Crollo ponte Morandi a Genova
12 Settembre 2022
13:12

Ponte Morandi, rinviata di 24 ore l’udienza prevista per oggi per sciopero degli avvocati

Rinviata a domani, martedì 13 settembre, l’udienza per il crollo del Ponte Morandi. Il rinvio si è reso necessario a causa dello sciopero degli avvocati penalisti.
A cura di Gabriella Mazzeo
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Crollo ponte Morandi a Genova

Avrebbe dovuto tenersi nella mattinata odierna il processo per il crollo del Ponte Morandi avvenuto il 14 agosto del 2018 e costato la vita a 43 persone. Dopo l'appello, l'udienza è stata però subito rinviata a domani, martedì 13 settembre, a causa dello sciopero indetto dagli avvocati penalisti. Chiamati alla sbarra almeno 59 imputati dopo l'uscita di scena di Aspi e Spea, che sono uscite dal processo con un patteggiamento.

L'appuntamento in tribunale è solo rimandato di 24 ore. Il maxi processo paralizzerà o quasi l'attività del tribunale di Genova per almeno 3 giorni alla settimana (dal lunedì al mercoledì) per almeno due anni. L'obiettivo della Procura infatti è arrivare a un verdetto finale entro la fine del 2024 per evitare prescrizioni e garantire alle famiglie delle vittime giustizia.

L'udienza preliminare sul crollo del Ponte è iniziata nell'ottobre del 2021. La Procura aveva chiesto il rinvio a giudizio per 59 imputati, comprese le società Autostrade per l'Italia e Spea. Si erano costituiti parte civile il comune di Genova, la Regione Liguria e i sindacati confederali Cgil, Cisl, Uil e Adoc.

La prima udienza invece si è tenuta il 7 luglio scorso: in aula vi erano anche i rappresentati del Comitato Ricordo Vittime del Ponte Morandi. In quell'occasione, la portavoce del Comitato, Egle Possetti, aveva detto a Fanpage.it di essere fiduciosa. "Siamo speranzosi – aveva sottolineato – anche se preoccupati. La Procura ha però fornito una mole di documenti molto solida e speriamo che tutto vada per il meglio e che si arrivi a una condanna definitiva".

"Speriamo di riuscire a trarre il meglio da questo procedimento – ha ribadito ancora Possetti -. L'impressione che abbiamo avuto, comunque, è stata decisamente positiva. Speriamo di ottenere il massimo risultato per questa tragedia".

372 contenuti su questa storia
Ponte Morandi, Autostrade e Spea fuori dal processo sul crollo: non saranno responsabili civili
Ponte Morandi, Autostrade e Spea fuori dal processo sul crollo: non saranno responsabili civili
Ponte Morandi, il ricordo dei politici a 4 anni dal crollo:
Ponte Morandi, il ricordo dei politici a 4 anni dal crollo: "Tragedie che non devono più accadere"
Ponte Morandi, i familiari delle vittime:
Ponte Morandi, i familiari delle vittime: "Mole di atti processuali solida, speriamo in una condanna"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni