6 Marzo 2018
15:08

Siria, precipita aereo russo: morte le 32 persone a bordo

Il velivolo militare da trasporto è precipitato in fase di atterraggio nella base siriana di Khmeimim. Secondo i media locali l’incidente sarebbe dovuto ad un guasto tecnico. Esclusa l’ipotesi che sia stato colpito da fuoco nemico.
A cura di Davide Falcioni

Un aereo da trasporto militare russo è precipitato durante la fase di atterraggio nella base di Khmeimim, in Siria. A renderlo noto è stato il ministero della Difesa di Mosca, spiegando che il bilancio è di 26 passeggeri e sei membri dell'equipaggio morti. "Verso le 15:00 (le 12 ora locale), un aereo da trasporto russo An-26 si è schiantato mentre si preparava ad atterrare nella base aerea di Khmeimim ", ha dichiarato in una nota il ministero. "Tutte le persone che erano a bordo del velivolo hanno perso la vita".

Il dicastero ha anche fatto sapere che, sulla base delle prime informazioni rese dai tecnici a lavoro in Siria, l'aereo sarebbe precipitato a causa di un guasto tecnico e non sarebbe stato coinvolto in nessuna operazione di combattimento, come in molti avevano in  un primo momento ipotizzato. È così esclusa l’ipotesi che sia sta colpito da fuoco nemico. La Russia ha perso, in totale, 44 militari e nove aerei in Siria, oltre a un numero imprecisato di contractor.

La notizia dell'aereo precipitato arriva mentre s’infiammano i fronti più importanti in Siria. Nel Ghouta orientale i governativi hanno circondato i ribelli in una delle città più importanti dell’enclave, Harasta, mentre Mosca ha offerto ai combattenti un salvacondotto e un corridoio per uscire ed essere trasferiti a Idlib con le famiglie. Secondo l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, quella di oggi, martedì 6 marzo, sarebbe la giornata più sanguinosa nell'enclave ribelle a partire dall'approvazione, il 24 febbraio scorso, della risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell'Onu che chiedeva una tregua umanitaria di 30 giorni in tutto il Paese.

Raid a bassa quota del caccia russo: bombe su posizioni militari a Kiev
Raid a bassa quota del caccia russo: bombe su posizioni militari a Kiev
A bordo scoprono che il copilota non ha concluso l'addestramento, aereo costretto a tornare indietro
A bordo scoprono che il copilota non ha concluso l'addestramento, aereo costretto a tornare indietro
I piloti a bordo fumavano: ecco com'è precipitato il volo Parigi-Cairo dove sono morte 66 persone
I piloti a bordo fumavano: ecco com'è precipitato il volo Parigi-Cairo dove sono morte 66 persone
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni