PALERMO – Aveva deciso di passare la domenica in campagna a raccogliere asparagi, ma ora si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Civico di Palermo. L'uomo, un 64enne palermitano, Rosario Li Causi, era ai bordi della strada Palermo-Sciacca all'altezza del bivio per Corleone quando, cercando asparagi tra gli arbusti, è stato morso da una vipera ad una mano. Messosi di corsa al volante, diretto all'ospedale, però, si è sentito male per lo spavento e per il veleno che già stava entrando in circolazione nel sangue, e si è schiantato con la sua auto, distruggendola. Li Causi è stato quindi raggiunto e soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in elisoccorso all'ospedale Civico. Le sue condizioni, secondo i medici, sono gravi.