140 CONDIVISIONI
22 Ottobre 2021
13:43

Rivede l’orco che l’ha violentata da bimba: 16enne trova il coraggio di farlo arrestare

Un uomo di 58 anni è stato arrestato ad Avola, in provincia di Siracusa, con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una 16enne che all’epoca dei fatti era solo una bimba di 10. Per anni la giovane non è riuscita a denunciare, poi, avendo rivisto l’uomo, appena uscito dal carcere, ha trovato il coraggio di parlare.
140 CONDIVISIONI

Un uomo di 58 anni è stato arrestato ad Avola (Siracusa), con l'accusa di per aver praticato nel 2015 violenza sessuale su una ragazza che all’epoca aveva 10 anni. Un segreto che la bambina per anni non è riuscita a confessare. La denuncia è scattata quando la ragazza, oggi 16enne, ha rivisto l’uomo nel dicembre 2020, appena uscito dal carcere per altri reati.

Gli abusi risalgono a sei anni fa. L’uomo frequentava la casa di quella che oggi è una ragazza di 16anni, ma all’epoca era solo una bimba. Avendo instaurato un rapporto confidenziale, il presunto orco più volte ha abusato della bambina, che fino allo scorso dicembre non è mai riuscita a parlare dell’accaduto. Poi, mesi fa, la ragazza ha rivisto l'uomo che aveva trascorso anni in carcere. Ha provato paura e ha finalmente trovato il coraggio di raccontare la sua storia. Di tutte le violenze subìte ne ha parlato prima agli insegnanti e poi agli inquirenti del commissariato di Avola. Sin dall’inizio delle indagini sono emersi degli elementi comprovanti gravi responsabilità del 58enne, nella vicenda.

Le prove raccolte dall’accusa sono state ritenute sufficienti dal giudice per accogliere la richiesta di custodia cautelare ai danni dell’uomo. Nei giorni scorsi l’orco è stato portato nella casa circondariale di Cavadonna, a 15 km da Siracusa. L’uomo non è nuovo agli ambienti del carcere. Aveva, infatti, da poco finito di scontare una pena per aver commesso diversi reati contro il patrimonio e per violazioni della legge sugli stupefacenti. Per tutto il tempo che l'uomo trascorrerà in cella, cautelativamente, continueranno le indagini della polizia siracusana, volte a definire la responsabilità o l'innocenza del 58enne.

140 CONDIVISIONI
Oroscopo del 10 gennaio 2023
Oroscopo del 10 gennaio 2023
Ryan picchiato a Ventimiglia, aggredito il compagno della nonna:
Ryan picchiato a Ventimiglia, aggredito il compagno della nonna: "Preso a calci e insultato"
Elicottero precipita a Prato, morto il pilota: il velivolo ha urtato i cavi dell'alta tensione
Elicottero precipita a Prato, morto il pilota: il velivolo ha urtato i cavi dell'alta tensione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni