286 CONDIVISIONI
16 Giugno 2021
11:50

Accoltellato in bici durante il lavoro: rider si rialza, termina la consegna e poi va in ospedale

Protagonista dell’episodio un rider di 53 anni aggredito da un uomo in bici e con passamontagna mentre consegnava cibo in bicicletta a New York. Il 53enne quindi è stato accompagnato al pronto soccorso e ricoverato immediatamente per una ferita da taglio alla schiena considerata però non letale.
A cura di Antonio Palma
286 CONDIVISIONI

Aggredito e accoltellato in strada da uno sconosciuto mentre faceva consegne a domicilio in sella alla sua bici, si è rialzato e ha proseguito la sua consegna prima di tornare al ristorante dove lavora e accorgersi che era ferito e aveva bisogno di un ospedale immediatamente. Protagonista dell'episodio un rider di 53 anni aggredito da un uomo in bici e con passamontagna mentre consegnava cibo in bicicletta a New York. L'episodio si è consumato domenica scorsa nella zona di Fulton Street, a Brooklyn, ed è stato ripreso anche dalle telecamere di sorveglianza della zona ora in mano alla polizia. Lo stesso dipartimento di polizia ha deciso di rendere pubbliche le immagini per chiedere aiuto ai cittadini nell'identificare l'aggressore che non è stato ancora individuato.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, potrebbe trattarsi dell'ennesimo crimine d'odio contro gli asiatici diventati da qualche tempo il bersaglio preferito in tema di attacchi razziali. L'uomo asiatico, la cui identità non è stata resa nota, è stato aggredito da un uomo incappucciato che pedalava dietro di lui, chiedendo cripticamente: "Cosa è successo?". Mentre la vittima rallentava e iniziava a voltarsi per capire cosa volesse, l'aggressore vestito di verde ha preso un coltello e lo ha pugnalato alla schiena, facendolo cadere a terra. Come si vede dal video diffuso dal dipartimento di polizia di New York, il fattorino si è subito rialzato rimettendosi in sella per proseguire la consegna.  Solo una volta rientrato al ristorante per cui lavora, mentre raccontava l'accaduto, si è reso conto di essere stato ferito e di aver bisogno di un medico.

"Si è toccato la schiena e ha detto ‘mi sento un po' bagnato', poi ha guardato le mani ed erano piene di sangue" ha raccontato il proprietario del ristorante per cui il 52enne lavora, rivelando che, scioccato nello scoprire quanto fosse stato attaccato, la vittima è corsa fuori dal locale per trovare il suo aggressore ma è stato fermato. Il 53enne quindi è stato accompagnato al pronto soccorso e ricoverato immediatamente al Jamaica Hospital nel Queens, dove ora è in cura per una ferita da taglio alla schiena considerata però non letale.

286 CONDIVISIONI
Si accampa durante tour in bici, orso la trascina fuori dalla tenda e la sbrana
Si accampa durante tour in bici, orso la trascina fuori dalla tenda e la sbrana
Cagliari, rider aggredito a calci e pugni durante la festa per la vittoria dell'Italia
Cagliari, rider aggredito a calci e pugni durante la festa per la vittoria dell'Italia
Novara, litiga con il vicino di casa per strada e lui lo accoltella: morto 60enne
Novara, litiga con il vicino di casa per strada e lui lo accoltella: morto 60enne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni