1.480 CONDIVISIONI
6 Giugno 2021
22:29

Weekend da record per la campagna vaccinale: 1,2 milioni di dosi somministrate in 48 ore

Per il secondo giorno consecutivo è stata oltrepassata la quota di 600 mila somministrazioni giornaliere, il che significa che in 48 ore sono state somministrate oltre 1,2 milioni di dosi di vaccino anti-Covid. Weekend da record quindi: per la prossima settimana, inoltre, è atteso nel nostro Paese l’arrivo di altre 4 milioni di dosi.
A cura di Annalisa Girardi
1.480 CONDIVISIONI

Quello che si appresta a concludersi è stato un weekend da record per la campagna vaccinale. Per il secondo giorno consecutivo, infatti, è stata oltrepassata la quota di 600 mila somministrazioni giornaliere, il che significa che in 48 ore sono state somministrate oltre 1,2 milioni di dosi di vaccino anti-Covid. Intanto, l'ultimo aggiornamento del portale del governo sul piano vaccini indica un totale di 38.032.517 somministrazioni, mentre le persone totalmente vaccinate sfiorano quota 13 milioni, precisamente 12.999.406. Si tratta del 23,96% della popolazione vaccinabile over 12.

Per la prossima settimana, inoltre, è previsto l'arrivo di oltre 4 milioni di dosi nel nostro Paese: nello specifico si tratta di 3 milioni di dosi Pfizer BioNTech, 500 mila di AstraZeneca, 400 mila di Moderna e 200 mila di Johnson & Johnson. Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ha affermato che a luglio arriverà "la svolta completa e assoluta" per cui "ricominceremo a vivere". E ancora: "I numeri stanno calando in maniera drastica. Tre regioni -Valle d’Aosta, Molise e Basilicata- non hanno pazienti covid in terapia intensiva. La media nazionale di occupazione delle terapie intensive e dei reparti è del 9%. La popolazione deve sentirsi protetta grazie alla vaccinazione, lasciamoci il terrore alle spalle e ricominciamo a vivere. Luglio sarà la svolta completa e assoluta, avremo oltre metà della popolazione con una dose di vaccino".

L'immunità di gregge, invece, dovrebbe essere raggiunta tra settembre e ottobre: "Completeremo per settembre-ottobre raggiungendo l’immunità di comunità". Insomma, la campagna vaccinale procede nel nostro Paese e se ne stanno vedendo gli effetti: la curva dei contagi in Italia è tra le più basse d'Europa e il nostro è il secondo Stato dell'Unione europea per popolazione interamente vaccinata, secondo solamente alla Germania. Da domani altre quattro Regioni potranno entrare in zona bianca ed è probabile che entro la fine del mese tutto il Paese passi alla fascia più bassa di rischio, completando così il processo di riaperture.

1.480 CONDIVISIONI
La campagna vaccinale sta rallentando pericolosamente anche nel Regno Unito
La campagna vaccinale sta rallentando pericolosamente anche nel Regno Unito
Francia, dopo il discorso di Macron record di vaccini somministrati: 792.339 dosi in un giorno
Francia, dopo il discorso di Macron record di vaccini somministrati: 792.339 dosi in un giorno
Arrivano dosi aggiuntive Pfizer, governo convinto di completare campagna vaccinale entro settembre
Arrivano dosi aggiuntive Pfizer, governo convinto di completare campagna vaccinale entro settembre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni