8.044 CONDIVISIONI
5 Maggio 2022
20:28

Rimini, corsa clandestina tra scooter: il vigile tenta di fermare un veicolo a calci. Sanzionato

Corsa di scooter clandestina a Rimini nella giornata del 1 maggio: il vigile avrebbe cercato di fermare uno dei motorini prendendolo a calci. Il filmato diffuso sui social è ora nelle mani della Polizia Locale per un’indagine interna.
A cura di Gabriella Mazzeo
8.044 CONDIVISIONI

Un video amatoriale diffuso sul canale Instagram Welcome to Favelas e una lettera pubblicata dalla stampa locale di Rimini hanno fatto scattare un'indagine interna alla Polizia Locale per il comportamento di un agente di una pattuglia di vigili impegnata a interrompere una presunta gara clandestina tra scooter tenutasi il 1 maggio. Il vigile avrebbe cercato di fermare uno dei ragazzi alla guida dei motorini con un calcio. L'uomo è stato sanzionato e le immagini sono al vaglio della Polizia Locale. Nei filmati diffusi online si nota l'agente mentre attraversa in fretta la carreggiata nel tentativo di colpire uno dei guidatori a bordo di uno scooter. Il ragazzo alla guida, invece, devia verso il bordo della strada nel tentativo di schivare il colpo.

Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma l'intervento avrebbe potuto causare più di un problema all'agente e al giovane guidatore. La madre del ragazzo preso di mira ha scritto una lettera poi consegnata alla stampa locale per lamentarsi di quanto accaduto. "Quel gesto – ha sottolineato nella missiva pubblicata dalle testate locali- poteva costare caro a mio figlio".

La corsa sarebbe andata in scena a Rimini il 1 maggio, nella zona artigianale della città, poco trafficata. Si tratta però di una zona residenziale densamente abitata. I cittadini, quasi tutti a casa in occasione della festa dei lavoratori, hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili. L'agente si è imbattuto nel gruppetto di giovani a bordo degli scooter e dopo i primi tentativi di fermare la corsa, si sarebbe scagliato contro uno dei ragazzi alla guida tentando di colpirlo con un calcio. L'intervento è stato ripreso da uno smartphone e poi condiviso sui social. La madre del ragazzo a bordo del motorino ha accusato il vigile di aver tentato di disarcionare il figlio dal veicolo in movimento.

8.044 CONDIVISIONI
Perdono il controllo dello scooter e travolgono un palo: padre e figlia muoiono sul colpo
Perdono il controllo dello scooter e travolgono un palo: padre e figlia muoiono sul colpo
Uccisi dalla folla solo perché neri: il 15 giugno 1920 il linciaggio di Duluth, Minnesota
Uccisi dalla folla solo perché neri: il 15 giugno 1920 il linciaggio di Duluth, Minnesota
Maturità 2022, il totonomi per l'analisi del testo alla prima prova: Verga e Ungaretti tra i papabili
Maturità 2022, il totonomi per l'analisi del testo alla prima prova: Verga e Ungaretti tra i papabili
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni