16.774 CONDIVISIONI
9 Luglio 2022
09:07

Nipote 15enne uccide il nonno a colpi di sedia e aspirapolvere. Poi pubblica video su Whatsapp

I fatti nel pomeriggio di ieri a Bucchianico, in provincia di Chieti. L’uomo di 78 anni è morto questa notte dopo essere stato massacrato in casa dal nipote di soli 15 anni.
A cura di Biagio Chiariello
16.774 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio

Lo ha massacrato a colpi di sedia e aspirapolvere. È morto nella notte tra venerdì 8 luglio e sabato 9 l’anziano di 78 anni aggredito e malmenato dal nipote quindicenne che ha problemi psichiatrici a Bucchianico, in provincia di Chieti.

L'episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri in una contrada del piccolo comune adriatico. Il ragazzo, affidato ai nonni materni, avrebbe avuto una discussione con la nonna avvenuta nel corridoio della loro abitazione. Ne sarebbe scaturita una reazione fuori controllo e a quel punto si sarebbe scagliato contro gli anziani, in particolare contro il nonno.

Nonno picchiato con aspirapolvere e sedia

Il 78enne a quanto pare è stato colpito con un aspirapolvere, una sedia e a calci dal giovane che poi si è chiuso dentro la stanza, da dove è uscito solo dopo l’intervento delle forze dell'ordine.

Il video su Whatsapp

Stando a quanto scrive Il Centro, il 15enne dopo la violenza avrebbe preso lo smartphone, per poi cominciare filmare e, a quanto sembra, ha pubblicato il video sullo stato di Whatsapp. La nonna ha chiesto aiuto al 112.

Sul posto, in rapida successione, sono arrivati i carabinieri della Stazione di Bucchianico e due ambulanze del 118 partite da Chieti e da Guardiagrele. Poi sono arrivati anche i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia teatina e quelli del Nucleo investigativo del comando provinciale.

Nipote arrestato

Il 78enne è stato soccorso e trasportato all'ospedale di Pescara, dove è stato ricoverato in Rianimazione riportando diversi traumi al volto e varie frattureQuesta notte il decesso. Il ragazzo è stato portato al policlinico di Chieti dove è piantonato dai militari: è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio ora da riformulare.

16.774 CONDIVISIONI
Adesca 19enne su app di dating, la convince a trasferirsi da lui e poi la uccide a coltellate
Adesca 19enne su app di dating, la convince a trasferirsi da lui e poi la uccide a coltellate
Già condannato per stalking dalla precedente compagna, sfascia l'auto dell'ultima ex e poi si uccide
Già condannato per stalking dalla precedente compagna, sfascia l'auto dell'ultima ex e poi si uccide
Spinea, uccide la moglie a coltellate in casa poi veglia il corpo fino all'alba: arrestato
Spinea, uccide la moglie a coltellate in casa poi veglia il corpo fino all'alba: arrestato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni