8.684 CONDIVISIONI
8 Agosto 2022
15:04

Mykonos, 500 euro per 4 drink e uno spuntino: turista denuncia il locale

Il Dk Oyster Bar di Mykonos, già al centro di diverse polemiche, torna a far parlare di sé: due birre, due cocktails e una dozzina di ostriche (prese solo per l’insistenza dei camerieri) sono costate un occhio della testa a due turisti.
A cura di Biagio Chiariello
8.684 CONDIVISIONI

Due birre, due spritz e qualche frutto di mare sono costati ben 400 euro a due turisti americani in vacanza a Mykonos in Grecia. Al centro delle polemiche finisce il DK Oyster Bar, già accusato di conti troppo salati ed episodi discutibili.

"Eravamo a Mykonos, sapevamo che sarebbe stato un conto elevato. 250 euro circa, ecco cosa pensavamo" ha raccontato Theodora McCormick a The Sun Online. Ma lo scontrino quando è arrivato ha lasciato la donna, avvocato 50enne e il marito, senza parole. "Quando abbiamo ricevuto il conto era di circa 500 euro (£ 460). Mio marito continuava a dire, ‘deve esserci un errore'". Hanno così provato a chiedere spiegazioni sull'importo ma, secondo la versione dell'avvocato, sono stati immediatamente circondati dai camerieri, "un gruppo di uomini grandi e massicci. Non hanno cameriere donne".

Theodora in preda alla sconforto ha chiosato: "Sono stata truffata, ma sono stata sciocca. Di solito non cado in questi tranelli".

C'è da dire che una rapida occhiata a TripAdvisor mostrerà molte recensioni a una stella di clienti insoddisfatti con lamentele simili a quella di Theodore. A tal proposito è proprio il titolare del ristorante, Dimitrios Kalamaras, che ha deciso di replicare: "Purtroppo, tutti noi che lavoriamo nel settore dell'ospitalità siamo stati avvicinati da famigerati ‘influencer' che invece di guadagnarsi da vivere pubblicizzando prodotti e servizi al loro pubblico, hanno fatto pressioni su alcune aziende per commissioni esorbitanti e pasti gratuiti".

Dimitrios ha affermato che "dozzine" di affermazioni "false" analoghe su TripAdvisor affermano che il personale si è rifiutato di fornire un menu con i prezzi, per questo ha deciso di posizionare tre lavagne all'ingresso che espongono chiaramente quanto sia andrà a spendere. E ha sottolineato che ogni volta che riceve un reclamo su TripAdvisor, si consulta con il personale, aggiungendo: “Mi hanno sempre assicurato che rispettano le regole".

8.684 CONDIVISIONI
Tassisti a caccia di turisti al Vaticano, la video-denuncia:
Tassisti a caccia di turisti al Vaticano, la video-denuncia: "Se sono stranieri li spennano"
3.036 di Fanpage.it Roma
Conte a Napoli:
Conte a Napoli: "Renzi e Meloni prendono 500 euro al giorno e fanno la guerra ai poveri"
114.000 di AntonioMusella
Attaccata da squalo toro durante le attività in crociera, turista uccisa davanti ai familiari
Attaccata da squalo toro durante le attività in crociera, turista uccisa davanti ai familiari
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni