Scossa di terremoto avvertita a Crotone, in Calabria. Secondo l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) il sisma, stimato in un primo momento tra 3.4 e tra 3.9, è stato misurato in magnitudo 3.7. Le coordinate geografiche, (lat, lon) 39.18, 17.18, individuano il movimento tellurico a largo della Costa Ionica ad una profondità di 9 km. Il sisma di magnitudo 3.7 è stato registrato nel tratto di mare compreso tra Crotone e Strongoli alle  ore 13,54.

La scossa è stata avvertita dalla popolazione anche lungo la costa ionica del Catanzarese – Secondo le prime testimonianze su Twitter, la scossa di terremoto è stata avvertita proprio a Crotone ma anche in provincia di Catanzaro. La scossa è stata segnalata dagli abitanti, mentre sono in corso verifiche da parte della Prefettura, vigili del fuoco e protezione civile. Al momento non sono stati registrati danni a persone o a cose. Sono stati, comunque, avviati accertamenti. I maggiori comuni in cui è stata avvertita la scossa, a parte Crotone, sono Strongoli, Rocca di Neto, Melissa e Scandale.