Richiami e ritiri di prodotti alimentari
28 Aprile 2021
17:20

Richiamati semi di sesamo nero: ossido di etilene oltre i limiti consentiti, l’allerta alimentare

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di due lotti di semi di sesamo nero perché “come comunicato dal fornitore, vi è un superamento di limite legislativo per quanto concerne il contaminante ossido di etilene”. Il prodotto oggetto dell’allerta alimentare è della Bongiovanni Srl da DiGel Srl.
A cura di Biagio Chiariello
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Richiami e ritiri di prodotti alimentari

Nell'apposita sezione del Ministero della Salute è stata pubblicata l'allerta alimentare relativa diffuso al richiamo di due lotti di semi di sesamo nero a marchio Bongiovanni perché “come comunicato dal fornitore, vi è un superamento di limite legislativo per quanto concerne il contaminante ossido di etilene.” Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 1 kg e 250 grammi con i numeri di lotto L.9411 e L.L151220/4M1 con termine minimo di conservazione (Tmc) a 12 mesi (04/2022). I semi di sesamo nero richiamati sono stati prodotti per Bongiovanni Srl da DiGel Srl negli stabilimenti di via Monte Rosa 21 a Milano e via Brenta 4 a Rozzano, nella città metropolitana di Milano. Nella scheda relativa al motivo del richiamo si legge che è stata "attuata procedura di richiamo in quanto, come comunicato dal fornitore, vi è un superamento di limite legislativo per quanto concerne il contaminante ossido di etilene". Nelle avvertenze viene evidenziato: "Invitiamo a controllare al più presto eventuali giacenze possedute togliendole dalla vendita, isolandole e mettendole in quarantena e a farci sapere".

Non si tratta della prima allerta alimentare concernente il sesamo. A febbraio era toccato a diversi lotti delle Bio Sfogliatine al Sesamo di Fiorentini prodotte da Birko Srl a causa di un rischio chimico. Sempre due mesi fa per lo stesso motivo è stato ritirato dal commercio un lotto del Sesamo bianco origine India di Ge.Ca. Legumi; a gennaio invece sono state ritirate dal ministero della Salute delle confezioni da 30 grammi di semi di sesamo, il prodotto “Sesamo semi clip sachet” a marchio “Ubena” per la presenza di ossido di etilene in quantità superiore al limite di legge.

Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni