Da sabato 30 maggio più di 100 opere di Banksy saranno esposte alla mostra "Un artista chiamato Banksy". A Palazzo dei Diamanti di Ferrara, fino al 27 settembre, sarà possibile ammirare le opere originali del misterioso street artist dai primi lavori fino ai più recenti, per individuarne il percorso artistico. Anche se Banksy non ha mai amato le mostre classiche con le sue opere, i curatori Gianluca Marziani, Stefano Antonelli e Acoris Andipa sono sicuri che l'allestimento sarà un successo:

Banksy supera la stessa arte che finora abbiamo conosciuto. Ne riformula regole, usi e costumi, ricreando una filiera che elimina gli imbuti produttivi del modello tradizionale. Banksy usa strumenti e materiali che tutti conosciamo, senza perdere aderenza con oggetti fisici e tangibili, con forme semplici e quasi banali, con un mondo lo-fi privo di utopie fantasy. Lo capiscono tutti in quanto usa la grammatica degli oggetti e la sintassi delle storie condivise. Si alimenta di cronaca e realtà, ribaltando storie che toccano l’umanità intera.

Tuttavia, come gli organizzatori evidenziano, "l'artista conosciuto come Banksy non è in alcun modo coinvolto in questa mostra. Il materiale per questa esposizione proviene interamente da collezioni private. Per quanto riguarda l'artista, il suo ufficio è stato informato". Niente autorizzazione da parte del più famoso writer al mondo, ma opere rigorosamente originali.

Un artista chiamato Banksy: tutte le informazioni

Il costo del biglietto per partecipare alla mostra Un artista chiamato Banksy" è di 10 euro, l'ingresso è gratuito per i bambini fino a 12 anni, i portatori handicap al 100%, le guide turistiche, i giornalisti con tesserino, i titolari di tessera Icom, le forze dell’ordine e militari in divisa, ispettori Siae e, novità del post-pandemia, per il personale sanitario che ha operato nei reparti Covid in tutta Italia che esibisca apposita autocertificazione. Avranno una corsia preferenziale all'ingresso – che resta tuttavia contingentato – colo che avranno acquistato io biglietti on line.