8 Luglio 2021
16:32

Chi vincerà il Premio strega 2021: i libri favoriti nella cinquina e dove vedere la finale in TV

Sarà annunciato questa sera a partire dalle 23, in diretta televisiva su Rai3 – direttamente dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia di Roma -, il vincitore o la vincitrice della 75a edizione del Premio Strega, il più importante premio letterario italiano che lo scorso anno vide la vittoria de “Il colibrì” di Sandro Veronesi.
A cura di Redazione Cultura

Sarà annunciato questa sera a partire dalle 23, in diretta televisiva su Rai3 – direttamente dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia di Roma -, il vincitore o la vincitrice della 75a edizione del Premio Strega, il più importante premio letterario italiano. I cinque finalisti che si giocheranno la vittoria e l'eredità de "Il colibrì", che nel 2020 permise a Sandro Veronesi di aggiudicarsi per la seconda volta il premio, saranno Emanuele Trevi con "Due vite" (Neri pozza), Donatella Di Pietrantonio autrice di "Borgo sud" (Einaudi) – questi due sono i favoriti per la vittoria finale -, Edith Bruck con "Il pane perduto" (La Nave di Teseo), Andrea Bajani con "Il libro delle case" (Feltrinelli) e Giulia Caminito con "L’acqua del lago non è mai dolce" (Bompiani). Quest'ultima, intanto, ha vinto il Premio Strega Off, uno dei voti collettivi che contribuiscono a eleggere il vincitore del Premio Strega.

La cinquina finalista: Trevi e Di Pietrantonio favoriti alla vittoria del Premio Strega 2021

Ci si appresta quindi a conoscere quale sarà il libro che si aggiudicherà il premio letterario più ambito d'Italia, che quest'anno vede tre donne e due uomini in finale. Sebbene negli anni ci sia stata qualche sorpresa – molto raramente, ma ci sono state – pare che a giocarsi le chance di vittoria per questa 75a edizione siano soprattutto due libri, ovvero "Due vite" di Emanuele Trevi e "Borgo Sud" di Donatella Di Pietrantonio. Il primo, pubblicato da Neri Pozza è la storia, reale, di un'amicizia, quella tra Trevi, appunto, e gli scrittori scomparsi prematuramente Rocco Carbone e Lia Pera, mentre quello di Di Pietrantonio, pubblicato da Einaudi, continua la storia che la scrittrice aveva cominciato nel fortunato "L'arminuta", raccontando la storia della protagonista e della sorella Adriana: una storia di sorellanza, complessa ma imprescindibile, sullo sfondo di una famiglia molto tradizionale, di una forte voglia di emancipazione e di un paese di pescatori in cui tutti conoscono tutti.

Finale Premio Strega 2021: dove seguire la cerimonia in TV

Anche quest'anno per gli appassionati sarà possibile seguire in diretta lo spoglio delle votazioni. Sarà sempre la Rai a mandare in diretta la serata finale di questa 75a edizione che si terrà in diretta dal Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma a partire dalle ore 23.00 su Rai3. La lavagna e il tavolo dei giurati torneranno nel giardino del Museo, da dove si erano allontanati lo scorso anno a causa della pandemia, benché anche questa volta non potrà esserci il pubblico a cui si era abituati fino al 2019. Dopo che la selezione della cinquina era stata affidata a Gigi Marzullo e a una diretta su RaiPlay, per questa serata su Rai3 la conduzione è stata affidata a Geppi Cucciari, volto noto della rete che interloquirà coi cinque scrittori finalisti. Per gli appassionati del second screen, invece, c'è sempre Twitter a disposizione, dove l'hashtag ufficiale per seguire e commentare è #PremioStrega2021.

Premio Strega 2021, Emanuele Trevi è il vincitore con Due Vite: "È bellissimo"
Premio Strega 2021, Emanuele Trevi è il vincitore con Due Vite: "È bellissimo"
I momenti principali della finale del Premio Strega 2021: dalle scarpe di Trevi al DDL Zan
I momenti principali della finale del Premio Strega 2021: dalle scarpe di Trevi al DDL Zan
La diretta Rai del premio Strega è stata un mezzo disastro
La diretta Rai del premio Strega è stata un mezzo disastro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni