Covid 19
25 Agosto 2021
07:14
AGGIORNATO26 Agosto

Le notizie del 25 agosto sul Coronavirus

Le notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di mercoledì 25 agosto. Nel bollettino con i contagi di oggi si contano 7.548 nuovi casi e 59 morti per Covid. Aumentano ancora i ricoveri in area medica e terapia intensiva. La Sicilia è la prima regione a tornare in zona gialla da lunedì 30 agosto. Prosegue il dibattito sull'obbligo vaccinale (anche per la Consulta di Bioetica "sì all’obbligo, anzi è un diritto") e sull'estensione della validità del Green pass a 12 mesi anziché 9: si attende ok del Cts. Salvini: "Obbligo vaccinale non c'è in nessun paese Ue. La soluzione sono i test salivari gratuiti, questa sarà la richiesta della Lega appena riapre il Parlamento il 7 settembre quando arriveranno in conversione i decreti". Per treni, aerei e navi a lunga percorrenza dal 1 settembre sarà obbligatorio il certificato verde. Il commissario Figliuolo: "Entro settembre vaccini all'80%". In arrivo nel nostro Paese altri cinque milioni di dosi tra Pfizer e Moderna. Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, finora sono state somministrate 75.897.416 dosi e 36.686.910 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 67,93 % della popolazione over 12.

Nel mondo 213.167.989 contagi e 4.451.812 decessi. La Cina ha messo sotto controllo la variante Delta, negli Usa Fauci non ha dubbi: "Fuori dalla pandemia non prima della primavera 2022". In Israele quasi 10mila casi in 24 ore per il secondo giorno consecutivo mentre sono oltre un milione i soggetti che hanno ricevuto la terza dose di vaccino. Nuovo lockdown in Nuova Zelanda dopo un solo caso positivo. Il Giappone estende lo stato d’emergenza: "quadro molto grave"

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
25 Agosto
22:56

Vaccini, Usa verso ok a terza dose sei mesi dopo la seconda

L'amministrazione Biden si appresta ad approvare la terza dose del vaccino per il Covid per gli adulti almeno sei mesi dopo la somministrazione della seconda, in anticipo quindi di due mesi rispetto agli otto mesi inizialmente previsti. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali il via libera  per i ‘booster' di tutti e tre i vaccini già approvati negli Stati Uniti – Pfizer, Moderna e Johnson & Johnson – è atteso per la metà di settembre.

A cura di Chiara Ammendola
25 Agosto
22:24

Covid, in Francia oltre 20mila i nuovi casi e quasi 100 i morti

Nelle ultime 24 ore in Francia sono stati registrati 23.706 nuovi contagi di coronavirus e 93 decessi. Lo riferiscono le autorità sanitarie. Al momento le persone ricoverate sono 11.171, di cui 2.239 sono in terapia intensiva.

A cura di Chiara Ammendola
25 Agosto
21:58

Team Oms: urgente azione per indagine su origine Covid

Serve un'azione urgente per risalire all'origine del coronavirus in Cina. Lo ribadiscono esperti indipendenti che hanno condotto in Cina nei mesi scorsi la prima indagine commissionata dall'Oms sulle origini del covid.  "La finestra di opportunità per condurre questa inchiesta cruciale si sta rapidamente chiudendo – hanno scritto in un articolo per Nature – ogni rinvio renderà alcuni degli studio biologicamente impossibili". Gli scienziati ricordano che "ci sono chiare prove di un'ampia circolazione di SARS-CoV-2 a Wuhan nel dicembre del 2019".

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
21:39

Lazio, moglie Zingaretti positiva: governatore negativo ma in isolamento

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti è in isolamento fiduciario da qualche giorno dopo che la moglie Cristina Berliri è risultata positiva al covid. Secondo quanto si apprende, il governatore del Lazio, che ha fatto il tampone ed è risultato negativo, dovrà rimanere in isolamento per 4/5 giorni.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
21:08

Abrignani (Cts): "Grazie ai vaccini estate non catastrofica"

"Grazie ai vaccini l'estate non è catastrofica. È una situazione che richiede molta attenzione, ma non panico, perché ci sono alla fine meno infezioni di quello che ci aspettavamo e di quelle che si sono viste in paesi con la stessa variante, lo stesso tipo di turismo, lo stesso numero di vaccinati. Consideriamo anche che c'è stata una sottostima, che possiamo avere sulle infezioni, di due/tre volte. Non è andata dunque così male, probabilmente perché il picco delle infezioni, da metà luglio ad agosto e quindi nei mesi in cui si sta di più all'aperto, è coinciso con la maggior diffusione della variante delta che è arrivata a saturazione". Così a ’I numeri della pandemia’, su Sky Tg24, l'immunologo dell'Università Statale di Milano e membro del Cts, Sergio Abrignani.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
20:40

Agenas: Sardegna sale a 12% intensive, Sicilia a 20% aree mediche

Sale al 12% (+1%) il tasso di occupazione delle terapie intensive per la Sardegna che resta al 14% per l'area medica ma sempre vicina alla soglia massima del 15%. Per la Sicilia tutti e due i parametri oltre i limiti previsti, con le terapie intensive che restano all'11% e le aree mediche che salgono al 20% (+1%). Sale la Calabria per le rianimazioni al 7% (+1%) mentre resta al 15% per i reparti su livello massimo. L'Italia è stabile al 6% per le intensive e al 7% per i reparti. I dati sono riportati nel consueto monitoraggio quotidiano dell'Agenas riferito al 25 agosto.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
20:00

Ferrara, morto di Covid vigile del fuoco di 53 anni

Un capo reparto di 53 anni dei Vigili del Fuoco, Paolo Franzoso, è morto a 53 anni per le conseguenze del Covid-19. A darne notizia è il Corpo nazionale. Franzoso era in servizio a Ferrara, distaccamento di Comacchio. "Si è improvvisamente aggravato negli ultimi giorni e non è riuscito a vincere la sua battaglia contro il virus", scrive il Corpo nazionale. Segretario provinciale del Conapo di Ferrara, era residente in provincia di Rovigo, dove è deceduto. "Alla famiglia e ai colleghi di Ferrara, il cordoglio del capo Dipartimento Laura Lega e del capo del Corpo Guido Parisi e la vicinanza e l'abbraccio di tutti i Vigili del fuoco", prosegue il Corpo.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
19:34

Pfizer avvia consegna documentazione terza dose autorità Usa

Dopo la consegna dei primi dati, Pfizer e BioNTech annunciano oggi di aver avviato la domanda di licenza biologica supplementare per l'approvazione da parte della Food and Drug Administration (Fda) statunitense di una terza dose di richiamo del vaccino Covid Comirnaty- per prevenire Covid nelle persone dai 16 anni in su. Le aziende comunicano anche di aver intenzione di completare la presentazione del materiale entro la fine di questa settimana e ribadiscono di aver intenzione di presentare i dati anche all'Agenzia europea del farmaco Ema e ad altre autorità regolatorie nelle prossime settimane (oltre a sottoporre i risultati degli studi a una rivista peer-reviewed).

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
19:03

Cina, quattro nuovi casi locali

In Cina continentale ieri sono stati segnalati 4 nuovi casi di Covid-19 a trasmissione locale, di cui 2 a Shanghai e uno per provincia nello Jiangsu e nello Yunnan. Lo ha reso noto oggi la Commissione Sanitaria Nazionale nel consueto bollettino quotidiano. La Commissione ha inoltre riferito di 16 nuovi casi importati, di cui 6 nello Yunnan, 4 a Shanghai, 3 nel Guangdong e uno ciascuno a Tianjin, nello Jiangsu e nell’Henan. A Shanghai è stato inoltre segnalato un nuovo caso sospetto proveniente dall’estero. Non vi sono stati ulteriori decessi correlati alla malattia.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
18:14

Pregliasco: “Nelle mense rischio come nei ristoranti. Tamponi salivari? Costano e hanno spettro di 48 ore”

“Green pass per poter accedere alle mense aziendali e non alla postazione di lavoro? Nella postazione devono essere attuate tutta una serie di procedure e dispositivi di protezione, mentre in mensa c’è una situazione di rischio maggiore. Stare per più di 15 minuti vicini, ridendo e scherzando, perché capita in un momento di convivialità, provoca una facilitazione alla diffusione del virus. Ed è un rischio tanto quanto quello dei ristoranti”. A dirlo è Fabrizio Pregliasco, durante l’ultima puntata di In Onda, su La7. Il virologo specifica che sicuramente il green pass è stato introdotto anche “per spingere alla vaccinazione” però “davvero ci vedo anche un razionale di maggior rischio nella mensa rispetto al resto”.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
17:53

Delta Air Lines multa i dipendenti non vaccinati: 200 dollari al mese

Fino a 200 dollari in più da pagare ogni mese per tutti i dipendenti che non hanno fatto il vaccino contro il Covid. Pugno duro della compagnia aerea americana Delta Air Lines, che ha deciso di introdurre la misura dal prossimo 1° novembre. Nel dettaglio, la ‘multa' sarà rappresentato da un supplemento che verrà applicato sul costo della copertura sanitaria dei dipendenti. L’annuncio è stato dato direttamente dall’ad dell’azienda Ed Bastian, che ha affermato come al momento il 75% dei dipendenti sia già vaccinato.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
17:18

L'intervista di Fanpage ad Anelli, presidente del Fnomceo, sul green pass

Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (Fnomceo), spiega a Fanpage.it perché la validità del green pass andrebbe estesa fino a un anno, non solo per i vaccinati, ma anche per i guariti: “Se il ministero dice che il richiamo si può fare fino a 12 mesi dalla guarigione, anche il green pass deve essere portato a 12 mesi. Sicuramente la dose di richiamo per i guariti non fa male”.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
16:57

Green pass obbligatorio dal primo settembre per scuola, università e mezzi di trasporti: cosa cambia

Da mercoledì 1 settembre l’obbligo del green pass verrà allargato anche alla scuola, all’università e ai mezzi di trasporto a lunga percorrenza. Inoltre rimarrà obbligatorio per tutte le attività per cui già viene richiesto. Chi sarà sprovvisto non potrà prendere la nave, l’aereo, il treno o gli autobus che attraversano le Regioni, mentre a scuola e all’università il personale rischia la sospensione.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
16:52

Il bollettino sul coronavirus di oggi: 7.548 nuovi positivi e 59 decessi per Covid

I nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 7.548. È quanto emerge dal bollettino covid di oggi, mercoledì 25 agosto, diffuso dal Ministero della Salute. I morti per covid sono 59. Nell’ultima giornata sono stati eseguiti 244.420 test, tra tamponi molecolari e antigenici. La Sicilia è ancora la regione con il più alto numero di casi.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
16:30

Bologna, coppia di 70enni positiva al Covid e non vaccinata scappa dal pronto soccorso

Due anziani di 70 anni positivi al Coronavirus e non vaccinati, sono scappati dall’ospedale di Bentivoglio in provincia di Bologna. I due, marito e moglie, avevano fatto il test scoprendo di essere positivi. Erano in attesa di ricovero: i dottori non li hanno visti più e hanno quindi chiamato i Carabinieri. Questi ultimi li hanno poi ritrovati a casa. "Si sono rifiutati di tornare in ospedale, dicendo che preferivano rimanere a casa pur essendo consapevoli dei rischi ai quali si esponevano.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
16:02

Ricciardi (Ministero Salute): "Se non vacciniamo andiamo avanti fino al 2024"

“Questa pandemia è destinata a durare anni. Se noi vacciniamo molto abbiamo la possibilità di vedere la luce nel 2022. Se invece non vacciniamo abbastanza questa situazione va avanti fino al 2024. E' pensabile vivere così fino a quella data? No. Perché oltre che a conseguenze sulla salute ci saranno anche conseguenze sull'economia”. A dirlo è Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza e docente di Igiene all'università Cattolica di Roma.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
15:06

Presidi: "Su questione Green pass siamo in alto mare" 

 "Sulla questione Green pass siamo in alto mare. Stiamo aspettando indicazioni per capire come bisognerà procedere. Ma se le scuole devono controllare tutti i giorni i certificati di docenti e personale rischiamo che si inizi a mezzogiorno". Lo dice all'ANSA Mario Rusconi, presidente dell'Associazione nazionale presidi di Roma.  "Sembra ci sia un braccio di ferro tra Garante per la privacy e ministero – aggiunge – speriamo si trovi presto una soluzione. Mancano pochi giorni, non possiamo rimanere in questa impasse".

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
14:50

Il Covid uccide come il morso di un serpente a sonagli: la scoperta

Il Covid uccide a causa di un enzima che il coronavirus ha in comune con il veleno del serpente a sonagli. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Università dell’Arizona, della Stony Brook University e della Wake Forest University School of Medicine, che hanno pubblicato uno studio sul Journal of Clinical Investigation.

Gli scienziati hanno analizzato il sangue di due gruppi di individui ricoverati agli ospedali universitari della Statale di New York, la Stony Brook, e della Banner University di Tucson, in Arizona. Il primo, di 127 pazienti, tra gennaio e luglio 2020 e il secondo, di 154, tra gennaio e novembre 2020.

Esaminando i campioni raccolti, i ricercatori hanno ipotizzato che il Fosfolipasi A2 IIa (sPla2-IIa) sarebbe il vero responsabile della mortalità tra i pazienti con Covid.

Si tratta di un enzima molto simile a quello contenuto nel veleno del serpente a sonagli e si trova in basse concentrazioni negli organismi degli individui sani, con un ruolo fondamentale contro le infezioni batteriche.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
14:39

Ema, ancora nessuna decisione su necessità terza dose e tempi

“In questa fase, non è stato ancora stabilito quando potrebbe essere necessaria una dose di richiamo” dei vaccini anti-Covid, né “in quali popolazioni ci si dovrebbe concentrare” , nel caso se ne “confermasse la necessità”. E' questa la posizione attuale dell'Agenzia europea del farmaco, raccolta dall'agenzia di stampa spagnola Efe. Una fonte dell'agenzia ha sottolineato infatti che “i dati emergenti (dalle campagne di vaccinazione in corso all'interno e all'esterno dell'Unione Europea) sono ancora in fase di revisione per formulare raccomandazioni che possano aiutare” i paesi europei a prendere una decisione sulla “necessità” della dose di richiamo di questi vaccini e “quali categorie di persone riguarderà”.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
14:07

Il Giappone estende lo stato d’emergenza: "quadro molto grave"

Il Giappone ha esteso ad altre otto prefetture lo “stato d’emergenza” già in vigore in 13 regioni del Paese del Sol Levante, Tokyo e Osaka comprese, per contenere i contagi da coronavirus. Le misure saranno effettive da venerdì 27 agosto e almeno fino al 12 settembre anche nelle aree di Hokkaido, Miyagi, Gifu, Aichi, Mie, Shiga, Okayama e Hiroshima, come riporta l’agenzia Kyodo. La decisione è stata formalizzata dal premier Yoshihide Suga durante una riunione della task force per il contrasto al coronavirus dopo il via libera degli esperti. La situazione dell’assistenza nelle aree interessate dalle misure è “molto grave”, ha detto il ministro responsabile della risposta all’emergenza, Yasutoshi Nishimura.

A cura di Biagio Chiariello
25 Agosto
13:50

Bassetti: "Entro la fine di agosto si decida su obbligo vaccino, il tempo è scaduto"

"Sull'obbligo vaccinale si deve ascoltare la scienza perché non c'è più tempo e io auspicherei una decisione entro la fine di agosto. Almeno che il Governo dica ‘sì' o ‘no' su alcune situazioni particolari ad esempio per chi è a contatto con il pubblico". Lo rimarca all'Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, che ritorna sulla questione dell'ampliamento dell'obbligo vaccinale.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
13:19

Vaia (Spallanzani): "Favorevole a prolungamento Green pass, anche oltre 1 anno"

"Io sono nettamente a favore al prolungamento del Green pass anche oltre un anno, dando come priorità certamente ai vaccinati in doppia dose (salvo i guariti che quindi necessitano di una singola dose) ma senza abbandonare il tampone". Lo ha detto il direttore dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, che ha aggiunto, "come altri autorevoli colleghi da tempo predicano, che sarebbe il caso soprattutto nelle scuole o in altre comunità di riprendere con intensità il tracciamento, uno strumento sempre valido come da noi sostenuto da sempre".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
13:12

L’efficacia dei vaccini Covid nel prevenire il contagio cala entro 6 mesi

La protezione immunitaria contro il contagio di base dal Covid attribuita ai vaccini Pfizer e AstraZeneca cala significativamente circa sei mesi dopo la somministrazione della seconda dose, pur continuando a garantire in media una riduzione del rischio d’infezione superiore al 60% e di quello di una malattia grave o di morte ancor più elevato. Lo indica un ultimo studio realizzato nel Regno Unito – il Paese europeo più avanti di tutti nella campagna vaccinale dal gruppo Zoe Covid in collaborazione con ricercatori del King’s College di Londra. Stando a dati raccolti a campione, la barriera anti contagio, calcolata attorno all’88% dopo un mese dall’inoculazione della seconda dose di Pfizer e del 77% dopo AstraZeneca, scende rispettivamente al 74% e al 67% trascorsi 5-6 mesi.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
13:05

Terza dose di vaccino, l'Ema non ha ancora "deciso sulla sua necessità"

L'Ema, l'Agenzia europea per il farmaco, conferma che "in questa fase non è ancora stato deciso quando potrebbe essere necessaria una terza dose" di vaccino contro il Covid-19 nè "quali popolazioni dovrebbero essere interessate" qualora questa necessità dovesse essere confermata. Una fonte dell'Agenzia ha spiegato a Efe che "i dati emergenti (dalle campagne di vaccinazione in corso all'interno e all'esterno dell'Unione europea) sono ancora in fase di revisione per formulare raccomandazioni che possano aiutare" i Paesi Ue a prendere una decisione sulla dose di richiamo e a chi indirizzarla.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
12:58

Insulti no vax a Sandra Zampa: "Lei è una maledetta"

"Ho appena ricevuto con la posta quotidiana questa simpatica missiva anonima. Avverto tutti i grafomani: va nel cestino e non mi fa nessunissimo effetto. Risparmiate i soldi dei francobolli. La vita è bella. Va difesa". Così Sandra Zampa, responsabile degli aspetti comunicativi relativi alle relazioni internazionali ed alle attività istituzionali nazionali del Ministero della Salute, su Twitter ha commentato una lettera anonima ricevuta da un no vax, con tanto di testimonianza fotografica, in cui viene definita una "maledetta".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
12:54

Covid Veneto, 847 positivi e 5 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 847 i positivi registrati nelle ultime 24 ore in Veneto con oltre 41mila tamponi processati. Il tasso di incidenza è a 2,2%. Sono 5 le vittime. Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel punto stampa dalla sede della Protezione civile di Marghera

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
12:44

Green pass, funzionari Polizia: "Chi non vuole vaccinarsi faccia tampone"

"L’associazione nazionale funzionari di polizia ha, in questi mesi, mantenuto una posizione di equidistanza dalle parti politiche che hanno spesso fatto dei temi connessi alla pandemia una questione ideologica che non ci appartiene. Premesso questo, le parole recentemente pronunciate dal presidente della Repubblica, che ha richiamato al senso di responsabilità e all’importanza della vaccinazione per il bene della collettività, impongono non solo alle istituzioni ma a ciascuno di noi ed anche alle associazioni dei lavoratori una presa di coscienza precisa". Così Girolamo Lacquaniti, portavoce dell'associazione nazionale funzionari di Polizia, intervistato da LaPresse. "Se la scienza, non un credo ideologico, impone una serie di misure straordinarie ed anche alcune limitazioni, dobbiamo essere coerenti ed essere in grado di accettarle. D’altra parte dobbiamo ricordarci come anche chi non è vaccinato può ottenere il Green pass facendo il tampone. Quanto alla presunta contraddizione che chi non può mangiare al chiuso in mensa con i colleghi con cui poi fa servizio in pattuglia, ricordiamo che i protocolli operativi impongono, in ufficio ed in auto, l’uso della mascherina", ha precisato.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
12:38

Come è nato il Covid, media Usa: "Inconcludente il rapporto degli 007 sull'origine della pandemia"

Un rapporto classificato dell‘intelligence Usa sull'origine del Covid si è rivelato inconcludente, in parte a causa della mancanza di informazioni dalla Cina. Lo hanno riferito i media americani, ricordando che il documento, richiesto dal presidente Joe Biden 90 giorni fa, era chiamato a fare chiarezza per dire se l'epidemia di coronavirus sia stata passata da animali all'uomo o sia sfuggita da un laboratorio. Parte del materiale verrà declassificato nei prossimi giorni, hanno riferito fonti al Washington Post.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
12:35

Covid Toscana, oggi  654 nuovi casi: tasso di positivi è al 4,15%

"Mercoledì 25 agosto sono stati registrati 654 nuovi casi su 15.764 test, di cui 5.673 tamponi molecolari e 10.091 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,15% (9,3% sulle prime diagnosi)". Lo ha annunciato il presidente della Toscana, Eugenio Giani, sui propri canali social anticipando come sempre i numeri del bollettino regionale quotidiano.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
12:30

Coronavirus in Basilicata, 85 positivi e 50 guariti nelle ultime 24 ore

Sono 87 i nuovi casi Covid registrati in Basilicata, di cui 76 relativi a residenti. Lo rende noto la task force della Regione. Nella stessa giornata sono state registrate 50 guarigioni di cui 46 relative a residenti.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
11:55

Quali sono le Regioni che rischiano la zona gialla nelle prossime settimane

Con l’ultimo monitoraggio Agenas la Sicilia quasi certamente passerà in zona gialla dal prossimo lunedì, 30 agosto. Sarà l’unica Regione a cambiare colore, ma nelle prossime settimane si dovranno tenere sotto controllo anche i numeri di Sardegna, Calabria e Umbria. Anche se queste Regioni non hanno ancora raggiunto tutti i parametri necessari a far scattare il passaggio di fascia.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
11:36

Covid Alto Adige, oggi 79 nuovi casi e nessun decesso

In Alto Adige nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 808 tamponi PCR e registrato 47 nuovi casi positivi. Inoltre 32 dei 4.354 test antigenici eseguiti ieri sono risultati positivi. Sui ricoveri i dati dell'Azienda sanitaria non sono aggiornati, rimangono pertanto 21 i pazienti Covid-19 ricoverati, di cui tre in terapia intensiva, mentre sono 4 i pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes (dati del 24 agosto). Non sono stati registrati nuovi decessi.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
11:16

Burioni: "Il vaccino potrebbe risolvere da solo il problema Covid, ma solo se lo fanno tutti"

"Il vaccino da solo non risolve il problema. Quante volte sentite dire questa frase? È una bugia. A meno di sorprese il vaccino contro COVID-19 potrebbe da solo risolvere il problema (o ridurlo a irrilevante) ma perché questo accada devono farlo tutti, non il 60% circa".  Lo ha scritto Roberto Burioni, virologo del San Raffaele di Milano, sul proprio account Twitter.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
11:03

In Israele quasi 10mila casi Covid in 24 ore per il secondo giorno consecutivo

Per il secondo giorno consecutivo, Israele ha registrato quasi 10mila (9.891) nuovi casi di covid con un tasso del 6.69%: il più alto dell'ultima ondata dovuta alla variante Delta. I malati in totale sono 1.118, di cui 692 quelli gravi. Intanto procede a ritmo serrato la terza vaccinazione: gli immunizzati con il booster sono saliti ad oltre 1milione e mezzo. Gli esperti hanno indicato in 5 milioni di vaccinati con la terza dose l'obiettivo per battere la variante Delta.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
10:29

La Corte europea respinge il ricorso contro l'obbligo vaccinale

La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo ha respinto un ricorso presentato da 672 fra vigili del fuoco professionali e volontari contro la legge francese che impone loro l’obbligo di essere vaccinati contro il Covid-19.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
10:23

In Israele terza dose di vaccino Covid offerta a tutti gli over 30

Israele offre una terza dose di vaccino contro il Covid a tutti i cittadini sopra i 30 anni. Lo ha annunciato il ministero della Salute, sottolineando che gli appuntamenti possono essere presi immediatamente. In precedenza il cosiddetto "booster" era offerto sopra i 40 anni.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
10:20

Sebastiani (Cnr):  "Segni di ripresa dei contagi"

I contagi dell'epidemia di Covid-19 mostrano iniziali segni di ripresa in Italia, dove la Sicilia raggiunge percentuali da zona gialla per quanto riguarda i ricoveri. In frenata la crescita a livello nazionale degli ingressi giornalieri nelle terapie intensive e primi segnali di una frenata della crescita dei decessi, mentre rallenta molto il ritmo della campagna vaccinale. Lo ha detto il matematico Giovanni Sebastiani, dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo ‘M. Picone', del Consiglio Nazionale delle Ricerche  ( Cnr). "Dopo aver stazionato su un plateau per circa dieci giorni, l'analisi delle differenze settimanali della curva dei positivi totali rivela negli ultimi quattro giorni una ripresa del contagio. Da confermare con i dati dei prossimi giorni". Si notano poi "minimi segni iniziali di frenata della crescita della curva media dei decessi a livello nazionale, che dovranno essere confermati dai dati dei prossimi giorni".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
09:53

Garante della Privacy: “No a liste No Vax a scuola”

Il presidente dell’Authority per la Privacy, Pasquale Stanzione, risponde ai sindacati, e spiega che le scuole non possono avere gli elenchi dei prof vaccinati per non dover controllare i loro Green pass ogni giorno: “Non è consentita la verifica diretta delle scelte vaccinali e della condizione sanitaria da parte dei dirigenti scolastici: devono limitarsi a verificare il possesso di una certificazione valida”.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
09:40

Salvini: "Obbligo vaccinale non c'è in nessun Paese Ue"

"L'obbligo vaccinale non c'è in nessun Paese europeo. Anzi, in tanti Paesi europei non esiste neanche il Green pass". Così Matteo Salvini, ospite di Agorà su Rai 3. "Gli italiani – ha rimarcato il leader della Lega – al 70% si sono già vaccinati, senza obblighi e senza droni. La soluzione sono i test salivari gratuiti, questa sarà la richiesta della Lega appena riapre il Parlamento il 7 settembre quando arriveranno in conversione i decreti".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
09:25

Secondo l'Oms il numero dei nuovi casi Covid nel mondo si è stabilizzato dopo due mesi

Dopo due mesi di crescita a causa della circolazione della più trasmissibile variante Delta, i nuovi casi di Covid nel mondo sembrano essere arrivati ad una sorta di “plateau”. È quanto emerge dal report settimanale sulla situazione epidemiologica globale realizzato dall’Organizzazione mondiale della Sanità. Se nell’area del Mediterraneo e in Cina la situazione si è stabilizzata, osservate speciali sono l’Australia e la Nuova Zelanda.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
09:13

Covid Giappone, 21.569 nuovi casi e 42 morti in 24 ore: la città più colpita è Tokyo

Secondo l'ultimo bollettino ufficiale del ministero della Salute ha confermato nella giornata di ieri in Giappone sono stati registrati 21.569 nuovi casi di Coronavirus e 42 decessi. Si tratta del peggior martedì da inizio pandemia. In aumento anche il numero di ricoveri in gravi condizioni, salito a 1.935, numero record per il dodicesimo giorno consecutivo. La capitale Tokyo si conferma come la città più colpita dalla quarta ondata con altri 4.220 nuovi contagi, per la prima volta in lieve calo rispetto alla settimana precedente.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
09:10

Green pass, la validità sarà estesa da 9 mesi a un anno per i vaccinati: si attende ok del Cts

Il ministero della Salute attende l’ok del Cts per prolungare la durata del green pass da 9 mesi a un anno. Il via libera potrebbe arrivare già questo venerdì. L’emendamento per prorogare di tre mesi la durata certificato verde sarà inserito nel testo di conversione del decreto varato dal governo lo scorso 6 agosto.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
08:51

In Campania camper dell’Asl nelle scuole per vaccinare gli studenti da settembre

Camper sanitari delle Asl all’esterno delle scuole medie e superiori della Campania, da settembre, per vaccinare contro il Covid19 gli studenti da 12 anni in su che ancora non l’hanno fatto. I ragazzi potranno ricevere la somministrazione dei vaccini anche senza prenotazione: la decisione dell’Unità di Crisi.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
08:47

Rasi (Ex Ema): "Estendere obbligo vaccinale a chi lavora tra la gente"

"Per alcune categorie, senz’altro sì. Soprattutto per chi è esposto al pubblico". Così Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell’Ema e consulente del commissario all’emergenza Figliuolo, in una intervista al Messaggero sull'obbligo vaccinale, che – ha aggiunto – "è fondamentale per le categorie a contatto con il pubblico e quindi ad alta possibilità di contatto. Come fattibilità, giudichino i politici cosa è fattibile e cosa non lo è". Intanto, "bisogna programmare una terza dose entro il 2021".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
08:35

L'epidemiologa Salmaso: "Con la riaperture delle scuole i contagi aumenteranno"

Gli alti contagi dell'estate "me li aspettavo perché sono legati soprattutto ai contagi tra i non vaccinati e i giovani. Quando si riapriranno le scuole, penso che avremo anche dei numeri più alti perché le infezioni circoleranno". Lo ha detto l'epidemiologa Stefania Salmaso ad Agorà Estate su Rai 3. "Però – ha aggiunto – ricordiamoci che i nostri sforzi sono quelli di ridurre soprattutto gli effetti negativi e quindi ospedalizzazioni e decessi. Ma finché non avremo un numero di vaccinati veramente enorme e non continueremo a mantenere le contromisure che ormai conosciamo, è chiaro che l'infezione continuerà a circolare".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
08:29

Il sottosegretario Costa: "Decisione a fine settembre su obbligo vaccinale"

"Fine settembre diventa un momento decisivo, perché sarà il momento in cui si potrà fare un bilancio: capiremo se avremo centrato l'obiettivo o se dovremo valutare altri provvedimenti come, ad esempio, obblighi vaccinali per alcune categorie. Ma credo che prima dell’obbligo vaccinale sicuramente si può prendere in esame l'estensione, ad esempio, del Green pass, perché ci permetterebbe di proseguire in questo percorso". Lo ha detto a Timeline, su Sky TG24, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
08:22

Verso obbligo vaccinale per tutti, anche la Consulta di Bioetica dice sì

Il governo prende tempo sull’obbligo vaccinale, ma il via libera definitivo al vaccino di Pfizer/BioNtech da parte dell’agenzia americana Fda ha spianato la strada all’obbligo vaccinale per i i lavoratori del pubblico. Sul tema la maggioranza è divisa. Salvini: “Sono contro qualsiasi tipo di obbligo”. Speranza: “In questo momento non c’è alcuna decisione assunta”.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
08:09

Coronavirus in India, oggi 37.593 nuovi casi e 648 morti

In India, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 37.593 nuovi casi di Coronavirus e 648 morti. Il totale dei contagi, dall’inizio della pandemia è pari così a 32,51 milioni di unità, mentre i decessi salgono a quota 435.758, secondo quanto rivela il ministero della Sanità.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
07:51

Covid in Germania, 11.561 casi e 39 morti nelle ultime 24 ore

In Germania, nell’ultima giornata, si sono registrati 11.561 casi di Coronavirus che portano il totale, dall’inizio della pandemia, a quota 3.899.173. Le morti sono state 39 e, a seguito di esse, il bilancio delle vittime sale a 92.061. Lo rivela il Robert Koch Institute.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
07:45

La Cina riapre uno dei principali porti del mondo

La Cina ha revocato oggi le restrizioni anti Covid nel porto di Ningbo-Zhoushanin, uno dei principali del mondo, che era stato parzialmente chiuso all'inizio di agosto dopo la comparsa di un focolaio di Coronavirus: lo ha reso noto la tv di stato CCTV citando una nota delle autorità locali. La scoperta l'11 agosto di un caso di Covid tra i dipendenti del porto aveva portato alla chiusura di un terminal, il Meishan, che ha una capacità di 10 milioni di container. Il terminal dovrebbe essere pienamente operativo entro il primo settembre.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
07:42

Da oggi sono in arrivo in Italia 5,3 milioni di dosi di vaccino anti Covid

La campagna vaccinale nazionale potrà contare a partire da oggi mercoledì 25 agosto sulla consegna alle Regioni e Province autonome di vaccini a RNA messaggero, per un totale di oltre 5,3 milioni di dosi di cui oltre 3,7 milioni di Pfizer e oltre 1,6 di Moderna. Lo ha annunciato ieri il commissario straordinario per l'emergenza Covid, il generale Figliuolo.

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
07:33

Bollettino vaccino, ad oggi immunizzato quasi il 68% della popolazione italiana over 12

Finora in Italia sono state somministrate 75.897.416 di dosi di vaccino anti Covid, mentre 36.686.910 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 67,93% della popolazione over 12. È quanto emerge dal bollettino pubblicato sul sito del Ministero della Salute aggiornato alle alle 6 di oggi, mercoledì 25 agosto. Ad oggi sono state inoculate 57.137.965 dosi di Pfizer, 11.482.815 di Moderna, 12.032.947 di Vaxzevria (Astrazeneca) e 1.958.703 di Janssen. Per quanto riguarda la suddivisione territoriale, in testa in termini di dosi somministrate c'è la Lombardia con 13.423.312 (94,7 per cento delle dosi ricevute), seguita da Lazio con 7.584.979 (89,4 per cento) e Campania con 7.093.740 (88,4 per cento).

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
07:28

Locatelli (Cts): "Plausibile l'estensione del Green pass a 12 mesi"

"L'ipotesi di estensione a 12 mesi del Green pass è più che ragionevole anche alla luce della progressiva acquisizione d'informazioni sulla durata della risposta vaccinale". Lo ha detto in una intervista al Corriere della Sera, Franco Locatelli, coordinatore del Comitato tecnico scientifico, pediatra ed ematologo del Bambino Gesù. Sulla terza dose di vaccino ha spiegato che "è sicuramente necessaria al più presto per gli immunodepressi. A livello di comunità scientifica, abbiamo già sottolineato come la stessa raccomandazione sia valida per i pazienti con ridotta funzionalità del sistema immunitario. Nello specifico, i pazienti che hanno ricevuto un trapianto di organo solido o con patologia onco-ematologica o con forme di compromissione importante della risposta immunitaria possono, con una terza dose, sviluppare le proprie difese o incrementare il livello degli anticorpi. Sono già pubblicati dati scientifici sulle più prestigiose riviste".

A cura di Ida Artiaco
25 Agosto
07:24

Le ultime notizie sul Coronavirus di oggi, mercoledì 25 agosto

Continua l'emergenza Coronavirus in Italia e nel mondo. Nel nostro Paese sono stati registrati nelle ultime 24 ore 6.076 positivi su 266.246 test effettuati e 60 vittime. Il tasso di positività è del 2,28%. È quanto è emerso dal bollettino di ieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva salgono a 504, 19 in più rispetto a ieri, mentre i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.036, quindi rispetto a ieri 108 in più. La Sicilia è la regione con più contagi giornalieri. Ecco, di seguito, i numeri regione per regione:

  • Lombardia: +518
  • Veneto: +470
  • Campania: +531
  • Emilia-Romagna: +472
  • Lazio: +425
  • Piemonte: +240
  • Toscana: +537
  • Sicilia: +1.491
  • Puglia: +173
  • Friuli-Venezia Giulia: +99
  • Marche: +120
  • Liguria: +188
  • Abruzzo: +92
  • Calabria: +234
  • P.A. Bolzano: +46
  • Sardegna: +179
  • Umbria: +105
  • P.A. Trento: +
  • Basilicata: +72
  • Molise: +1
  • Valle d'Aosta: +4

La Sicilia è la prima regione a tornare in zona gialla da lunedì 30 agosto. Venerdì, con ogni probabilità, il Cts si riunirà per esaminare la richiesta del ministero della Salute in merito alla possibilità di prorogare la durata del Green pass, che al momento è valido 9 mesi. Prosegue anche la discussione sull'obbligo vaccinale, in particolare per alcune categorie di lavoratori. Il Commissario Figliuolo: "L'obiettivo dichiarato a marzo di vaccinare l'80% della popolazione sarà pienamente completato entro il 30 settembre". Prosegue la campagna di vaccinazione, mentre oggi sono in consegna altre cinque milioni di dosi tra Pfizer e Moderna: finora sono state somministrate 75.897.416 dosi mentre 36.686.910 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 67,93 % della popolazione over 12.

Nel mondo 213.167.989 contagi e 4.451.812 decessi. La Cina è riuscita a mettere sotto controllo la variante Delta, mentre negli Stati Uniti, dopo l'approvazione definitiva del vaccino Pfizer da parte dell'Fda, continuano gli inviti degli esperti a sottoporsi all'inoculazione per "evitare la nascita di nuove varianti".

A cura di Ida Artiaco
27527 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni