124 CONDIVISIONI
13 Settembre 2021
12:33

Come sta Francesco? Polmoni, colon, ginocchia: tutti i problemi di salute del pontefice

Il pontefice ha 84 anni e tutti gli acciacchi di un uomo della sua età. Tuttavia, nel complesso il suo quadro di salute è soddisfacente: non è da dimenticare il fatto che il pontefice è seguito da una equipe medica composta dai grandi professionisti e che, all’occorrenza, viene disposto un ricovero ospedaliero.
124 CONDIVISIONI

Come sta il Papa? Sta come può stare un uomo di 84 anni che fa una vita stracolma di impegni e piena di stress. Nel complesso il suo quadro di salute è soddisfacente: non è da dimenticare il fatto che il pontefice è seguito quotidianamente da una equipe medica composta dai migliori professionisti di Roma. Parliamo, comunque, di un uomo che da quando aveva ventuno anni vive senza un pezzo di polmone, il destro, che gli fu asportato a Buenos Aires a causa della presenza di cisti maligne. Una menomazione che non gli ha vietato di vivere normalmente in tutti questi anni, anche se non gli ha consentito di realizzare il suo sogno di gioventù, quello di diventare missionario. La storia (e, per chi crede, lo Spirito Santo) gli avevano riservato, però, tutt'altro percorso.

Già pochi mesi dopo la sua elezione, in Vaticano si sono rincorse voci su imminenti dimissioni di Papa Francesco per motivi di salute, sulla scia di quanto già fatto nel 2013 da Benedetto XVI. Dopo otto anni ed un aumento degli acciacchi, il pontefice continua però a regnare sulla cristianità. Le ultime voci di dimissioni sono girate lo scorso luglio, quando il Papa è stato ricoverato all’ospedale romano Gemelli per un intervento chirurgico a causa di una stenosi diverticolare sintomatica del colon. Si è trattato del secondo intervento in anestesia generale nella vita di Bergoglio, dopo quello di oltre sessant'anni fa in Argentina. Un'operazione che, allora, si sarebbe potuta evitare se solo la malattia del Papa al polmone fosse stata curata in tempo con dei semplici antibiotici.

Pochi giorni fa è stato lo stesso Francesco a smentire le voci su un suo abbandono, che, parole, sue non gli è “mai passato per la mente”. Il Papa ha chiarito che certe voci gli arrivano spesso in ritardo e si è stupito che ne fossero circolate di nuove dopo il suo intervento chirurgico. Se Francesco lasciasse, tra l’altro, sarebbe la prima volta in oltre due millenni di storia della Chiesa cattolica che convivono due pontefici dimissionari. Una eventualità che il Papa non intende far realizzare.

Non solo problemi al colon ed ai polmoni per il pontefice, comunque. Jorge Mario Bergoglio soffre, infatti, anche di sciatalgia e dolore alle ginocchia. Questo è il motivo per cui non si inginocchia quasi mai davanti al Santissimo Sacramento, cosa che gli ha attirato molte volte gli strali di cattolici tradizionalisti, i quali sono sempre pronti a gridare allo scandalo davanti a comportamenti di un Papa ritenuto da loro troppo progressista. Nel 2019, poi, il Papa si è dovuto sottoporre ad un intervento alla cataratta: una operazione di routine per molti anziani, ma che comunque fece, ancora una volta, discutere sul complessivo stato di salute del Papa.

124 CONDIVISIONI
Papa Francesco su Covid e vaccini: "In Vaticano alcuni cardinali sono negazionisti, ma vanno informati"
Papa Francesco su Covid e vaccini: "In Vaticano alcuni cardinali sono negazionisti, ma vanno informati"
Don Francesco Spagnesi arrestato per droga, il vescovo: “Diceva che dava i soldi ai bisognosi"
Don Francesco Spagnesi arrestato per droga, il vescovo: “Diceva che dava i soldi ai bisognosi"
Spagna messa in ginocchio dal maltempo: allagamenti, frane e migliaia di case senza elettricità
Spagna messa in ginocchio dal maltempo: allagamenti, frane e migliaia di case senza elettricità
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni