Nonostante domani sia il primo giorno di maggio, il clima registrato in tutta Italia in queste ore ricorda la stagione invernale. In particolare preoccupano le precipitazioni nel Veronese, dove una violenta grandinata ha causato danni a colture e piantagioni. Investita dal maltempo la zona di Sommacampagna, dove una violenta grandinata ha sconvolto il comune intorno alle 17.30. La pioggia, unita alla grandine, ha creato numerosi problemi di viabilità.

La Regione aveva lanciato l'allerta meteo per questo weekend: bollino giallo per l'area del Veronese secondo la Protezione Civile per criticità idraulica e idrogeologica. La fase più critica prevista tra sabato pomeriggio e domenica pomeriggio con fenomeni temporaleschi diffusi. La cittadinanza è stata invitata a non uscire di casa se non per motivi di necessità e a prestare la massima attenzione nelle ore di maggiore rischio. La Protezione Civile ha inoltre chiesto ai cittadini di moderare la velocità in auto per evitare incidenti stradali. Si raccomanda anche di non sostare lungo viali alberati per evitare che la caduta dei rami possa danneggiare le automobili e ferire i passeggeri.

Nelle immagini divenute virali sui social, lo scenario è proprio quello di una giornata invernale. In alcuni filmati è possibile vedere strade completamente imbiancate dalla grandine. Tuoni e lampi non hanno fortunatamente causato danni. Preoccupano però le violente precipitazioni previste per le prossime ore: un altro danno consistente alle colture potrebbe rovinare definitivamente il lavoro di mesi portato avanti da decine di agricoltori. La Protezione Civile resta in allerta per fronteggiare eventuali disagi scatenati dalle prossime violente grandinate previste dal bollettino meteo del weekend. Dopo il maltempo registrato in questa settimana, l'Italia dovrebbe tornare a godere di sole e temperature conformi agli standard.