Le previsioni meteo di domani martedì 27 ottobre confermano che prima di assistere nelle prossime ore a una vera e propria svolta sul fronte meteorologico dovremo ancora fare i conti con una fase di maltempo con piogge e nubifragi. La perturbazione in transito sull’Italia sarà ancora in grado di disturbare il meteo per gran parte della giornata di domani, con piogge che interesseranno diverse regioni. Poi però le cose cambieranno e dalla fase di maltempo passeremo a una sorta di anticipo dell'estate di San Martino.

Previsioni meteo martedì 27 ottobre

Le previsioni meteo di martedì 27 ottobre confermano che la perturbazione in transito sull’Italia continuerà a portare ancora piogge in alcune zone del Paese, col vortice ciclonico che si sta spostando verso Sud. Al mattino avremo tempo instabile sull'arco alpino, in Lombardia e sull'alta Toscana. Peggiora poi su Campania e Sicilia verso coste tirreniche calabresi.

Previsioni meteo 27 ottobre, piogge al Sud

Secondo le previsioni meteo di domani le precipitazioni si concentreranno principalmente al Sud, dove potranno risultare pure abbondanti sul basso versante tirrenico e, in seguito sull'intero comparto ionico. C’è rischio di forti piogge in Campania, soprattutto il napoletano e il salernitano, Calabria, Sicilia nord-orientale e, a seguire, la Calabria ionica, la Basilicata e il Salento. Sull'arco alpino la neve scenderà a quote inferiori ai 1300 metri.

Previsioni meteo mercoledì

Le previsioni meteo di mercoledì fanno riferimento a un definitivo ritorno alla stabilità atmosferica sulle regioni centro-settentrionali, mentre il Sud dovrà aspettare ancora e fare i conti con una residua instabilità, ad appannaggio soprattutto della Calabria e dei settori nord-orientali della Sicilia.