614 CONDIVISIONI
Covid 19
21 Dicembre 2020
16:27

La rivelazione dei prezzi dei vaccini covid mette in imbarazzo l’Ue

“Volevo essere trasparente, ma forse lo sono stata un po’ troppo” ha dichiarato il segretario di Stato belga per il bilancio Eva De Bleeker che ha reso pubblici i costi per ogni singola dose, un prezzo che è coperto dalla riservatezza. Secondo De Bleeker, i costi sono decisamente variabili: si passa da 1,78 euro ciascuno per il vaccino AstraZeneca ai 14,68 euro per quello della statunitense Moderna. Per il vaccino Pfizer-BioNTech, i Paesi Ue dovrebbero sborsare 12 euro.
A cura di Antonio Palma
614 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La rivelazione non voluta dei prezzi dei vaccini covid pattuiti con le varie aziende farmaceutiche rischia di mettere in serio imbarazzo l'Unione Europea. Tutto è iniziato per una polemica interna tra gruppi politici in Belgio a cui il segretario di Stato belga per il bilancio e la tutela dei consumatori, Eva De Bleeker, ha risposto con un tweet nel quale ha elencato e reso pubblici tutti i prezzi dei vaccini anti Covid19 per i quali l'Ue ha raggiunto un accordo. Un dato che però doveva rimanere riservato come chiesto dalle aziende farmaceutiche che per concedere un forte sconto avevano imposto l'acquisto di tutti i lotti ordinati al di là dell'efficacia ma soprattutto la segretezza dello stesso accordo in modo da poter negoziare la vendita liberamente con altri attori internazionali.

Il prezzo dei vaccini covid è coperto dalla riservatezza

"Volevo essere trasparente, ma forse lo sono stata un po' troppo", ha dichiarato De Bleeker che con quel messaggio voleva rispondere agli altri deputati belgi sugli effetti che gli esborsi avrebbero avuto sul bilancio nazionale. Secondo la rappresentante del governo locale, la gaffe comunque "non mette in pericolo nulla" e, in ogni caso, non le consegne di vaccini covid in Belgio. Da parte della Commissione Ue però , è stato difficile nascondere l'imbarazzo. "Tutto ciò che riguarda le informazioni come il prezzo dei vaccini è coperto dalla riservatezza, è un obbligo molto importante.  È un requisito contrattuale ", ha dichiarato infatti un portavoce Ue interpellato in conferenza stampa.

I costi dei vaccini covid in Ue, quello Astrazeneca il più economico

A Quali son i prezzi dei vaccini covid che l'Ue ha strappato alle case farmaceutiche? Secondo il messaggio di De Bleeker, i costi sono decisamente variabili: si passa dai 1,78 euro ciascuno per il vaccino AstraZeneca sviluppato dalla università di Oxford, che è quello più economico anche perché sviluppato con metodi più tradizionali,  ai 14,68 euro per quello della statunitense Moderna, che è il più caro. Per il primo vaccino  covid approvato dall'Ema , il vaccino Pfizer-BioNTech, i Paesi Ue dovrebbero sborsare 12 euro per ciascuna dose. Si parla invece di 6,93 euro per il vaccino che sta sviluppando la Johnson & Johnson, 7,56 euro per quello di  Sanofi / GSK e 10 euro per quello di Curevac.

614 CONDIVISIONI
31293 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni