59 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2024

Nella finale di Sanremo la pagina Wikipedia di Diodato è stata attaccata: “Rapitore di Aldo Moro”

La pagina Wikipedia di Diodato è stata attaccata da una serie di troll che hanno cambiato più volte la sua biografia. Dopo diverse modifiche la pagina è stata spostata dai moderatori dell’enciclopedia in modalità “Protetta”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valerio Berra
59 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2024

Mentre sul palco del teatro Ariston si stava celebrando la serata finale della 74° edizione del Festival di Sanremo, su Wikipedia è cominciato un attacco alla pagina di Diodato. In questa edizione del Festival il cantante era in gara con la canzone Ti muovi. Delle sue performance non si è parlato molto. Festival sottotono per lui, soprattutto dopo che nel 2020 aveva vinto con Fai Rumore.

A partire dalle 00:30 la sua pagina Wikipedia è stata assaltata da un gruppo di troll che hanno sfruttato una delle caratteristiche della piattaforma per cambiare una serie di dati. Nel giro pochi minuti, Diodato è diventato il rapitore di Aldo Moro e il responsabile dell’omicidio di John F. Kennedy. In una delle versioni si leggeva anche che Diodato avrebbe nascosto Aldo Moro sotto il palco dell’Ariston.

Perché è possibile vandalizzare Wikipedia

Aldo Moro è stato rapito il 16 marzo del 1978, oltre a lui sono morti anche cinque agenti della sua scorta. Come nelle peggiori tradizione dei social, anche una tragedia di questo calibro può trasformarsi in una base per meme. Il black humor sul rapimento del presidente della Democrazia Cristiana non è nuovo sul web. Ovviamente non c’è bisogno di scrivere che Diodato non era coinvolto in nessuno dei fatti di cronaca citati, peraltro accaduti prima che lui nascesse. Quello che è successo alla sua pagina Wikipedia è un fenomeno di vandalismo ben noto ai moderatori dalla più grande enciclopedia sul web.

Wikipedia si basa sul contributo degli utenti. Chiunque può modificare o creare una nuova pagina. Basta registrarsi sul portale ufficiale. A sorvegliare le pagine dell’enciclopedia c’è però un team di editor che si occupa di verificare se i contributi degli utenti hanno una fonte di riferimento e se le nuoei voci aperte meritano davvero di esistere. Non solo. Quando un nuovo utente si registra gli viene assegnato anche un “tutor esperto” per guidarlo nella costruzione delle pagine.

Cosa è successo alla pagina di Diodato

Gli atti vandalici come quello verso la pagina di Diodato di solito durano poco. Vengono organizzati giusto per poi avere uno screenshot da rilanciare sui social. Appena la notizia diventa virale, come successo per Diodato, o appena qualcuno si accorge che c’è un’intensa attività di modifica per una voce, allora la pagina viene bloccata da qualsiasi modifica.

Per ogni pagina potete controllare nella sezione Cronologia le modifiche che sono state effettuate. Le prime modifiche per Diodato sono iniziate alle 00:30. Dopo diverse versioni della pagina, alle 1:16 l’utente Melos ha cambiato la categoria della pagina spostandola in modalità “Protetta” a causa di “reiterati vandalismi”. Ora nella biografia di Diodato compare solo:

Antonio Diodato, conosciuto semplicemente come Diodato (Aosta, 30 agosto 1981), è un cantautore italiano, vincitore del Festival di Sanremo 2020 con il brano Fai rumore.

59 CONDIVISIONI
758 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views