1.496 CONDIVISIONI
16 Settembre 2021
16:23

Laura muore a 14 anni di tumore al cervello. La “Piccola Guerriera” aiutava altri pazienti su YouTube

Durante la sua malattia Laura Powell, 14enne di Doncaster in Regno Unito, non si è mai arresa e ha trascorso gli ultimi mesi di vita ad aiutare altri pazienti sul proprio canale YouTube soprannominato “Piccola Grande Guerriera”. Ora i genitori sperano di continuare a diffondere il suo messaggio di speranza.
A cura di Biagio Chiariello
1.496 CONDIVISIONI

Big C Little Warrior. Piccola grande guerriera. Laura Powell, youtuber 14enne di Doncaster (Inghilterra), aveva soprannominato così il suo canale sul popolare sito di condivisione video online. La ragazzina lottava infatti contro un tumore al cervello. Una malattia contro la quale ha lottato strenuamente, finché ha potuto provando ad aiutare altri pazienti nella sua stessa situazione. La piccola è morta nei giorni scorsi.

Laurea si era vista diagnosticare quel tumore maligno al cervello quando aveva appena nove anni. Era anche riuscita a sconfiggere quel male che però, solo 5 anni dopo, era tornato, stavolta senza lasciarle scampo. A quel punto la giovanissima aveva deciso di fare qualcosa per altri: sul suo canale Youtube, Big C Little Warrior ovvero "piccola grande guerriera", dava una speranza a chi soffriva del tuo stesso male. I genitori di Laura sperano ora di continuare a proporre quel messaggio attraverso la fondazione dell'organizzazione benefica Big C Little Warrior. "Laura era una ragazza così determinata e teneva davvero molto alle persone. Nonostante tutto quello che ha passato, ha sempre cercato di fare il meglio delle cose e di aiutare gli altri", ha detto la mamma Annette.

Dopo il ritorno del cancro i familiari di Laura avevano deciso di affidarla all'istituto per cure palliative Bluebell Wood Children's Hospice. "Essere al Bluebell Wood alla fine ci ha dato la possibilità di trascorrere insieme del tempo di qualità che altrimenti non avremmo avuto. – ha detto la mamma – Non dovevamo preoccuparci di nient'altro: i nostri pasti venivano cucinati per noi, la famiglia poteva visitare e le infermiere aiutavano a prendersi cura di Laura. Tutto è stato curato per noi". "Dopo anni passati anche come badanti, quella volta al Bluebell Wood significava che potevamo essere solo mamma e papà".

1.496 CONDIVISIONI
La piccola Emanuela muore a 11 anni: investita mentre andava in bicicletta
La piccola Emanuela muore a 11 anni: investita mentre andava in bicicletta
666 di Videonews
La matrigna lo tortura e lo fotografa mentre muore a 6 anni, il calvario del piccolo Arthur
La matrigna lo tortura e lo fotografa mentre muore a 6 anni, il calvario del piccolo Arthur
Muore a 14 anni per una emorragia improvvisa, il gesto d’amore dei genitori: donati i suoi organi
Muore a 14 anni per una emorragia improvvisa, il gesto d’amore dei genitori: donati i suoi organi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni