1.418 CONDIVISIONI
28 Luglio 2019
16:49

USA. Gemellini morti in auto dopo 8 ore di agonia, il papà in lacrime: “Sono innocente”

La tragedia è avvenuta venerdì scorso a New York. L’uomo avrebbe dichiarato di essere convinto di aver lasciato Luna e Phoenix all’asilo, prima di andare a lavoro intorno alle 8. Si è accorto dei piccoli chiusi in auto “con la schiuma alla bocca” solo al termine del suo turno alle 16. “Il mio cliente è fuori di sé dal dolore” dice l’avvocato.
A cura di Biagio Chiariello
1.418 CONDIVISIONI

Ha lasciato i suoi due gemellini all'interno di un'auto al sole mentre fuori c’erano circa 30 ° C durante il suo turno di otto ore. I bimbi sono morti. Ora Juan Rodriguez, 39enne, si è dichiarato non colpevole in tribunale, dove è apparso in lacrime, negando la duplice accusa di omicidio colposo. Luna e Phoenix, 11 mesi, sono stati lasciati sul sedile posteriore della sua Honda Accord nel Bronx, a New York City, intorno alle 8 di venerdì 26 luglio. Il padre è tornato alla macchina verso 16:00 dopo aver terminato il suo turno di lavoro come assistente sociale e ha trovato i figli "con la schiuma alla bocca". Rodriguez, padre di 5 figli, è stato rilasciato sabato con cauzione di $ 100.000. Dovrà presentarsi di nuovo in tribunale il 1 ° agosto. I pubblici ministeri hanno affermato che Rodriguez, padre di 5 figli, ha detto alla polizia "Ho ucciso i miei bambini". Avrebbe dichiarato di essere convinto di averli lasciati all'asilo a New York prima di andare a lavorare all'ospedale della Veterans Association, secondo l'ufficio del procuratore distrettuale.

Gli investigatori ritengono che Rodriguez si sia reso conto che i bambini erano ancora dentro l'auto quando è ripartito dopo il lavoro, quando ha “freneticamente” chiamato il 911. Secondo i pubblici ministeri, ha detto alla polizia: "Mi sono come spento. I miei bambini sono morti. Ho ucciso i miei bambini”. L'avvocato di Rodriguez, Joey Jackson, ha dichiarato: "Il mio cliente è inconsolabile. È fuori di sé dal dolore, ed è stato così ormai da molto tempo, e io sono preoccupato per la sua salute mentale”, Fernando Cabrera, membro del consiglio di New York City: "Il veicolo aveva i vetri oscurati, quindi era quasi impossibile notare che i bambini erano lì." I testimoni della scena hanno detto di aver visto Rodriguez "urlare" dopo essere tornato alla sua auto.

1.418 CONDIVISIONI
Usa, Kevin Strickland l'uomo che dopo 43 anni di carcere potrebbe essere rilasciato perché innocente
Usa, Kevin Strickland l'uomo che dopo 43 anni di carcere potrebbe essere rilasciato perché innocente
Covid Italia, il bollettino di lunedì 8 novembre: 4.197 contagi su 249.115 tamponi e 38 morti
Covid Italia, il bollettino di lunedì 8 novembre: 4.197 contagi su 249.115 tamponi e 38 morti
Strada allagata dopo la pioggia: donna esce dall'auto per trovare rifugio
Strada allagata dopo la pioggia: donna esce dall'auto per trovare rifugio
422 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni