4 CONDIVISIONI

Scuole chiuse sabato 2 dicembre per maltempo in Toscana: l’elenco dei Comuni

A causa del maltempo e dell’allerta meteo arancione restano chiuse sabato 2 dicembre, le scuole di ogni ordine e grado in alcuni comuni della Toscana, come Aulla, Bagnone e Portofferaio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
4 CONDIVISIONI
Immagine

Il maltempo continua a mettere in ginocchio l'Italia, in particolare le regioni del Centro-Nord. Complice gli avvisi di allerta meteo diramati dalla Protezione civile per sabato 2 dicembre, molte amministrazioni comunali ha deciso di tenere chiuse le scuole di ogni ordine e grado.

Le prime a comunicarlo sono stati i sindaci di alcuni comuni della Toscana, dove per oggi è stata dichiarata allerta meteo arancione per rischio temporali.

L'elenco, tuttavia, è in aggiornamento e altri comuni di altre Regioni potrebbero aggiungersi. Si ricordi che i giorni persi per maltempo non si recuperano, così come stabilito dal MIM per "cause di forza maggiore", e l’anno scolastico resta valido anche se non si sono rispettati i 200 giorni di lezione.

Dove restano chiuse le scuole in Toscana

I primi a tenere chiuse le scuole sabato 2 dicembre a causa del maltempo sono stati alcuni comuni della Toscana, dove la Protezione civile ha diramato allerta meteo arancione.

Pertanto, le lezioni saranno sospese a Portoferraio, Marciana Marina, Villafranca in Lunigiana (come ha comunicato su Facebook il sindaco Filippo Bellesi) e in quello di Bagnone, come annunciato sempre sui canali social ufficiali dell'amministrazione.

Stessa decisione è stata presa dal comune di Cecina (Livorno) e di Aulla (Massa Carrara): a causa dell'allerta meteo arancione "rimarranno chiuse le scuole sul territorio comunale di ogni ordine e grado, i centri di socializzazione e/o aggregazione comunale, i cimiteri, gli impianti sportivi ed i parchi pubblici comunali", si legge nella comunicazione sui social.

4 CONDIVISIONI
Come si viene convocati per il concorso scuola 2024 e quando arriva l'elenco delle sedi delle prove
Come si viene convocati per il concorso scuola 2024 e quando arriva l'elenco delle sedi delle prove
In Italia più di 3mila Comuni sono rimasti senza banche: solo nel 2023 chiuse 823 filiali
In Italia più di 3mila Comuni sono rimasti senza banche: solo nel 2023 chiuse 823 filiali
Concorso scuola 2024, le date delle prove scritte: si parte l'11 marzo per gli aspiranti docenti
Concorso scuola 2024, le date delle prove scritte: si parte l'11 marzo per gli aspiranti docenti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni