906 CONDIVISIONI
14 Giugno 2021
12:12

Si schianta in moto e muore a 22 anni, l’incidente sotto casa. Le urla della nonna e i testimoni: “Soccorsi lenti”

Leopoldo Lucchese era appena uscito ma dopo poche centinaia di metri perso il controllo della sua Suzuki Slingshot finendo contro un muretto La denuncia di amici e parenti: “Abbiamo chiamato più volte il 112, ma l’ambulanza è arrivata tardi”. Disposta l’autopsia per verificare le condizioni del 22enne al momento dell’incidente e chiarire se abbia avuto un malore o altro.
A cura di Biagio Chiariello
906 CONDIVISIONI

Ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro un muro. È morto così Leopoldo Lucchese, per tutti Leo, un ragazzo di 22 anni. La tragedia è avvenuta ieri sera in via Cruillas a Palermo. Secondo le ricostruzioni, il ragazzo era appena uscito di casa e aveva percorso appena un centinaio di metri quando è avvenuti il dramma. Leo ha perso il controllo della Suzuki Slingshot sulla quale si trovava ed è finito contro un muro di cinta, la moto invece avrebbe terminato la sua corsa qualche decina di metri più avanti, dopo aver sbattuto contro alcune auto parcheggiate. L'impatto è stato violentissimo e le condizioni del ragazzo sono apparse subito disperate. Soccorso dai sanitari del 118, è stato portato a Villa Sofia ma, a causa dei gravi traumi riportati, è deceduto in ambulanza durante il tragitto verso l’ospedale.

Stando a quanto riporta Palermo Today, sarebbero stati registrati momenti di tensione con familiari e amici. Pare che la nonna di Leopoldo si sia subito affacciata al balcone dopo aver sentito l’impatto. Alcune persone sono scese in strada e hanno provato a chiamare il 112. “Abbiamo chiamato più volte – racconta una ragazza – ma hanno risposto dopo diversi minuti e l’ambulanza ci ha messo circa mezzora. Era a terra agonizzante ma ancora respirava”. Sul luogo delle tragedia anche gli agenti dell’Infortunistica, che hanno effettuato tutti i rilievi necessari per accertare se ci fossero altri mezzi coinvolti, ma l’ipotesi per il momento sembra essere stata scartata. Sul corpo del 22enne è stata disposta l’autopsia da parte del sostituto procuratore Pierangelo Padova per verificare le condizioni al momento dell’incidente e chiarire se abbia avuto un malore o altro.

906 CONDIVISIONI
Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Incidente stradale nel Salernitano, madre muore nell'impatto, grave la figlia di 2 anni
Modena, terribile schianto tra scooter e auto: la vettura si ribalta, 2 morti a Nonantola
Modena, terribile schianto tra scooter e auto: la vettura si ribalta, 2 morti a Nonantola
Tragedia sul lavoro in Sardegna, Roberto muore a 22 anni in fabbrica
Tragedia sul lavoro in Sardegna, Roberto muore a 22 anni in fabbrica
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni