205 CONDIVISIONI
20 Dicembre 2021
15:38

Meteo, arriva la burrasca di Natale con maltempo, neve e pioggia: le previsioni

L’alta pressione delle Azzorre ha i giorni contati. In vista delle feste natalizie il tempo è destinato a cambiare in maniera significativa: arriva la burrasca di Natale che porta pioggia (e neve) soprattutto al centro e al Sud.
A cura di Biagio Chiariello
205 CONDIVISIONI

Prepariamo giacche pesanti, capelli, sciarpe e soprattutto ombrelli, anche al Sud: quello che ci attende sarà infatti un Natale col maltempo. L’alta pressione delle Azzorre che in questi giorni ha portato sole e temperature sopra la media lascerà la Penisola a partire da venerdì 24, giorno della Vigilia, con una perturbazione atlantica "pronta a rovinare le feste di tanti italiani", spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it.

A Natale torna il maltempo, le previsioni

Tra oggi 20 dicembre e mercoledì 22 l'influsso delle correnti fredde di matrice russa condizionerà il meteo sulle regioni settentrionali e quelle del medio versante adriatico. Assisteremo dunque ad un abbassamento delle temperature, soprattutto nei valori minimi e prevalentemente sui settori orientali. Contemporaneamente inizieranno ad arrivare da ovest correnti umide complice l'avvicinamento del vortice atlantico. Successivamente dal 23 dicembre la gelida saccatura russa arriverà nella zona sud orientale europea. Proprio nei giorni precedenti alle feste natalizie.

Pioggia, vento e neve: ecco la burrasca di Natale

Nel corso della vigilia di Natale, 24 dicembre, la perturbazione attiverà venti meridionali sempre più importanti che, oltre a un significativo aumento termico al Centro-Sud, porteranno piogge sulle Regioni Tirreniche, sul Nord Est e sulle Sardegna, come spiegato dal meteorologo Giuliacci a Fanpage.it. Tempo stabile, invece, su Lombardia, Piemonte, Liguria, sulle Regioni del Medio Basso Adriatico e sulle Ioniche. Nevicate sulle Alpi sopra i 1300 metri circa.

Dove nevicherà il 25 dicembre

Sabato 25, giorno di Natale, la perturbazione arriverà al Centro-Sud con precipitazioni diffuse su Toscana, Lazio, Umbria, Marche, Sardegna e poi Campania, Basilicata e Puglia. Le piogge interesseranno inizialmente ancora il Nordest, specie al mattino. Previste nevicate sugli Appennini a tratti copiose, spiegano gli esperti de ilmeteo.it, ma sopra i 1900 metri di quota. Infine, nel giorno di Santo Stefano (domenica 26) altre piogge su Toscana, Lazio, Marche, Campania e localmente anche in Sicilia.

205 CONDIVISIONI
Maltempo sull’Italia, da domani temporali al Centro Nord e venti al Sud: le previsioni meteo
Maltempo sull’Italia, da domani temporali al Centro Nord e venti al Sud: le previsioni meteo
Previsioni meteo 25 aprile, Italia divisa in due tra temporali e sole primaverile
Previsioni meteo 25 aprile, Italia divisa in due tra temporali e sole primaverile
Maltempo, allerta meteo martedì 3 maggio: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo martedì 3 maggio: le regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni