Test di Medicina 2021
3 Settembre 2021
10:30

Test Medicina 2021 al via, solo 15mila posti per 77mila studenti con Green Pass e mascherina

Partono oggi alle 13 in tutta Italia i test d’ingresso alle facoltà di Medicina e Chirurgia dell’anno accademico 2021/2022. Gli oltre 77mila aspiranti camici bianchi avranno 100 minuti per rispondere alle 100 domande del quiz per entrate in uno dei 15mila posti messi a disposizione dagli atenei. Green pass obbligatorio e autodichiarazione Covid per accedere alla prova. I primi risultati, con punteggio secondo il codice etichetta, sono attesa per il 17 settembre.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Test di Medicina 2021

Si svolgerà oggi, venerdì 3 settembre, il test d'ingresso alla Facoltà di Medicina e Chirurgia per l'anno accademico 2021/2022. Saranno circa 77mila gli aspiranti camici bianchi che a partire dalle 13 parteciperanno alla prova, che si terrà come sempre in contemporanea in tutta Italia, per tentare di conquistare uno dei 15.273 posti messi a disposizione dagli atenei, di cui 14.020 per Medicina e Chirurgia e 1.253 per Odontoiatria. Stando a quanto emerso da un sondaggio effettuato da Skuola.net, circa 3 candidati su 10 sono come minimo al secondo tentativo, dopo aver fallito l'appuntamento negli anni precedenti. Sono comunque la stragrande maggioranza (70%) quelli che saranno per la prima volta al cospetto dei quiz di Medicina. Tra le novità di quest'anno, l'esibizione da parte degli studenti del Green pass e dell'autodichiarazione Covid, oltre all'uso obbligatorio delle mascherine Ffp2. Ecco, allora, tutto quello che c'è da sapere sui test di Medicina 2021.

A che ora inizia il test di Medicina 2021

L'orario d'inizio del test di ammissione a Medicina 2021 è alle 13 su tutto il territorio nazionale. La prova durerà 100 minuti, quindi terminerà alle ore 14.40 per tutti.

Cosa portare al test di Medicina 2021

Gli aspiranti camici bianchi, per partecipare al test di Medicina, dovranno osservare le misure previste dalla circolare del Miur. La novità più importante riguarda il Green pass: dal primo settembre sono infatti entrate in vigore le nuove normative, così anche per accedere al test di ingresso a medicina (a tutti gli effetti un concorso pubblico) è obbligatorio esibire il Green pass. Tra le cose da portare con sé alla prova c'è l’autodichiarazione, caricata sul portale Universitaly, da riempire e consegnare il giorno della prova. In questo modo, il candidato certifica di conoscere le norme anti Covid a cui si è sottoposti, di non essere in quarantena e di non aver avuto contatti stretti con un positivo. Senza l’autocertificazione compilata non si potrà accedere. Si ricordi anche l'uso obbligatorio della mascherina Ffp2.

Test di medicina 2021, gli argomenti e le domande della prova

La prova avrà una durata di 100 minuti. Gli studenti dovranno rispondere a sessanta domande a risposta multipla, tra cui 12 di cultura generale, 10 di logica, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 di fisica e matematica. Molti si sono esercitati svolgendo le varie simulazioni del test d’ingresso presenti online. Siti come Edises e Promedtest permettono gratuitamente di farsi un’idea molto precisa di come sarà la prova. Per quanto riguarda gli argomenti, è il ministero a stabilirli nel bando. Eccoli di seguito:

  • Cultura generale e ragionamento logico: saggi scientifici o narrativi di autori sia classici che contemporanei e problemi di natura astratta e richiedono l'uso di ragionamento logico.
  • Biologia: chimica dei viventi, le molecole organiche presenti negli organismi e le loro funzioni; la cellula (teoria, membrana, ciclo); bioenergetica; genetica, ereditarietà, ambiente, mutazioni e riproduzione; anatomia degli animali e dell'uomo; sistemi ed apparati dell'umano; omeostasi.
  • Chimica: costituzione della materia; leggi dei gas perfetti; struttura dell'atomo e sistema periodico; legami chimici; chimica inorganica; reazione chimiche e stechiometria; soluzioni; equilibri in soluzione acquosa; elementi di cinetica chimica e catalisi; ossidazione e riduzione; acidi e basi; fondamenti di chimica organica.
  • Fisica: misure; cinematica; dinamica; meccanica dei fluidi; termologia e termodinamica; elettrostatica ed elettrodinamica;
  • Matematica: insiemi numerici; algebra; funzioni; geometria; probabilità e statistica. Ogni risposta corretta vale 1,5 punti, meno 0,4 (-0,4) punti per ogni risposta sbagliata e 0 punti per ogni risposta non data.

L'orario del test e quando arrivano i risultati

La prova inizia alle ore 13 e dura, come si è detto, 100 minuti. Una volta concluso il test gli studenti dovranno aspettare qualche settimana prima di conoscere la graduatoria nazionale per merito. Tra le date da ricorda c'è quelle del 17 settembre quando il CINECA, per conto del Ministero dell’università e della ricerca, pubblicherà esclusivamente il punteggio ottenuto dai candidati secondo il codice etichetta sul sito Universitaly, nell’area riservata ai candidati e nel rispetto delle norme per la protezione dei dati personali; poi il 24 settembre 2021, sempre nella pagina riservata del portale Universitaly, i candidati potranno prendere visione del proprio elaborato, del proprio punteggio e della propria scheda anagrafica. Infine, il 28 settembre 2021 verrà pubblicata la graduatoria nazionale di merito nominativa.

60 contenuti su questa storia
Green pass, autodichiarazione e mascherine Ffp2: cosa portare per accedere al test di Medicina 2021
Green pass, autodichiarazione e mascherine Ffp2: cosa portare per accedere al test di Medicina 2021
Test di Medicina 2021, la prova il 3 settembre: quasi mille posti in più per gli aspiranti medici
Test di Medicina 2021, la prova il 3 settembre: quasi mille posti in più per gli aspiranti medici
Test Medicina a Napoli, ressa all'esame: "Studenti mammoni, molti erano accompagnati"
Test Medicina a Napoli, ressa all'esame: "Studenti mammoni, molti erano accompagnati"
25.427 di Carmine Benincasa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni