163 CONDIVISIONI
26 Maggio 2021
15:38

Venezia, motociclista si schianta contro un tir lungo l’A22: muore ex Alpino paracadutista

Ruggero Vettorello, 61 anni, viveva con la moglie Noale: in pensione da 10 anni, era stato anche in missione all’estero. Ieri si trovava a bordo della sua Harley Davidson quando ha tamponato l’autoarticolato che lo precedeva. Purtroppo le ferite nello scontro sono risultate troppo gravi e per l’uomo non c’è stato nulla da fare.
A cura di Biagio Chiariello
163 CONDIVISIONI

Si chiamava Ruggero Vettorello, aveva 61 anni ed era residente a Noale l'uomo che ieri ha perso la vita lungo l'autostrada del Brennero A22 all’altezza di Terre dell’Adige. Il motociclista si trovava a bordo della sua ‘Harley Davidson ultra classic' quando per cause ancora da accertare ha tamponato un tir che lo stava precedendo. La chiamata di emergenza è avvenuta poco dopo le 16. Sul posto sono arrivati subito i soccorsi con le ambulanze, oltre alle pattuglie della polizia stradale e i vigili del fuoco. Purtroppo l'intervento del personale del 118 non è servito: il motociclista è morto in seguito ai gravi traumi riportati. I rilievi dell’incidente sono stati affidati alla sottosezione autostradale della polizia stradale di Trento che ha chiuso la carreggiata istituendo l'uscita obbligatoria a Trento nord.

Il tragico incidente

Secondo una prima ricostruzione, Vettorello si sarebbe schiantato a forte velocità contro lo spigolo posteriore sinistro di un camion fermo in corsia di marcia per una coda al mezzo pesante, attribuibile alla ripresa del traffico dopo il weekend di divieti in Tirolo. Dopo l’impatto, il sessantunenne, ex paracadutista dell’esercito, è stato sbalzato molti metri più avanti, morendo sul colpo.

Chi era Ruggero Vettorello

La vittima era molto conosciuta a Noale dove viveva da 10 anni: appassionato di moto, lasciato l’esercito 10 anni fa (era stato anche in missione all'estero) era diventato anche figurante del Palio, membro della Contrada San Giorgio. Nel gruppo facebook della Contrada è stato pubblicato un post commosso: "Con immenso dolore la Contrada San Giorgio e tutti i contradaioli ricordano con affetto il nostro capitan Ruggero Vettorello . Ci mancherai Roger. Un abbraccio alla moglie e il figlio da tutti noi". Amava la montagna e in particolare la zona di Canazei. Il 61enne lascia la moglie.

163 CONDIVISIONI
Tir perde il controllo e si schianta contro le auto ferme al casello: almeno 19 morti
Tir perde il controllo e si schianta contro le auto ferme al casello: almeno 19 morti
6.707 di Viral News
Previsioni meteo 13 novembre: nebbia in mattinata, maltempo e pioggia nel pomeriggio
Previsioni meteo 13 novembre: nebbia in mattinata, maltempo e pioggia nel pomeriggio
Previsioni meteo 19 novembre, dopo giorni di pioggia torna il sole quasi ovunque
Previsioni meteo 19 novembre, dopo giorni di pioggia torna il sole quasi ovunque
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni