va dai 3 agli 11 anni. Che è normale, è l'età in cui hanno bisogno di fare esperienza immunitaria, ma il Covid potrebbe essere molto dannoso". Lo ha detto ad Agorà su Rai3.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
08:48

Vaccino, Rasi (Ex Ema): "Aspettiamo per le terze dosi al resto della popolazione"

"Somministrare la terza dose a tutta la popolazione è un impegno notevole, anche logistico ed economico. Forse ci si arriverà, questo virus sembra non essere disposto a concederci una immunità permanente però la durata definitiva della protezione non la conosciamo ancora. Si parla dai 6 ai 12 mesi, ma negli immunodepressi e tra il personale sanitario che è stato vaccinato tra i primi già ci sono reinfezioni. Dunque, è giusto prepararsi e ma vedremo nei prossimi mesi come andrà". Lo ha detto Guido Rasi, ex direttore di Ema e consulente del commissario Figliuolo ad Agorà.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
08:08

Le regioni che rischiano la zona gialla da lunedì 27 settembre

Per capire quali Regioni andranno in zona gialla da lunedì 27 settembre bisogna guardare ancora una volta ai dati su incidenza, terapie intensive e ricoveri in area medica. Il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità considera i dati del martedì, quindi quelli di oggi, ma l’ultima decisione del ministro Speranza, che ha salvato la Calabria dalla zona gialla, è arrivata su dati più aggiornati.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
08:02

Vaccini Covid Pfizer ai bambini tra i 5 e gli 11 anni, la Lombardia: "Attendiamo l'ok dell'Iss"

"Noi ci atteniamo alle disposizioni che arrivano dagli organi scientifici, dall'Istituto superiore di Sanità e dal Comitato tecnico-scientifico. Se dovessero aprire anche a questa categoria, noi siamo pronti a farlo". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana in diretta su Rai Radio 1 in merito alla somministrazione del vaccino ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:56

Covid in Campania, la situazione di contagi e vaccini del 21 settembre

In Campania ci sono 198 nuovi casi Covid; dato più basso rispetto al giorno precedente, ma che dipende dal minor numero di test analizzati. In ospedale sono ricoverate 324 persone (304 in degenza ordinaria e 20 in Terapia Intensiva, con percentuali dell’8,8% e del 2,96%). Il tasso di incidenza settimanale è di 44,79 nuovi contagiati per 100mila abitanti.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:48

Fedriga (Friuli Venezia Giulia): "Sì al Green pass, ci consente di evitare il lockdown"

"L’utilità del Green pass va ribadita. Ed è tanto più importante perché è lo strumento che ci consente di tenere aperto quello che un anno fa veniva chiuso. Significa poter garantire a chi ha attività economiche che non chiuderà e a chi vuole investire che potrà farlo senza problemi". Lo ha detto Massimiliano Fedriga, governatore leghista del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, in una intervista al Corriere della Sera, in cui ha anche parlato della linea della Lega in fatto di certificazione verde: "La linea è quella che è stata indicata nel documento firmato congiuntamente dai governatori e dal segretario. Salvini, come me del resto, non ha utilizzato la pandemia per andare a caccia di voti. Ha cercato un equilibrio, sforzandosi di ascoltare anche le posizioni di chi non è convinto dei vaccini. Ora bisogna evitare guerre per bande. Chi ha compiti di responsabilità deve aiutare il Paese a rialzarsi. Il tentativo di Salvini è stato quello di non condannare nessuno".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:28

Da novembre gli Usa riaprono ai viaggiatori internazionali completamente vaccinati

A partire dagli inizi di novembre i viaggiatori internazionali completamente vaccinati, dunque anche europei, potranno entrare negli Stati Uniti. Lo afferma la Casa Bianca confermando le indiscrezioni circolate. Il coordinatore della team della Casa Bianca per la lotta al Covid, Jeff Zients, ha precisato che per entrare nel Paese si dovrà presentare documentazione che provi l'avvenuta vaccinazione ed i risultati di test negativi effettuati entro le 72 ore prima della partenza. Non verranno quindi più richieste quarantene, ha aggiunto Zients precisando che questi protocolli "proteggeranno gli americani in patria e rafforzeranno la sicurezza dei trasporti internazionali".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:25

Bollettino vaccini Covid, somministrate finora 82.670.260 dosi

All'indomani dal via della somministrazione della terza dose ai fragili e ai soggetti a rischio, sono 6.803 le persone che l'hanno già ricevuta pari allo 0,73% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo. È quanto emerge dal report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 6.11 di oggi. Quelli che hanno avuto almeno una dose sono 44.356.849, l'82,13% della popolazione over 12; mentre quelli che hanno completato il ciclo vaccinale sono 41.175.922, il 76,24% della popolazione over 12. Le dosi di vaccino somministrate in Italia sono 82.670.260, ovvero l'88,6% del totale di quelle consegnate, pari finora a 93.258.671 (nel dettaglio 66.025.490 Pfizer/BioNTech, 13.731.204 Moderna, 11.543.186 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.958.791 Janssen).

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:23

Vaccino Covid, Abrignani (Cts): "Con terza dose la protezione torna al 90%"

"Era da mettere in conto che sarebbe stato necessario rinforzare la memoria immunologica prodotta da due soli dose ravvicinate di vaccino". È quanto ha spiegato l'immunologo Sergio Abrignani, membro del Cts, in un'intervista al Corriere della Sera a proposito della somministrazione della terza dose di vaccino ai più fragili. "Le due dosi di vaccino conferiscono protezione e rispondono anche alla variante Delta – ha sottolineato Abrignani – però si è visto che, come la maggior parte dei cicli ravvicinati, inducono una risposta immunitaria di breve durata e che quindi la protezione dopo 6-8-mesi si riduce dal 90 al 60% circa".

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:21

Positivo al Covid l'arcivescovo Babjak: ha celebrato messa con il Papa in Slovacchia

L'arcivescovo metropolita greco-cattolico di Presov, in Slovacchia, Jan Babjak, 67 anni, che lo scorso martedì 14 settembre ha concelebrato messa con Papa Francesco, è risultato positivo al Covid ed è ora in quarantena. Babjak, che è completamente vaccinato, mostra lievi sintomi della malattia a partire da venerdì. Durante la visita apostolica del Pontefice, l'arcivescovo è stato presente anche a diversi altri incontri con il Santo Padre. L'arcidiocesi ha provveduto ad informare il Vaticano.

A cura di Ida Artiaco
21 Settembre
07:18

Le ultime notizie sul Covid in Italia e nel mondo oggi, martedì 21 settembre

Nuovi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nelle ultime 24 ore nel nostro Paese sono stati registrati 2.407 contagi su 122.441 tamponi processati con il tasso di positività al 2%. È quanto è emerso dal bollettino di ieri del Ministero della salute, che ha fatto segnare altri 44 morti. Calano le terapie intensive occupate (-7), in aumento i ricoveri ordinari (+53). Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +348
  • Veneto: +364
  • Campania: +362
  • Emilia-Romagna: +343
  • Lazio: +277
  • Piemonte: +153
  • Sicilia: +538
  • Toscana: +418
  • Puglia: +164
  • Friuli-Venezia Giulia: +84
  • Marche: +147
  • Liguria: +93
  • Abruzzo: +61
  • Calabria: +198
  • P.A. Bolzano: +81
  • Sardegna: +60
  • Umbria: +70
  • P.A. Trento: +19
  • Basilicata: +30
  • Molise: +19
  • Valle d'Aosta: +9

Tutta Italia è in zona bianca, ad eccezione della Sicilia, che resta in zona gialla anche se c'è un trend al calo dei casi. Partite ieri in Italia le somministrazioni della terza dose di vaccino Covid ai fragili: già oltre cinquemila gli italiani che l'hanno ricevuta, mentre Pfizer ha annunciato che il su vaccino "è sicuro ed efficace" anche per la fascia d'età 5-11 anni. Dopo l'FDA, potrebbe arrivare il via libera in Europa già a novembre. È atteso intanto questa mattina al Quirinale il decreto che estende l'obbligo del Green pass a tutti i lavoratori: il provvedimento deve essere bollinato e firmato da Mattarella prima di andare in Gazzetta ufficiale. Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, finora sono state somministrate in totale 82.670.260 dosi, 41.175.922 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 76,24 % della popolazione over 12 e altre 6.803 hanno ricevuto la dose aggiuntiva, pari allo 0,73% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo.

Nel mondo 229.053.099 contagi e 4.699.734 morti da inizio pandemia. Gli Usa, dove le vittime Covid hanno superato quelle dell'influenza Spagnola, aprono da novembre ai viaggiatori, anche europei, completamente immunizzati. Cina, 72 nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore

A cura di Ida Artiaco
27586 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni