Elena Gulino, 55 anni, è scomparsa martedì 6 ottobre alle 11 del mattino a San Donà di Piave (Venezia). "Vado a fare una passeggiata" ha detto alla sorella con la quale vive, prima di uscire di casa e far perdere le sue tracce. Immediata la denuncia ai carabinieri che hanno attivato subito le ricerche.

Da oggi ai militari si sono uniti i vigili del fuoco con aerei ed elicotteri che sorvolino il territorio. I sommozzatori stanno scandagliando le acque del Piave come previsto dal piano per le persone scomparse attivato dalla Prefettura.

Quando è scomparsa Elena indossava una maglia, un paio di leggins neri e un marsupio rosso. I familiari sono molto preoccupati e hanno diffuso appelli rivolti a chiunque avesse notizie utili al ritrovamento. Eventuali testimoni sono stati pregati di contattare il 112 in caso di avvistamento. Elena, come spiega la famiglia, non aveva particolari motivi per allontanarsi da casa, ma stava attraversando un periodo di depressione.