Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata alle 22.42 al largo delle isole Eolie, non molto lontano da Panarea. L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha registrato il sisma alle 22,42 di lunedì sera, 14 ottobre, con ipocentro a 297 km di profondità ed epicentro 91 chilometri a nord-ovest di Messina. Non si hanno notizie di danni a persone o cose.

Un secondo sisma  di entità minore – di magnitudo 2.8 e profondità 9.9 km – è stato registrato a Norcia alle ore 23.15.  Anche in questo caso non si segnalano feriti o danni di sorta.