19 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Esami di Maturità 2024

Prima prova Maturità 2024: esempi di tracce e temi, svolgimento e simulazioni del Ministero

Manca solo un giorno all’esame di Maturità 2024, che avrà inizio domani, mercoledì 19 giugno, con la prima prova scritta: il tema di italiano. Gli studenti potranno scegliere tra 7 tracce suddivise in tre tipologie, ovvero analisi del testo, testo argomentativo e tema di attualità, da svolgere entro 6 ore. Il punteggio massimo della prova è di 20 punti. Qui le possibili tracce, gli argomenti papabili e le simulazioni del Ministero.
A cura di Ida Artiaco
19 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Tra un giorno prenderà il via la Maturità 2024 per oltre 500mila studenti, con la prima prova scritta che si terrà domani, mercoledì 19 giugno 2024, e che consisterà nel tema di italiano. La prima prova dell’esame di Stato si svolgerà in 6 ore, a partire dalle 8.30, come indicato dall’ordinanza del Ministero dell'Istruzione e del Merito.

Le tracce messe a disposizione dal Mim, uguali per tutti gli indirizzi di studio, saranno sette in tutto, suddivise in tre tipologie: la tipologia A prevede l’analisi e interpretazione di un testo letterario; la tipologia B si basa sull’analisi e produzione di un testo argomentativo; la tipologia C, infine, è il tema di attualità.

Il voto finale della prima prova scritta può valere fino a un massimo di 20 punti, che andranno sommati ai punteggi delle altre due prove (la seconda prova scritta di indirizzo e il colloquio orale, ove gli studenti potranno presentare anche il loro Capolavoro), oltre che ai punti di credito maturati nel triennio (che possono essere massimo 40).

Quali tracce usciranno quest’anno alla prima prova? Tra i nomi degli autori nel toto-tracce ritornano Pirandello, Svevo e Verga: ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla prima prova della Maturità 2024 tra punteggio, durata e possibili tracce.

Come si svolge la prima prova alla Maturità 2024, la guida

La prima prova scritta della Maturità 2024 sarà come da tradizione il tema d'italiano. Gli studenti dovranno scegliere una delle 7 tracce suddivise per tre tipologie (analisi del testo, testo argomentativo e tema d'attualità) stabilite direttamente dal Ministero dell'Istruzione e del Merito, che le fa recapitare ai singoli istituti scolastici. Quest'ultimi quali a partire dalle 08:30 del 19 giugno prossimo daranno il via alla prova. I maturandi avranno sei ore di tempo per completare il testo.

Nello specifico, le tracce della prima prova di maturità sono così suddivise: 2 tracce (una di poesia, l'altra di prosa) per l'analisi del testo (tipologia A); 3 tracce per il testo argomentativo (tipologia B); 2 tracce per il tema d'attualità (tipologia C).

Tracce tipologia A: analisi e interpretazione di un testo letterario

La prima tipologia della prima prova scritta alla Maturità 2024 è quella dell'analisi del testo (Tipologia A). Si potrà scegliere tra due testi, uno di prosa e uno di poesia, tratti da un’opera di un autore italiano vissuto nel periodo storico che va dall'Unità d'Italia ai giorni nostri.

La consegna (cioè quello che viene chiesto di fare nella traccia) è suddivisa in tre punti:

  • il primo è quella della comprensione, in cui allo studente di riassumere brevemente il contenuto dello scritto presentato nella traccia;
  • segue la parte dell'analisi vera e propria, in cui si deve rispondere ad alcune domande che riguardano gli aspetti stilistici, narrativi o formali del brano o del componimento;
  • infine, c'è la parte dell'interpretazione e approfondimento, in cui il maturando può fare una breve riflessione sul tema principale del testo, facendo riferimento anche ad altre opere di autori italiani che hanno affrontato lo stesso argomento.

Tracce tipologia B: analisi e produzione di un testo argomentativo

Quella del testo argomentativo è probabilmente la tipologia di traccia più scelta negli ultimi anni dagli studenti all'esame di Maturità. Presenta diversi ambiti tra cui scegliere:

  • artistico,
  • letterario,
  • storico,
  • filosofico,
  • scientifico,
  • tecnologico,
  • economico,
  • sociale.

Gli studenti possono scegliere tra 3 tracce che rientrano in questa categoria: ognuna propone un argomento centrale ed è accompagnata da un documento o da un estratto di un testo.

Una volta deciso qual è il testo a partire dal quale si vuole sviluppare il proprio elaborato, si dovrà scegliere una tesi da sostenere dall'inizio alla fine del testo, con esempi a supporto della tua opinione, e un'antitesi da confutare.

Tracce tipologia C: il tema di attualità

Ci sono infine le due tracce della tipologia C, cioè il tema di attualità. Secondo quanto è scritto nel regolamento della prima prova, l’argomento viene "attinto al corrente dibattito culturale".

Nel testo, lo studente dovrà riflettere in modo critico sul tema proposto, attingendo ai documenti proposti dal Ministero ma anche facendo riferimento al proprio bagaglio culturale e alle informazioni raccolte sui telegiornali, leggendo libri e aggiornamenti sul web.

Possibili tracce del tema di italiano: anniversari e ricorrenze

Il tototracce per la prima prova scritta di quest'anno è partito e sono diversi i nomi degli autori che potrebbero uscire per la traccia di tipologia A: D'Annunzio e Pirandello per la prosa, ma anche Svevo e Verga. Quest'anno ricorrono anche i 125 anni dalla morte di Carlo Levi e i 50 dalla morte di Aldo Palazzeschi. Per il tema argomentativo, invece, ci troviamo di fronte ai 100 anni dal caso Matteotti, 110 anni dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale, 75 anni della NATO. Tra gli altri temi in ballo anche il conflitto israelo-palestinese, l'AI e i 120 anni dalla nascita di Robert Oppenheimer.

Simulazione prima prova scritta alla Maturità 2024

Per farsi un'idea delle tracce della prima prova alla Maturità 2024 è possibile accedere al motore di ricerca messo a disposizione del Ministero, dove consultare gli esempi di tracce usciti gli anni scorsi. Accedendo al motore di ricerca si possono trovare i temi di italiani degli anni passati per esercitarsi nella prima prova: basterà selezionare l'anno scolastico di interesse, cliccare su "prima prova" e accedere così alla versione pdf o word delle prove d'esame con le tracce e le domande degli studenti.

Quanti punti vale il tema d'italiano alla Maturità 2024

La prima prova scritta della Maturità 2024 vale un massimo di 20 punti per il voto finale. Questi si andranno a sommare ai punti ottenuti alla seconda prova scritta (20), a quelli del colloquio orale (20) e al credito maturato nel triennio scolastico.

Quanto dura la prima prova scritta e cosa si può portare

La prima prova d'italiano della Maturità 2024 si svolgerà mercoledì 19 giugno  partire dalle 8:30 con modalità identiche in tutti gli istituti e ha una durata massima di sei ore.

Alla prima prova sono ammessi sia il vocabolario di italiano sia quello bilingue nel caso in cui il candidato non sia di madrelingua italiana, oltre a penne e carta d'identità per le procedure di identificazione. Non è ammesso invece il vocabolario dei sinonimi e dei contrari.

19 CONDIVISIONI
393 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views