2.439 CONDIVISIONI
8 Settembre 2022
11:22

Spara in diretta Facebook e uccide 4 persone, la follia omicida a Memphis: “È tutto vero”

La scia di morte di Ezekiel D. Kelly in diretta Facebook. Il 19enne è stato autore di diverse sparatorie (e un furto d’auto) a Memphis, in Tennessee. Le vittime scelte a caso.
A cura di Biagio Chiariello
2.439 CONDIVISIONI

"Arrivo e lo faccio a modo mio, e con la telecamera. Cosa ha detto questo negro? Lo faccio davvero, davvero, sentite me, questo è sul serio. Lo giuro su mia madre, pensate che io stia scherzando? Adesso vi faccio vedere questa cosa sta per succedere veramente". Queste le parole con le quali Ezekiel D. Kelly, afroamericano di 19 anni, in diretta Facebook, ha annunciato ai suoi follower che stava per compiere una strage a Memphis.

L'uomo è sospettato di diverse sparatorie avvenute nella città dello Stato USA del Tennessee: quattro i morti. Lo ha riferito la polizia in conferenza stampa, come riportano i media americani, sottolineando che i feriti sono tre. Almeno otto scene del crimine: sette sparatorie e un furto d'auto a Southaven.

Stando a quanto ricostruito, il ragazzo era a bordo di un’auto Nissan Infiniti quando ha cominciato a sparare. Nella prima sparatoria è stata colpita una donna vicino a una pompa di benzina, che è stata subito portata all’ospedale. Poco dopo, lo stesso sarebbe salito su un suv Toyota per poi documentare l’arrivo in un negozio di ricambi, o un supermercato. Quindi ha sparato due volte contro un uomo, uccidendolo. “L’ho fatto!”, ha esclamato l’assassino in diretta.

La polizia lo ha arrestato dopo diverse ore alcune ore dopo e ha annunciato la cattura sull'account Twitter del Dipartimento, dopo che la polizia di Memphis ha diramato l'avviso di allerta alla popolazione.

Secondo quanto scrive il il ‘Washington Post’, nel 2020, Kelly, all'epoca aveva 17 anni, era stato accusato di tentato omicidio di primo grado e condannato a tre anni di carcere, ma a quanto pare era già in libertà. La stessa testata riporta che, secondo le prime carte giudiziarie acquisite, il giovane è ora accusato di omicidio di primo grado.

2.439 CONDIVISIONI
Tir schiaccia ambulanza e uccide due persone, autista indagato per omicidio stradale
Tir schiaccia ambulanza e uccide due persone, autista indagato per omicidio stradale
Frana travolge e uccide 14 persone che stavano partecipando a un funerale in Camerun
Frana travolge e uccide 14 persone che stavano partecipando a un funerale in Camerun
Spara alla compagna e poi si uccide, migliorano le condizioni della 18enne ricoverata
Spara alla compagna e poi si uccide, migliorano le condizioni della 18enne ricoverata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni