149 CONDIVISIONI
1 Dicembre 2020
11:38

Piacenza, ladri sbattono il volto di una donna contro un cancello per rubarle la borsa

Una trentunenne che ieri pomeriggio stava raggiungendo il centro di Piacenza è stata malmenata da due rapinatori che – nel tentativo di rubarle la borsa – l’hanno prima strattonata poi sbattuta violentemente con il volto contro una cancellata metallica. La donna è stata poi soccorsa e trasportata in ospedale.
A cura di Davide Falcioni
149 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio

Un episodio di violenza degno di Arancia Meccanica è avvenuto ieri pomeriggio a viale Patrioti, Piacenza, dove una donna di 31 anni è stata malmenata da due rapinatori che – nel tentativo di rubarle la borsa – l'hanno prima strattonata poi sbattuta violentemente con il volto contro una cancellata metallica. La donna è stata poi soccorsa e trasportata in ospedale: nella colluttazione ha riportato diverse lesioni, la più grave delle quali al volto. L'impatto contro il cancello è stato molto violento e le ha provocato un grosso taglio.

Stando a quanto accertato la donna era appena scesa da un autobus e stava camminando verso via IV Novembre per tornare verso casa, nel centro storico di Piacenza. All'altezza dell'inizio della pista ciclabile di viale Patrioti è stata raggiunta alle spalle da due uomini con il volto coperto che le hanno afferrato la borsetta. La trentunenne ha cercato di resistere, ne è nata una breve colluttazione durante la quale è stata trascinata fino a quando i due ladri l'hanno sbattuta con la faccia contro un cancello. La donna ha battuto la testa e il viso, tagliandosi, poi si è accasciata.

I due, approfittando del buio e della boscaglia che costeggia la ciclabile, si sono dileguati con il bottino: una borsetta e un cellulare. La donna ovviamente sotto choc è stata soccorsa dai passanti che hanno allertato subito 118 e il 112. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Radiomobile e un'ambulanza della Croce Bianca. Ora si trova  in ospedale. I militari stanno cercando possibili testimoni che potrebbero aver visto qualcosa, per lo meno due persone incappucciate che scappavano lungo la ciclabile.

149 CONDIVISIONI
Modella brutalmente picchiata a una fermata della metro: il ladro le porta via la borsa
Modella brutalmente picchiata a una fermata della metro: il ladro le porta via la borsa
33.081 di Viral News
“Angelo Biondo”, Daniele Mondello dedica canzone al piccolo Gioele per il suo compleanno
“Angelo Biondo”, Daniele Mondello dedica canzone al piccolo Gioele per il suo compleanno
Alluvione di Livorno del 2017: l'ex sindaco Nogarin rinviato a giudizio per omicidio colposo plurimo
Alluvione di Livorno del 2017: l'ex sindaco Nogarin rinviato a giudizio per omicidio colposo plurimo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni