Sarà una domenica di piogge e temporali per gran parte del Nord-Ovest. Le previsioni meteo per domenica 14 luglio non sono incoraggianti per alcune aree del nostro Paese, dove sono previste temporali in seguito a una perturbazione che porterà un peggioramento delle condizioni soprattutto in alcune regioni, con fenomeni localmente intensi. La situazione peggiorerà durante la giornata di domenica 14 luglio e il maltempo proseguirà anche lunedì 15 luglio, con un peggioramento che durante il resto della giornata riguarderà anche il Centro e infine il Mezzogiorno. Sono queste le previsioni della Protezione civile che avverte soprattutto i cittadini delle regioni del Nord-Ovest: dal pomeriggio di domenica si attendono precipitazioni a carattere di rovescio o temporale su Piemonte e Lombardia. In serata il fenomeno verrà esteso anche alla Liguria.

Previsioni meteo 14 luglio, arriva la grandine al Nord

I rovesci e i temporali che colpiranno queste regioni saranno accompagnati anche da forti raffiche di vento e da grandinate, che negli ultimi gironi hanno già colpito molte regioni italiani, portando anche gravi danni. La perturbazione arriverà dai settori centro-settentrionali europei e porterà in Italia un peggioramento delle condizioni su molte regioni. La perturbazione, secondo la Protezione civile, non dovrebbe comunque durare a lungo, ma porterà temporali e forte vento. In generale in mattinata sono previste condizioni meteo migliori, ma nel pomeriggio aumenteranno le nuvole non solo al Nord, ma anche al Centro e in parte della Sardegna e della Sicilia. La pioggia, comunque, è attesa in serata e durante la notte soprattutto al Nord, ma anche al Centro.

Maltempo, allerta meteo in sei regioni

La Protezione civile, sulla base di queste previsioni, ha emesso per alcune regioni una allerta meteo. Nella giornata di ieri, sabato 13 luglio, l’allerta arancione riguardava la parte meridionale della Marche e gran parte di Abruzzo e Puglia. Allerta gialla, invece, era prevista su Emilia-Romagna e sulle altre aree di Marche, Abruzzo, Lazio, Molise e Basilicata. Per quanto riguarda la giornata di domenica 14 luglio, invece, l’allerta gialla riguarda la Lombardia, il Molise e gran parte di Piemonte, Liguria, Abruzzo e Puglia.