25 Agosto 2017
09:19

Torino, schianto violento: auto contro blocco di cemento. Muore il noto imprenditore Mattioda

Il 52enne di Cuorgnè ha perso il controllo dell’auto ed è morto sul colpo sulla ex statale 460 del Gran Paradiso. Era tra i leader dell’edilizia piemontese.
A cura di Biagio Chiariello

Gianpiero Mattioda, 52 anni, è morto in un incidente stradale avvenuto nella notte sulla ex strada statale 460 a Lombardore, in provincia di Torino. Volto molto noto dell’imprenditoria canavesana e titolare di una delle aziende edili più importanti d’Italia, abitava a Cuorgnè. Mattioda stava guidando una Mini Countryman  e rientrava a casa. All'improvviso, per cause da accertare, e ha perso il controllo della vettura che si è schiantata contro un blocco di cemento a bordo strada. Il 52enne è stato soccorso dal personale del 118 ma quando i medici lo hanno raggiunto il suo cuore aveva già smesso di battere. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Venaria Reale, che indagano sulla dinamica dell'incidente. Il corpo è stato portato all'ospedale di Chivasso.

Mattioda aveva subito un maxi furto a Maggio

L’attività di Mattioda nella società di famiglia era cominciata negli anni Novanta quando aveva affiancato il padre Enzo nell’attività che ha impegnato almeno quattro generazioni di imprenditori nel Canavese. L’azienda ora era guidata dallo stesso Gianpiero insieme alle due sorelle Patrizia e Manuela. Lo scorso maggio l’uomo aveva subito un maxi-furto in casa da 100mila euro mentre si trovava a Torino a vedere il Derby della Mole. Un furto a colpo sicuro perché i malviventi sapevano che Mattioda non era in casa ed avevano avuto tutto il tempo di aprire la cassaforte con l’aiuto di un flessibile. Le indagini sul furto sono ancora in corso da parte delle autorità competenti.

L’auto sbanda e si schianta contro l’albero, Paola e Marialuisa morte sul colpo ad Argenta
L’auto sbanda e si schianta contro l’albero, Paola e Marialuisa morte sul colpo ad Argenta
Modena, terribile schianto tra scooter e auto: la vettura si ribalta, 2 morti a Nonantola
Modena, terribile schianto tra scooter e auto: la vettura si ribalta, 2 morti a Nonantola
Non chiede Green Pass ai clienti: ristorante svizzero murato con dei blocchi di cemento
Non chiede Green Pass ai clienti: ristorante svizzero murato con dei blocchi di cemento
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni