252 CONDIVISIONI
24 Aprile 2021
10:44

Silvia travolta da un’auto mentre si allena in bici: L’Assocorridori farà causa allo Stato

Silvia Piccini aveva 17 anni ed era una giovane promessa del ciclismo italiano. Proprio mentre era in sella alla sua bicicletta è stata investita da un’auto in corsa. La ragazza è morta in ospedale. Dopo la tragedia, l’Assocorridori prepara una denuncia contro lo Stato per per inadempienza e mancanza di tutela dei propri cittadini.
A cura di Gabriella Mazzeo
252 CONDIVISIONI

L'Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani ha deciso di fare causa allo Stato per inadempienza e mancanza di tutela dei propri cittadini dopo la morte della giovane Silvia Piccini. Aveva 17 anni e tre giorni fa è stata travolta da un'auto mentre si allenava in sella alla sua bicicletta, presso San Daniele del Friuli. Un impatto che non le ha lasciato scampo. Nonostante l'intervento dell'elisoccorso per trasportarla all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, le sue condizioni erano troppo grave per riuscire a salvarle la vita. La ragazza è morta in ospedale.

"Oltre che triste, oggi sono infuriato – commenta il presidente dell'ACCP Cristian Salvato -. I politici continuano a ignorare i nostri appelli. A chi toccherà morire domani? Chiediamo rispetto per la vita umana e per le regole della strada, chiediamo che una studentessa possa andare a scuola e praticare il suo sport preferito senza finire sotto un'auto. Ci siamo rivolti alle massime autorità del nostro Paese, abbiamo svolto a nostre spese campagne informative e promosso iniziative per l'educazione stradale ma a quanto pare non basta". Salvato parla dell'ennesima tragedia ai danni di sportivi. "Vogliamo infrangere il muro di accettazione, abitudine, omertà e silenzi colpevoli. Vogliamo combattere la violenza con la forze del diritto e della legge".

La ragazza, giovane promessa del ciclismo, stava percorrendo la strada provinciale che collega San Daniele del Friuli a Rodeano, in provincia di Udine. Era in sella la sua bicicletta, quando un'auto l'ha investita a grande velocità. Immediatamente è stata soccorsa dal personale medico del 118, accorso sul posto. Le sue condizioni sono apparse da subito troppo gravi, ma i medici hanno comunque tentato il tutto per tutto per salvarla. La 17enne è deceduta in ospedale.

252 CONDIVISIONI
Dramma in Puglia, 21enne muore travolto da un treno mentre attraversa i binari: traffico in tilt
Dramma in Puglia, 21enne muore travolto da un treno mentre attraversa i binari: traffico in tilt
L’Aquila, il ragazzo si è buttato dall’auto in corsa: “Errore umano, marcia tolta inavvertitamente”
L’Aquila, il ragazzo si è buttato dall’auto in corsa: “Errore umano, marcia tolta inavvertitamente”
L'Aquila, tragedia all'asilo: freno a mano, cambio automatico e recinzione, gli elementi delle indagini
L'Aquila, tragedia all'asilo: freno a mano, cambio automatico e recinzione, gli elementi delle indagini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni