4.227 CONDIVISIONI
10 Dicembre 2021
14:38

Si accascia a terra durante il servizio allo stadio, muore commissario di polizia Antonio Trotta

Antonio Trotta è morto a 34 anni all’ospedale di Catanzaro dove era stato ricoverato domenica scorsa dopo il malore prima della partita di calcio tra Catanzaro e Foggia.
A cura di Antonio Palma
4.227 CONDIVISIONI

Non ce l'ha fatta Antonio Trotta, il commissario di polizia colto da un malore durante un servizio di controllo allo stadio domenica scorsa per la partita di calcio tra Catanzaro e Foggia. Ad annunciare la morte del funzionario della polizia di Catanzaro è stata la stessa polizia di stato esprimendo il dolore di tutto il Corpo per la prematura scomparsa. Antonio Trotta è deceduto all'età di 34 anni nelle scorse ore all'ospedale di Catanzaro dove era stato ricoverato subito dopo il malore. Compagna, familiari e colleghi hanno sperato fino all'ultimo che potesse farcela ma le sue condizioni erano apparsi già molto gravi al momento dei soccorsi tanto che era stato richiesto il trasportato in elisoccorso all'ospedale di Cosenza e a nulla è servito il delicato intervento al cervello a cui era stato sottoposto d'urgenza.

Fatale per il poliziotto un aneurisma cerebrale che lo ha colpito all'improvviso mentre era impegnato allo stadio ‘Ceravolo' di Catanzaro domenica 5 dicembre, durante il servizio di scorta ai tifosi del Foggia. Durante il prefiltraggio dei tifosi della squadra ospite, infatti, Antonio all’improvviso si è accasciato al suolo e da allora non ha mia più ripreso conoscenza fino al decesso di questa notte . Una morte che ha colpito l'intera categoria e persino i tifosi, anche per la giovane età del poliziotto. Vista la gravità delle condizioni dell'agente , già durante la partita dio calcio, i tifosi  avevano deciso di non esporre nessuno striscione e di seguire la gara in silenzio come forma di rispetto.

Arruolato in Polizia nel 2015 frequentando il 105° corso per commissari della Polizia di Stato a Roma sino al 2017, Antonio Trotta era stato assegnato subito dopo nella sua Calabria dove aveva svolto servizio alle Volanti di Catanzaro prima e al Commissariato di Polizia di Lido di Catanzaro successivamente. Incarichi svolti sempre "con passione per la professione e l’orgoglio di lavorare nella sua terra d'origine" ricordano dalla polizia. Attualmente era in servizio alla Divisione anticrimine della Questura di Catanzaro con il grado di commissario capo. Lascia la moglie e una figlia di 10 anni. I funerali di Antonio Trotta sono previsti per sabato11 dicembre, alle 15 presso la Chiesa di San Domenico a Torano Castello in provincia di Cosenza, frazione Sartano.

4.227 CONDIVISIONI
Si accascia a terra per un malore, Raoul muore a 20 anni: “È stato un privilegio conoscerti”
Si accascia a terra per un malore, Raoul muore a 20 anni: “È stato un privilegio conoscerti”
850 di Videonews
Accusa un malore e si accascia a terra, Raoul muore a 20 anni: "È stato un privilegio conoscerti"
Accusa un malore e si accascia a terra, Raoul muore a 20 anni: "È stato un privilegio conoscerti"
Funzionario di polizia suicida durante l'arresto per corruzione: si è lanciato dal sesto piano
Funzionario di polizia suicida durante l'arresto per corruzione: si è lanciato dal sesto piano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni