83 CONDIVISIONI

Perché Trump rischia davvero di vincere le elezioni contro Biden: cosa dicono i sondaggi

Per la prima volta, Donald Trump ha sorpassato Joe Biden nella corsa alla prossima presidenza degli Stati Uniti. Almeno secondo i sondaggi. Il Tycoon sembra ora favorito.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Tommaso Coluzzi
83 CONDIVISIONI
Immagine

La corsa alla Casa Bianca si accende anche grazie ai sondaggi. Se nel 2024 sarà ancora Biden contro Trump, secondo il Wall Street Journal potrebbe prevalere il Tycoon. Il confronto tra i due, già vinto dall'attuale presidente degli Stati Uniti nel 2020, quando l'uscente era proprio Trump, potrebbe riproporsi con esito opposto. Finora Biden era sempre stato avanti nelle rilevazioni, ma ora sembra sceso nuovamente, con un indice di gradimento mai così basso dall'inizio della sua avventura presidenziale: nel sondaggio del WSJ, Trump guida 47% a 43%, ma il suo vantaggio sale di sei punti (37% a 31%) in una elezione con cinque potenziali candidati indipendenti e di partiti terzi, che insieme raccoglierebbero il 17%.

Secondo il sondaggio, c'è grande insoddisfazione che cova nei confronti di Biden, ma da parte di gruppi di tendenza democratica che potrebbero comunque decidere di sostenerlo: solo il 23% degli elettori afferma che le politiche dell'attuale amministrazione lo ha aiutato a livello personale, mentre il 53% afferma di essere stato danneggiato dall'agenda Biden. Discorso opposto per chi ricorda l'epoca Trump: la metà dice che dalle politiche del Tycoon quando era presidente è stato aiutato personalmente, mentre più del 37% che afferma di essere stato danneggiato. Per Biden la notizia peggiore è il livello di gradimento, al 37% positivo e al 61% negativo. È il dato peggiore dall'inizio del suo incarico.

Nel frattempo, Trump continua a infiammare i cittadini con frasi provocatorie e trovate elettorali. Biden replica: "Rappresenta molte minacce per questo Paese. Dal diritto di scelta ai diritti civili, al diritto di voto, alla posizione dell'America nel mondo. Ma la più grande minaccia di tutte è quella che Trump pone alla nostra democrazia – dice il leader Usa – Se perdiamo questa, perdiamo tutto". E ancora: "Tutto quello che dobbiamo fare è scendere in campo. Scendere in campo di nuovo e far sentire la nostra voce – chiama a raccolta i suoi – Forse ricorderete il 6 gennaio, Trump seduto per ore nella sua sala da pranzo privata vicino allo Studio Ovale, guardando tutto ciò che accadeva in tv. La folla che attacca la polizia di Capitol Hill, uccide e profana il Campidoglio. Il primo candidato perdente nella storia a rifiutarsi di accettare la volontà del popolo".

83 CONDIVISIONI
Cosa ci dicono i sondaggi politici a cento giorni dalle elezioni europee
Cosa ci dicono i sondaggi politici a cento giorni dalle elezioni europee
Joe Biden dice che Donald Trump è un "fottuto str**zo, un malato del ca**o"
Joe Biden dice che Donald Trump è un "fottuto str**zo, un malato del ca**o"
Putin preferisce Biden a Trump alla Casa Bianca: "È più esperto e prevedibile"
Putin preferisce Biden a Trump alla Casa Bianca: "È più esperto e prevedibile"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni