1.950 CONDIVISIONI
26 Marzo 2022
05:00

Cambio ora legale 2022, oggi si spostano le lancette: quando e come farlo

In Italia non è stata ancora abolita l’ora legale, stanotte scatta il cambio: gli italiani dovranno spostare le lancette dell’orologio di un’ora in avanti alle 2.00 di notte tra il 26 e il 27 marzo. Il cambio di orario porterà un’ora in meno di sonno ma un’ora di luce in più e risparmi sui consumi energetici.
A cura di Gabriella Mazzeo
1.950 CONDIVISIONI

Stanotte, tra il 26 e il 27 marzo, si cambia ora: dall'ora solare si passerà all'ora legale che prevede un'ora in meno di sonno. Gli italiani si ritroveranno quindi a svegliarsi un'ora prima fino al prossimo ottobre: le lancette andranno spostate di un'ora in avanti alle 2.00 di notte. Quanto al dibattito sull'abolizione dell'ora legale, l'Italia è uno dei pochi Paesi in Europa che ha scelto di mantenere la suddivisione in fasce orarie tra inverno ed estate. Al centro della decisione principalmente il risparmio notevole registrato sui consumi. Infatti, secondo quanto conferma Terna, la società che gestisce la rete di trasmissione nazionale di energia elettrica, in Italia nei 7 mesi di ora legale si risparmieranno 190 milioni di euro grazie a un consumo di energia ridotto. Un importante beneficio ambientale, quantificabile nella riduzione di circa 200mila tonnellate di emissioni di anidride carbonica in atmosfera.

In Europa si è a lungo discusso dell'eventualità di abolire la suddivisione in fasce orarie. Il Parlamento Europeo aveva approvato la risoluzione legislativa a riguardo con 410 a favore dell'abolizione. A promuovere la norma erano Finlandia, Lituania, Svezia ed Estonia che non beneficiavano della luce naturale grazie al cambio dell'ora. Da allora però non si è raggiunta una soluzione univoca che accontenti tutti i Paesi.L'Italia ha scelto di tornare a spostare le lancette, presentando in Europa una folta documentazione a sostegno del risparmio economico che l'ora legale permette.

Quando scatta l'ora legale, lancette in avanti domenica 27 marzo 2022

Nella notte tra il 26 e il 27 marzo torna l'ora legale in Italia. La fascia oraria estiva permetterà di godere di un'ora di luce in più. Le giornate quindi andranno ad allungarsi sempre di più fino alla fine dell'estate, quando sarà nuovamente istituita l'ora solare. Alle 2.00 di notte gli italiani dovranno spostare le lancette di un'ora in avanti. Alla base della scelta dell'Italia di mantenere la suddivisione in fasce orarie, la possibilità di godere più a lungo della luce naturale e di risparmiare notevolmente nel consumo di energia elettrica.

Cambio ora legale 2022, si dorme un'ora in più o un'ora in meno

Gli italiani dormiranno un'ora in meno. Lo spostamento delle lancette di un'ora in avanti, infatti, renderà di fatto più lunghe le giornate, posticipando anche l'orario del tramonto del sole. Sebbene l'organismo faccia fatica ad abituarsi nei primi giorni dopo il cambio di orario, l'ora legale comporta diversi vantaggi dal punto di vista economico nel corso dell'estate. L'Europa ha aperto una discussione sull'argomento nel 2018, poi posticipata a causa della pandemia. Non è stata raggiunta però una soluzione univoca sul tema: alcuni Paesi hanno scelto di mantenere solo una fascia d'orario tra quella solare e legale, mentre il nostro Paese è uno dei pochi a ritenere di ottenere vantaggi da entrambe.

Quando ritorna l'ora solare nel 2022

Gli italiani dovranno nuovamente spostare le lancette nel mese di ottobre del 2022 quando tornerà l'ora solare. Con la fascia d'orario invernale si tornerà a dormire un'ora in più e le giornate si accorceranno. Per la precisione, gli italiani cambieranno orario il 23 ottobre prossimo.

1.950 CONDIVISIONI
Elezioni comunali 2022, come si vota e quando: orari dei seggi e comuni al voto
Elezioni comunali 2022, come si vota e quando: orari dei seggi e comuni al voto
Referendum 12 giugno 2022, i 5 quesiti e la spiegazione del testo: cosa cambia se si vota Sì
Referendum 12 giugno 2022, i 5 quesiti e la spiegazione del testo: cosa cambia se si vota Sì
Obbligo vaccinale Covid finisce oggi, cosa cambia e fino a quando arrivano le multe
Obbligo vaccinale Covid finisce oggi, cosa cambia e fino a quando arrivano le multe
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni