È caccia all'uomo nell'Essex, in Inghilterra, dove nelle scorse ore un'auto ha travolto un gruppo di ragazzini davanti alla loro scuola uccidendone uno e ferendone altri cinque prima di scappare e darsi alla fuga. La tragedia  fuori da una scuola britannica a Loughton. Il dramma si è consumato intorno alle 15,30 davanti ai cancelli dell'istituto scolastico. La vittima è una ragazzino di soli 12 anni, morto in ospedale stasera per la gravità delle ferite riportate nell'impatto, mentre tra i feriti figurano due ragazzi di 15 anni, un ragazzo di 13 anni e una ragazza di 16 anni oltre a una donna di 53 anni che era con loro. Tutti sono stati soccorsi e trasportati in ospedale ma fortunatamente nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. L'episodio ha scatenato il panico e la paura in strada tra gli altri alunni della scuola che hanno assistito alla scena ma per il momento non si sa se si sia trattato di un atto premeditato o di un indicente opera di un pirata della strada. La polizia però ha scatenato la caccia all'automobilista e indaga per omicidio.

L'episodio è avvenuto davanti alla Debden Park High School, nel comune di Loughton. "È stato un incidente davvero scioccante e la nostra più profonda solidarietà va a tutti coloro che sono stati coinvolti" ha dichiarato il capo ispettore della polizia locale Rob Kirby, aggiungendo: "Vorrei ringraziare i numerosi passanti che ci hanno chiamato e dato informazioni parlando con i nostri agenti, nonché quelli che hanno fornito assistenza medica cruciale sulla scena". L'ufficiale poi ha rivolto un "appello pubblico urgente a chiunque abbia informazioni o sia in possesso di immagini video o abbia visto qualcosa sui social media che possa essere considerato cruciale" invitandoli a chiamare subito i numeri di emergenza. La polizia ha spiegato che l'automobile coinvolta nell'investimento è una piccola Ford Ka color argento. Dopo l'incidente è probabile che abbia subito danni evidenti sulla parte anteriore.