75 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Ragazzino di 13 anni trovato morto nel letto dalla sorella: indagini in corso a Traversetolo

Tragedia a Traversetolo, a pochi passi da Parma, dove un ragazzino di 13 anni è stato trovato morto nel suo letto dalla sorella che era andata a svegliarlo. Le indagini affidate ai carabinieri.
A cura di Ida Artiaco
75 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Tragedia a Traversetolo, a pochi passi da Parma, dove un ragazzino di 13 anni è stato trovato morto nel suo letto. A fare la drammatica sarebbe stata la sorella 17enne questa mattina poco dopo le 6, che era andata a svegliarlo per andare a scuola.

Sul posto, in un'abitazione nel centro del paese, sono intervenute l'automedica e l'ambulanza della Croce azzurra ma i sanitari del 118, allertati immediatamente dai familiari del giovane, non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

Ancora ignota la causa della morte, su cui indagano i carabinieri, come hanno confermato fonti inquirenti a Fanpage.it. Potrebbe anche essere disposta l'autopsia per capire esattamente cosa sia successo. Il decesso potrebbe essere stato causato da un evento cardiaco, ma mancano conferme. Il ragazzo, che frequentava la scuola media, come riferisce la stampa locale, non aveva mai accusato malesseri particolari.

Sulla tragedia che questa mattina ha colpito questo comune da meno di 10mila anime nel Parmense è intervenuto anche il sindaco Simone Dall'Orto che ha espresso "condoglianze e la vicinanza di tutto il paese ai famigliari per la scomparsa tragica e prematura del 13enne. La comunità è sotto choc".

75 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views