4 Settembre 2021
09:10

Trieste, sparatoria dopo una maxi-lite in strada: 7 feriti di cui due gravi

Una sparatoria si è verificata stamane in via Carducci, nel centro di Trieste. A quanto si è appreso i colpi di arma da fuoco sarebbero stati sparati nei pressi di un bar, probabilmente come conseguenza di una lite. Sette i feriti di cui due gravi. Alcune persone bloccate mentre stavano lasciando la città.
A cura di Susanna Picone
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una sparatoria si è verificata questa mattina intorno alle 8 in via Carducci, nel centro di Trieste. I colpi di arma da fuoco sono stati sparati nei pressi di un bar, probabilmente come conseguenza di una lite. L'area è stata chiusa da parte delle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti polizia, carabinieri, guardia di finanza e soccorritori del 118 con ambulanze. Sono sette le persone rimaste ferite nella sparatoria e prese in carico dall'Azienda sanitaria universitaria Giuliano isontina (Asugi). Di queste, due versano in gravi condizioni secondo quanto emerge dal bollettino aggiornato. Attualmente 2 pazienti si trovano all'ospedale di Monfalcone: le loro condizioni sono buone e sono in corso tutti gli accertamenti necessari. Gli altri 5 pazienti sono stati trasportati all'ospedale di Cattinara (4 in codice rosso e 1 giallo): "Sono in corso tutti gli accertamenti e due dei 5 pazienti sono sottoposti a intervento chirurgico con prognosi riservata”. Secondo la ricostruzione dell’Asugi, questa mattina i soccorsi sanitari sono stati allertati pochi minuti prima delle 8 per una sparatoria con vari feriti: è stato attivato immediatamente il protocollo delle maxi emergenze del 118 con invio dell'automedica e a seguire ulteriori 5 ambulanze ALS (avanzata) di Asugi, 1 BLS della CRI (croce rossa italiana). Sono giunti sul posto infermieri, operatori socio sanitari compresi quelli che concludevano l'orario notturno e il responsabile del 118. È stata messa in atto in pochi minuti tutta l'organizzazione necessaria e l'impegno degli operatori (3 medici, 6 infermieri, 6 operatori socio sanitari 6 autisti e tre soccorritori della croce rossa).

La sparatoria questa mattina intorno alle 8 all'esterno di un locale di via Carducci all'angolo con la via San Francesco, in pieno centro a Trieste. Dalle prime informazioni si sarebbe trattato di una maxi rissa con spranghe, violenze e quindi colpi di pistola. Potrebbe trattarsi di un gruppo di operai di origine straniera i cui dissidi sarebbero legati a questioni di lavoro. A quanto emerso, a seguito di un diverbio alcune persone (alcuni testimoni fanno riferimento a circa quindici persone coinvolte) sono passate alle vie di fatto, prima picchiandosi, poi anche esplodendo alcuni colpi di pistola. Sul posto 4 pattuglie della polizia, carabinieri, una pattuglia della Finanza e personale del 118 con ben 7 ambulanze e un'automedica. La zona è stata transennata.

Alcune persone, probabilmente due, sarebbero state bloccate mentre stavano lasciando la città. In corso la loro identificazione. Gli investigatori stanno lavorando per ricostruire l'eventuale coinvolgimento avuto nella sparatoria.

"Ho sentito un gran trambusto, ma in un primo momento non avevo capito cosa stesse succedendo. Persone si rincorrevano e all'apparenza sembrava che fosse un gioco tra di loro. Poi ho visto un'altra persona a terra, che aveva perso i sensi e ho realizzato quanto stava accadendo". Così una barista ha ricostruito gli attimi concitati di questa mattina a Trieste. Il locale dove lavora si trova esattamente di fronte al luogo in cui è avvenuta la vicenda. "Lavoro qui da 33 anni, non ho mai visto una scena di violenza", aggiunge. "Non ho avuto paura".

Pisa, si schiantano al suolo dopo un lancio: gravi due paracadutisti della Brigata Folgore
Pisa, si schiantano al suolo dopo un lancio: gravi due paracadutisti della Brigata Folgore
Torino, monopattino taglia la strada a un bus: feriti 15 passeggeri
Torino, monopattino taglia la strada a un bus: feriti 15 passeggeri
Usa, sparatoria in un liceo in Texas ad Arlington, diversi feriti: 18enne arrestato
Usa, sparatoria in un liceo in Texas ad Arlington, diversi feriti: 18enne arrestato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni